Opzioni Binarie: opinioni, strategie di trading, demo e broker
EnglishItalian

Corso Trading Online / Scuola di Trading

In questa sezione potrete trovare una serie di informazioni, utili per imparare a fare trading online, completamente gratuite, con contenuti utili per tutti i trader e redatte in modo semplice, in modo che possano essere di facili comprensioni. Benvenuti nel corso trading per principianti di Meteofinanza.com.

corso-trading-online

Guida completa al corso di trading online

Lo scopo di questa guida è quella di informare il trader, condividendo con lui tutti i segreti del trading online per consigliarlo sui futuri investimenti da effettuare e le precauzioni da attuare, grazie anche alle opinioni e ai commenti di varia natura che sono degli importanti consigli  per tutti coloro che vogliono intraprendere ed operare con successo nel mondo degli investimenti e del trading online. Parliamo di corso Forex online e opzioni binarie.

Cos’è il Trading online?

cosè-il-trading-online

Il trading online è definito come un nuovo sistema finanziario che sfrutta internet e che permette agli utenti di investire tramite internet per guadagnare acquistando e vendendo assets finanziari. Conosciuto anche con il termine di TOL, è possibile investire in borsa, effettuando la compravendita di strumenti finanziari stando comodamente a casa. Quindi abbatte le frontiere della distanza, e permette in questo modo di investire con strumenti finanziari disponibili su tute le borse europee e del mondo.

Il trading online, anche se può sembrare un mercato fraudolento, è regolamentato in Italia dalla CONSOB già dal lontano 1999 grazie al nuovo Regolamento di attivazione del testo unico dei mercati finanziari.

Come funziona il trading online

come-fare-trading-online

Il trading online permette a tutti i trader di effettuare investimenti online, ovvero permette di acquistare e vendere diversi strumenti finanziari come:

  • azioni italiane ed estere;
  • titoli di stato;
  • obbligazioni;
  • materie prime (commodities);
  • Valute (Forex), ecc.

Il trading online è interamente online, ovvero sfrutta la rete internet per consentire al trader di investire, non solo con una riduzione dei costi di commissione a carico del trader, ma anche sfruttando l’andamento dei titoli e lo studio dei grafici di settore, in modo da poter avere una migliore possibilità di investire in sicurezza.

Nella maggior parte dei casi, si opera nel trading online, attraverso delle piattaforme di trading online, come quelle riportate:

Migliori Broker Opzioni Binarie
#BrokerDettagli
1 24option Bonus: 100%
Payout: 89%
Deposito min: 250$
VISITA
Opinioni 24option 5 stelle
2 IQ Option Bonus: 10000$
Payout: 90%
Deposito min: 10$
VISITA
Opinioni IQ Option 5 stelle
3 BDSwiss Bonus: 100%
Payout: 85%
Deposito min: 100€
VISITA
Opinioni BDSwiss 5 stelle
4 TopOption Bonus: 2500€
Payout: 85%
Deposito min: 100$
VISITA
Opinioni TopOption 5 stelle
5 StockPair Bonus: 50%
Payout: 85%
Deposito min: 200$
VISITA
Opinioni StockPair 5 stelle
Miglior Robot Opzioni Binarie
Broker Asset allocation: errori di fondo e strategie per investire in Borsa oggi
VISITA
Opinioni Binary Option Robot 5 stelle

Migliori piattaforme di Trading & Forex
#BrokerDettagli
1 Markets.com Bonus: Fino a 2500 €
Payout: CYSEC, FSA, MIFID
Deposito min: 100 €
VISITA
Opinioni Markets.com 5 stelle
2 FXpro.it Bonus: Demo gratuita
Payout: CySEC - FSB
Deposito min: € 100
VISITA
Opinioni FXpro.it 5 stelle
3 Xtrade Bonus: 25 € gratuiti
Payout: CySEC-CONSOB-ASIC
Deposito min: 100 €
VISITA
Opinioni Xtrade 5 stelle
4 eToro Bonus: 20$ gratis
Payout: CySEC-CONSOB-BaFin
Deposito min: 200 $
VISITA
Opinioni eToro 5 stelle
5 BDSwiss Bonus: 100 €
Payout: CySEC
Deposito min: 100 €
VISITA
Opinioni BDSwiss 5 stelle

E’ molto importante in questi casi, scegliere solo piattaforme di trading online regolamentate in modo da non incappare in delle fregature e che vi costringe a perdere tutto il vostro capitale. Teniamo a precisare che il trading online è un’attività ad alto rischio.

Trading online: scelta della giusta piattaforma di trading online

La giusta scelta del broker online, cambia in base allo stile di trading del trader e dal tipo di esigenze che individua. Il trader potrà scegliere oltre ai broker sopra elencati, anche di far trading con la propria banca, inquanto questi istituti finanziari, offrono un servizio di trading con tutti i vantaggi non solo del conto corrente bancario o di deposito online ma anche perchè offrono dei servizi di trading bancari come Fineco, Banca Sella-Sella.it, Webank e IW Bank, ecc.  Inoltre è bene scegliere il broker anche in base a cosa si vuole tradare, se si vuole investire nel trading online con le opzioni binarie o se si vuole investire nel trading Forex o su altri asset come il trading commodities (materie prime) o anche il trading con CFD e il trading con gli ETF.

In questo caso, la scelta del broker specializzato nel trading sui cambi o su strumenti particolari noti come CFD (contract for difference) è molto importante. Il nostro consiglio è di non scegliere i broker solo in base al conto demo, ma di valutare anche le caratteristiche del broker, lo spread, commissioni, ecc.

Trading online: conto demo

 cose-trading-online

Oggi, molti broker, offrono a tutti i trader la possibilità di fare trading con un conto demo, molto utile non solo per testare la strategia prescelta ma anche per testare la piattaforma di trading online prescelta.

Il conto demo è dunque utile non solo per iniziare e fare pratica, ma anche per fare trading gratis da casa, con capitali limitati o nulli. Il conto demo, infatti dispone di un capitale virtuale e quindi i trader non guadagnano e non perdono niente dalle vincite e dalle perdite.

Un altro aspetto molto importante del trading online con il conto demo, è la possibilità di fare trading imparando ad utilizzare la leva finanziaria, ovvero di familiarizzare con lo strumento di trading che permette ai trader di fare trading investendo un capitale ridotto e acquistare una quantità che diversamente non potremmo permetterci. Questo strumento è molto rischioso, inquanto la leva agisce anche sulle perdite.

Strategie di trading online

trading-online

Non esiste un tipo specifico di trading online, ovvero non esiste una guida univoca, o un tutorial ufficiale sul trading online, ma esso si suddivide in varie tipologie di grandi e piccoli investimenti, e vi sono differenti strategie di trading online in base anche ai periodi temporali in cui si effettua l’operazione. Per tale motivo, possiamo distinguere differenti strategie di trading online:

  • Trading scalping: attraverso questa tecnica, sono racchiusi tutti i trader che aprono e chiudono le operazioni, determinate posizioni su azioni o altri asset, in un arco di tempo molto ridotto di soli pochi minuti;
  • Daily trading: individua tutte le operazioni di trading che si chiudono in un tempo massimo di 24 ore;
  • Open trader: rappresentano tutte le operazioni che rientrano nel mercato dei titoli azionari per un periodo di tempo casuale.

Oggi investire nel trading online, vuol dire anche investire in borsa direttamente da casa, sia a lungo termine sia a breve termine.  Per poter operare però in questi mercati è sempre necessaria avere una solida base, una formazione che vi faccia capire come e dove investire, per non perdere tutto il vostro capitale in una sola operazione. Ecco dunque lo scopo di questa guida!

Operare nel trading online, operare per speculare, presuppone una buona conoscenza dei mercati finanziari, degli strumenti e dell’analisi tecnica. Come potrete vedere di seguito, fare trading online, investire in borsa, o semplicemente fare trading binario o trading Forex, presuppone la conoscenza del mercato e non si può improvvisare. Precisiamo anche che non esiste al momento nessun metodo magico, nessun segreto e nessuna strategia che permette di ottenere dei guadagni stratosferici, anzi tutto il contrario!

Molto importanti sono anche i segnali di trading che non devono essere confusi con le autopzioni binarie o i robot opzioni binarie. 

Le analisi registrano dei segnali di trading, non fanno altro che prevedere la direzione che prenderà il mercato in base ai dati e allo studio dei grafici storici. Essendo basati su dati storici, non garantiscono il massimo delle performance, inquanto il mercato può subire degli improvvisi cambiamenti di direzione che il segnale di trading non può tenere conto.

strategia-trading-online

Uno dei tanti consigli che vi vogliamo dare, prima di intraprendere questa via, è quello di considerare il trading online, come un strumento di investimento e non come un gioco d’azzardo. Non possiamo confonderli!

Nel trading online, l’elemento caratterizzante sono le strategie di trading e non il caso, la fortuna, anche se essa svolge sempre uno dei ruoli fondamentali. La buona riuscita del trading online, si basa sulla conoscenza del mercato, la costanza, e la capacità di analisi dei segnali e delle informazioni che ci vengono inviate quotidianamente e con cui siamo sempre in contatto.

Non bisogna neanche pensare di diventare ricco nel breve termine o come vogliono farvi credere in poco più di una settimana. Bisogna sempre rimanere con i piedi per terra e capire quando un titolo nel proprio portfolio ha perso parecchi punti percentuali, quando è il caso di vendere o quando è il caso di acquistare. Di conseguenza, non sempre si deve essere testardi e pensare di poter vincere sempre, ma al contrario, bisogna anche saper perdere e partire dal presupposto che non sempre tutti i nostri trade possono chiudere in positivo.

Quindi, suddividere il proprio portafoglio per investire su diversi mercati contemporaneamente, suddividendo anche il proprio capitale che si ha a disposizione, risulta essere la strategia che meglio si adatta a tutti i trader e che nel caso di chiusura di trade in perdita queste possono essere compensate con trade chiusi in positivo. Questo è un punto molto importante e che bisogna tenere sempre presente.

Psicologia del trading online

trading-online

Quando si fa trading online, bisogna anche considerare il fattore psicologico, molto importante per tutti i trader. Infatti, questo agisce sul trader come pilastro portante dell’attività di negoziazione strettamente inquanto, il trader deve saper gestire anche le perdite reali, che non avvengono nel conto demo.

Infatti la strategia di trading che il trader deve adottare, si deve basare anche sul fattore psicologico, inquanto, il trader, deve studiare non solo le tecniche del mercato ma anche in base ad una propria metodologia e quindi in base a dei comportamenti a delle regole effettive.

Con questo intendiamo dire, che quando un trader investe, deve tenere presente tutti gli obiettivi che si pone e deve rispettarli categoricamente. Quindi se si è imposto un limite, lo deve rispettare. Deve di conseguenza anche essere realistico e rimanere con i piedi per terra, quindi non può pretendere di arricchirsi nel giro di pochi giorni come vogliono farvi credere alcuni broker truffandovi. In questo cado, il trader può darsi un obiettivo realistico di guadagno e quindi acquistare e vendere i titoli posseduti quando si raggiungono gli obbiettivi che ci siamo imposti.

Bisogna imporsi per tanto dei limiti di guadagno e di perdita. In questo caso quando si raggiungono i livelli ipotizzati senza sperare di migliorare ulteriormente è bene fermarsi. Allo stesso modo, darsi un massimo di perdite che si possono subire nel corso del trading giornaliero e mensile, è molto importante per tutti i trader, ovvero fermarsi e non rischiare oltre o mediare al ribasso, ovvero acquistare altri titoli a prezzi bassi in modo da ridurre il prezzo medio di carico, ma consigliamo di chiudere l’operazione in modo reale e sintetico.

In breve, la psicologia del trader deve rispondere di alcuni fattori molto importanti; il trader deve:

  • accettare le perdite inquanto nel trading online ci sono sempre e non si possono eliminare, al massimo si possono ridurre;
  • rispettare le regole che ci siamo imposti;
  • gestire la paura del tracollo;
  • gestire l’eccessivo entusiasmo;
  • evitare di avere sempre la convinzione di aver sempre ragione;
  • evitare di insistere su di un’operazione che continua a chiudere in negativo, con la convinzione che possa migliorare;
  • non rischiare mai oltre quello che si può perdere in una singola operazione.

Trading online: tassazione

psicologia-del-trading-online

Il trading online non è una scommessa, una lotteria ma è una forma di investimento. Tutti i guadagni ottenuti dal trading online vanno dichiarati attraverso la propria dichiarazione dei redditi. Essendo tassate, il trader può optare per 2 tipi di regime fiscale:

  1. regime sostitutivo: attraverso cui il broker calcola e paga le tasse in base al guadagno del trader (sostituto d’imposta);
  2. regime dichiarativo: stabilisce l’onere di dichiarare i guadagni attraverso la dichiarazione dei redditi (modello Unico), nel nella sezione II-B al rigo RT41.

Al momento la tassazione, imposta dal governo Renzi, in merito ai guadagni derivanti dal trading online è del 26%, rispetto a quella precedente fissata al 20%.

Inoltre per i vostri investimenti, come più volte detto nel corso di questa guida, consigliamo sempre e solo piattaforme di trading online regolamentate ed autorizzate CySEC e CONSOB o altra regolamentazione. Solo in questo modo potete stare tranquilli che siete in mani sicure anche per quanto riguarda il capitale investito.

Asset allocation: errori di fondo e strategie per investire in Borsa oggi

asset allocation
L’asset allocation è la strategia di investimento ad oggi più diffusa. Il successo di quello che è diventato, nel corso del tempo, un vero e proprio metodo per investire in Borsa, è da imputare ad una serie di circostanze favorevoli. Se l’asset allocation è molto diffusa lo si deve infatti al comportamento unilaterale di banche e promotori finanziari. Questi enti ...

Indice VIX: come utilizzarlo per il trading

indice_VIX_con_S&P500
L’indice VIX è un indice di volatilità utilizzato per calcolare la volatilità implicita dell’indice americano S&P 500 per i prossimi 30 giorni di trading, utilizzando un’ampia gamma di opzioni che hanno proprio lo S&P 500 come asset sottostante. E’ in pratica un indice utile per comprendere il sentimento degli investitori che operano nel mercato azionario americano: tramite l’indice VIX si possono ...

Stop Loss nel Trading Forex VS chiusura anticipata opzioni binarie

chiusura_anticipata_opzioni_binarie
Specifichiamo fin da subito che lo stop loss per le opzioni binarie non esiste. Esiste però la chiusura anticipata per le opzioni binarie: una funzionalità simile allo stop loss, ma allo stesso tempo molto differente. Chiunque vi dica che esista un fantomatico “stop loss” per le opzioni binarie, molto probabilmente non sa nemmeno di che cosa sta parlando: statene alla ...

Come aprire un conto di trading online reale su 24option

24option
Stai pensando di aprire un conto di trading reale con 24option ma non sai come fare? Consulta la nostra guida: vedremo, passo dopo passo, come poter avviare le proprie negoziazioni, e cercare il miglior successo finanziario! Perchè 24option?! 24option è uno dei migliori broker opzioni binarie in circolazione. Con piattaforme di qualità, ottimi strumenti di analisi e di formazione, buon ...

Strategia di trading: Bande di Bollinger e MACD

strategia_bande_bollinger_e_macd
La strategia Bande di Bollinger e Macd è una delle più facili da utilizzare nel trading online: viene utilizzata sia per il trading forex e CFD, sia per il trading di opzioni binarie. Questa strategia di trading si basa sull’utilizzo di due indicatori dell’analisi tecnica per ottenere una maggiore affidabilità nel rilevare segnali per fare trading. Si tratta delle Bande ...

Le migliori strategie per investire con le opzioni CALL e PUT

strategia-butterfly-spread
In questa guida, vi illustreremo un approfondimento completo sulle migliori strategie opzioni da utilizzare per i vostri investimenti. Queste, vi permetteranno meglio di capire quale stile di trading utilizzare e quali delle strategie meglio si adattano al vostro stile, non tralasciando mai il fatto che devono essere seguite sempre e soltanto con broker regolamentati per non incorrere in delle truffe. Abbiamo deciso ...

I termini da conoscere per investire in borsa

come-investire-borsa-termini
Per investire in borsa in modo semplice e veloce, bisogna innanzitutto conoscere alcuni termini molto importanti che non possono essere ignorati. In questa guida, potrete trovare tutti i termini maggiormente utilizzati non solo nel trading online ma anche all’interno dei mercati finanziari, con un glossario di termini e gergo che vi aiuterà a capire meglio come si muovono i mercati. Azioni ...

Come riconoscere un trend finanziario per guadagnare sui mercati

trend-incrocio-medie-lungo-breve-periodo
Chi vuole iniziare ad investire nei mercati finanziari con il trading online, sa bene che è molto importante riconoscere trend e intervalli, fattori basilari per investire in modo corretto. In questa sede ci occuperemo di esaminarli più da vicino per comprendere meglio come sfruttare i trend nel trading. Cos’è un trend Il trend è definito come il movimento in una data ...

Come investire in azioni utilizzando i CFD di eToro

copiare_trader_etoro
In questi ultimi tempi, sempre più persone si stanno avvicinando al mondo del trading online: chi perché vuole guadagnare un extra a fine mese, chi perché vuole iniziare una nuova professione, chi perché vuole guadagnare qualcosa mentre studia. Insomma, i motivi sono i più disparati: l’unico fattore che li accomuna, è il volere guadagnare tramite il trading online. Una delle ...

Strategia di trading su asset Dollaro-Yen (USD/JPY)

assets USD/JPY
In questa guida, tratteremo alcuni consigli molto utili per tutti i trader che hanno deciso di investire con diverse strategie di trading opzioni binarie per fare trading online, con l’asset  dollaro YEN (USD/JPY). Sono in tanti oggi i trader che optano per questa coppia sopratutto quando fanno trading binario. Anche se può sembrare strano, fare trading su dollaro YEN (USD/JPY) è conveniente, sia per ...

ETF trading: cosa sono gli ETF e come funzionano

trading-etf-
In questa guida analizzeremo il trading con gli ETF, spiegando che cosa è un ETF e come è possibile guadagnare con gli ETF. Partiamo quindi proprio dalla definizione di ETF, per addentrarci poi nei dettagli del trading di ETF. Trading ETF: cosa sono gli ETF Per spiegare che cosa è un ETF, bisogna iniziare proprio dal suo stesso acronimo: ETF ...

Trading CFD: cosa sono i CFD ed esempi di Trading

cfd-trading-cosa-sono
In questa guida, potrete trovare un approfondimento completo sui CFD. Partiremo dalla definizione per poi analizzare anche le diverse opinioni, i vantaggi egli svantaggi che i CFD offrono. Infine vi illustreremo alcuni esempi su come fare trading con i CFD. Ma proseguiamo con ordine. CFD: cosa sono? I CFD, comunemente noti, non sono altro che dei Contratti per Differenza o contract for ...

Strike price: cos’è e come calcolare il livello di prezzo

Strike-price
In questa guida ci occuperemo del prezzo d’esercizio o strike price.  Strike price definizione Il prezzo d’esercizio o Strike price, è il prezzo al quale, un contratto derivato specifico, può essere esercitato. Lo Strike price, è in gran parte utilizzato nel descrivere azioni, indici, opzioni, attraverso cui il prezzi di esercizio è fissato nel contratto. Lo Strike price, è una variabile molto ...

Doppio massimo e doppio minimo

double-top
L’inversione del doppio massimo (Double Top) è identificato come un pattern ribassista, con un’inversione di tendenza tipicamente riscontrata su: grafici a barre; grafici a linee; grafici candlestick. Come vedremo in seguito, anche con l’aiuto dei grafici, il modello è costituito da 2 picchi consecutivi che sono approssimativamente uguali, ma con una depressione moderata nel mezzo. Definizione: doppio massimo (Double Top) Il doppio ...

Strategia di trading Turtle Soup

grafico-tourtle-soup
La strategia del Turtle Soup detta anche Zuppa di Tartaruga, è molto utilizzata dai trader più pazienti con un time frame di 24 ore con un periodo massimo di 30 periodi e minimo a 21 periodi. Solitamente chi utilizza questa tecnica lo fa per seguire il trend rialzista o ribassista e mai per anticipare il mercato.

Trading con gli indicatori di volume

indicatori-di-volume
Gli indicatori di volume sono molto utilizzati dai trader, sopratutto professionisti in quanto indicano il volume di transazioni che vengono effettuate su di un asset non tenendo conto di altri aspetti marginali. I trader utilizzando questi indicatori, sanno quando è il momento di entrare a mercato e quando no, a prescindere se abbiamo un trend rialzista o ribassista stando attenti solo alle inversioni di tendenza

Strategia fasci di medie mobili: trading system

costruire-indicatore-fasci-di-medie-mobili-LENTO
I fasci di medie mobili sono indicati per tutti i trader, sia professionisti sia principianti in quanto indicano come fare trading seguendo un trend al rialzo o al ribasso, con la limitazione dei falsi segnali. L'incrocio tra le medie mobili di lungo periodo e quelle di breve periodo ne determinano il punto di trading. Approfondisci la strategia di trading binario con i fasci di medie mobili

Consigli sull’utilizzo di supporti e resistenze

supporti-e-resistenze
In questa guida vogliamo raccogliere i migliori consigli sull’utilizzo di supporti e resistenze, nonché tecniche e trucchi utilizzate dai trader per la negoziazione di materie prime. Tracciare supporti e resistenze è una tecnica molto utilizzata dai trader da oltre 10 anni e possiamo affermare con certezza e prove pratiche che sono uno strumento molto prezioso per tutti i trader. In altre parole, ...

Indicatore CCI (Commodity Channel Index)

indicatore-cci-ipercomprato
L'indicatore CCI (Commodity Channel Index) è un'indicatore versatile che può essere utilizzato sia per identificare una nuova tendenza, sia per avvertire condizioni di trading estreme.

Come utilizzare l’analisi tecnica?

grafico-analisi-tecnica
L'analisi tecnica è molto utile ai trader per andare a prevedere la direzione dei prezzi. Essa presuppone la conoscenza di concetti base, come minimi e massimi, supporti e resistenze, per poter procedere al meglio, sfruttandola al massimo. L'analisi tecnica, infine è intesa come un ottimo supporto d'aiuto al trader in quanto da delle utili informazioni del grafico, utilizza l'azione del prezzo, utilizza gli indicatori tecnici.

RSI e bande di Bollinger: i migliori indicatori di trading

Indicatori trading opzioni binarie
Le bande di Bollinger ed RSI rappresentano i migliori indicatori di trading online in opzioni binarie. L'unione di questi due indicatori aumenta le probabilità di vincita a favore della tua attività di trading. Il connubio di questi 2 elementi indica la strategia che meglio funziona ed è statisticamente stabile in quanto offre più del 75% di probabilità di vincita.

Analisi tecnica vs analisi fondamentale

Analisi tecnica vs analisi fondamentale
Chi fa trading on line in opzioni binarie, utilizza due tipi di analisi; l'analisi tecnica e l'analisi fondamentale. L'analisi tecnica è la disciplina che si occupa dello studio dei grafici di prezzo. L'analisi fondamentale riguarda la macro-economia, che si occupa dell'economia di nazioni. Utilizzarli entrambi e fare trading in opzioni binarie seguendo segnali tecnici e segnali macroeconomici dal nostro punto di vista risulta essere la strategia più importante per un trader.
Meteofinanza.com

Meteofinanza.com