Forex Trading: opinioni, demo, strategie e broker Forex
EnglishItalian

Forex opinioni: errori da evitare nel Forex trading

Le trappole e gli errori comuni del Forex trading

[Forex Opinioni e commenti degli esperti] Ci sono alcuni errori e ‘trappole’ molto comuni che, ad un certo punto del viaggio nel mondo del trading, procureranno dei problemi a praticamente tutti i trader. In questo breve articolo, vogliamo farti conoscere tutti quegli errori che non ti permetteranno di guadagnare sui mercati finanziari, iniziamo subito con i consigli:

forex-trading-errori-comuni

• Paralisi dell’analisi

Come abbiamo già avuto modo di vedere, il mercato Forex presenta un numero sostanzialmente illimitato di variabili che possono distrarre un trader, oltre a migliaia di sistemi di trading e software per il trading automatico. Il tuo compito, come trader, è quello di riuscire a districarti in mezzo a questa selva e a sviluppare una strategia di trading semplice ma efficace.

Attenzione: più facile a dirsi che a farsi, in particolare per i trader all’inizio del proprio percorso.

Il motivo è che la maggior parte dei trader sembra pensare che ‘di più è meglio’, mentre però, in realtà, riprendendo un proverbio che si adatta alla perfezione al Forex trading, ‘chi troppo vuole, nulla stringe’.

Non c’è davvero alcun bisogno di sedersi davanti al proprio computer per ore e ore analizzando incessantemente rapporti sul Forex, notizie economiche o decine, se non centinaia, di indicatori economici. La nostra filosofia di trading è che tutte le variabili che influenzano il movimento del prezzo di un mercato sono ricomprese all’interno della price action su un normale grafico di prezzo.

Da queste parole, avrai certamente capito che sprecare il tuo tempo e il tuo denaro in software e sistemi di trading, o passare ore intere ad analizzare delle notizie economiche o altre variabili, è semplicemente inutile. Inoltre, molti trader giungono ad un punto che possiamo definire come “paralisi dell’analisi”: questo avviene quando un trader prova ad analizzare così tante variabili di mercato che si trova in una situazione in cui “non ne può più”, si stanca e arriva a commettere stupidi errori di trading legati all’emotività del momento.

  • Over-trading (eccesso di trading)

La maggior parte dei trader non guadagna sui mercati nel lungo periodo per un semplice motivo: piazzano troppe trade in un periodo di tempo ravvicinato. Una curiosità legata al trading è che molti trader registrano delle prestazioni più che positive con i conti di prova, ma quando iniziano a fare trading con soldi reali vanno malissimo. Il motivo è che nel trading sui conti demo non c’è alcuna emozione connessa all’attività di investimento, dato che i tuoi soldi non vengono in alcun modo messi a rischio. Questo è un chiaro esempio di come le emozioni siano la prima causa di demolizione del buon esito delle sessioni di trading. E i trader che fanno trading in modo eccessivo, mettono a rischio i propri soldi e i propri investimenti solamente sulle base delle emozioni.

forex-trading-overtrading-errore

Le operazioni di trading effettuate in assenza di un trading edge predefinito (ossia, di un margine, di un vantaggio) costituiscono, in realtà, over-trading. Fare trading quando non si ha un piano preciso o non si è creato ancora un trading edge è over-trading. Sostanzialmente, devi sapere ESATTAMENTE quello che stai cercando sul mercato e SOLO in seguito piazzare trade quando il tuo margine operativo è chiaramente identificabile. Aprire troppi trade fa aumentare i costi delle transazioni (siano essi spread o commissioni) e alla lunga ti farà perdere soldi più velocemente, visto che stai sostanzialmente giocando d’azzardo sui mercati. Devi avere un approccio al mercato calmo, tranquillo e ragionato, non bisogna accostarsi al Forex come un giocatore d’azzardo ubriaco… approccio che, tra l’altro, sembra il preferito di numerosi trader.

  • Non applicare correttamente i principi di rischio/rendimento e gestione del denaro

La gestione del rischio è fondamentale per raggiungere il successo sui mercati. La gestione del rischio implica il controllo del tuo rischio per ogni trade, tenendolo ad un livello che tu ritieni accettabile. La maggior parte dei trader ignora il fatto che PUOI avere delle perdite con OGNI TRADE. Se riconosci e accetti che puoi perdere con ogni posizione che apri… perché mai rischiare più di quello che sei disposto a perdere??? E però, sempre e comunque, molti trader commettono questo errore… l’errore di rischiare troppi soldi con un singolo trade. Basta semplicemente un trade con una leva finanziaria troppo elevata per innescare un meccanismo di errori di trading a catena dettati dall’emozione, che possono costare caro e “prosciugare” il tuo conto in men che non si dica, più rapidamente di quanto pensi.

  • Nessun piano di trading, nessuna routine o disciplina
    Non avere un piano per il proprio trading sul Forex è l’errore più comune commesso dai Forex trader. Molti trader pensano che andranno a creare il proprio piano “più avanti”, o dopo che avranno iniziato a guadagnare qualcosa, oppure ritengono di non averne bisogno o di poterlo tenere “nella propria testa”.

Tutte queste concezioni errate non consentono ai trader di raggiungere quei risultati sperati che desiderano ardentemente. Se non hai un piano di Forex trading che descrive tutte le tue azioni sul mercato, oltre al tuo approccio e alla tua strategia di trading complessive, andrai probabilmente ad agire in modo emotivo e con un approccio da giocatore d’azzardo. I trader principianti in particolare hanno bisogno di un piano di Forex trading per consolidare la propria strategia di trading e per avere una guida a cui affidarsi per operare sui mercati, piano che non puoi tenere tutto nella tua testa… devi scrivere concretamente il tuo piano di trading e rileggerlo ogni volta che fai trading.

  • Fare trading troppo presto con soldi reali o “giocarli d’azzardo”

L’urgenza di fare il proprio ingresso sui mercati e di iniziare a fare trading con soldi reali è spesso troppo pressante da sostenere per molti trader. Tuttavia, la verità è che, fino a quando non avrai padroneggiato una strategia di Forex trading efficace, come il trading con la price action, non dovresti mettere a rischio i tuoi soldi. Con “padroneggiare” la strategia, intendiamo che il trader è stato in grado di fare trading con successo su un conto demo per un periodo di 3-6 mesi, prima di passare al conto reale.

forex-trading-errori-principiante

Tuttavia, ricordati di non usare il trading su conto demo come sostegno e conforto… il trading con un conto reale è diverso, a causa delle emozioni reali ad esso connesse, quindi assicurati di passare al trading con soldi reali dopo aver raggiunto un buon successo sul conto demo. Non avere paura di fare trading con soldi reali, anche perché, prima o poi, dovrai passare per forza da questo punto. Cioè, alla fine, riuscire a portarti ad un livello tale da consentirti di fare trading reale sui mercati è lo scopo di questo corso e di questi articoli, non è così?

Inoltre, devi essere sicuro di non stare utilizzando i tuoi soldi come se stessi giocando d’azzardo. Le cose che abbiamo illustrato sopra (over-trading, leva eccessiva, mancanza di un piano di trading, ecc…) sono segnali che identificano non un trader, ma un giocatore d’azzardo. I trader che non giocano d’azzardo sui mercati sono calmi e riflessivi (queste sono le opinioni Forex più importanti da tener conto), essi hanno un piano di trading, tengono un diario delle proprie attività e sanno perfettamente qual è il loro trading edge e quando sfruttarlo.

Migliori piattaforme di Trading & Forex
#BrokerDettagli
1 Markets.com Bonus: Fino a 2500 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
Deposito min: 100 €
VISITA
Opinioni Markets.com 5 stelle
2 FXpro.it Bonus: Demo gratuita
Licenza: CySEC - FSB
Deposito min: € 100
VISITA
Opinioni FXpro.it 5 stelle
3 eToro Bonus: 20$ gratis
Licenza: CySEC-CONSOB-BaFin
Deposito min: 200 $
VISITA
Opinioni eToro 5 stelle
Meteofinanza.com

Meteofinanza.com