Opzioni Binarie: opinioni, strategie di trading, demo e broker
EnglishItalian

Parabolic SAR: strategia di trading opzioni binarie

L’indicatore Parabolic SAR (Stop and Reversal) è un indicatore di momentum che viene principalmente utilizzato per seguire il trend in corso, oltre che per ricercare i potenziali punti di inversione del trend. Si tratta di un indicatore che, stranamente, è poco conosciuto tra i trader: eppure si tratta di un buon indicatore (tant’è che il cratore è proprio Welles Wilder, lo stesso analista che ha creato il più famoso indicatore RSI).

Ma i vantaggi dell’indicatore Parabolic SAR non finiscono qui: si tratta di un indicatore che è anche davvero molto facile da utilizzare ed interpretare. Anche i trader alle prime armi possono tranquillamente utilizzare il Parabolic SAR: infatti, l’indicatore Parabolic SAR viene quasi sempre associato all’utilizzo di altri indicatori dell’analisi tecnica. Basarsi solamente su i segnali di trading che si possono ricevere dal Parabolic SAR non è consigliato: dopotutto si tratta di un indicatore per seguire il trend.

Tra gli indicatori maggiormente utilizzati insieme al Parabolic SAR possiamo ricordare:

Proprio per la sua estrema facilità di utilizzo, l’indicatore Parabolic SAR è uno dei migliori indicatori dell’analisi tecnica che si può abbinare praticamente a qualsiasi altro indicatore o strategia di trading.

Andiamo quindi a vedere come funziona l’indicatore Parabolic SAR, vedendo sia i vantaggi che gli svantaggi e come interpretare i segnali di trading forniti dal Parabolic SAR.

Come utilizzare l’indicatore Parabolic SAR

L’indicatore Parabolic SAR viene utilizzato per seguire il trend in corso e per vedere il livello di “forza” che il trend attualmente ha. In tal modo, possiamo anche andare a ricercare i potenziali punti di inversione del trend: ovvero i momenti in cui il trend inverste la sua direzione (passando da ribassista a riazista, oppure da rialzista a ribassista).

Prendiamo in considerazione proprio il grafico qui sotto per vedere un esempio di Parabolic SAR applicato ad un grafico.

parabolic_sar_esempio

Come potete vedere, l’indicatore Parabolic SAR è composto da quei piccoli punti che si piazzano o al di sotto dei prezzi, o al di sopra. Ogni punto equivale ad una sessione di trading (quind nel grafico a barre da noi utilizzato, ogni punto equivale ad una barra; in un grafico a candele ogni punto equivale ad un candela).

Dato che l’indicatore Parabolic SAR segue il trend in corso, a seconda di dove sono piazzati i punti, possiamo capire immediatamente in che trend ci troviamo:

  • In caso di trend rialzista, i punti del Parabolic SAR saranno piazzati al di sotto dei prezzi. Fungono quindi come una sorta di supporto per il trend rialzista.
  • In caso di trend ribassista, i punti del Parabolic SAR saranno piazzati al di sopra dei prezzi. Fungono quindi come una sorta di resistenza per il trend ribassista.

Per stabilire la forza del trend in corso, basta controllare la distanza tra i punti ed i prezzi sul grafico. Più forte è la spinta del trend, maggiore sarà la distanza tra i punti e i prezzi (che siano candele o barre). Se ricontrollate l’esempio qui sopra e prendete in esame il trend rialzista iniziale, potete notare che durante le fasi di crescita del trend, la distanza tra punti e prezzi è notevole. Quando invece, a metà del trend rialzista, è iniziata una breve fase di ritracciamento, i punti si sono avvincati ai prezzi.

Perciò quando i punti del Parabolic SAR si avvicinano ai prezzi, bisogna porre attenzione: è possibile che il trend in corso stia perdendo parte della sua forza. Quando avviene l’inversione del trend, i punti passerranno da sotto a sopra i prezzi (o viceversa). Ovviamente, vi sono momenti in cui il Parabolic SAR funziona meglio rispetto ad altri momenti.

Di solito il Paraboolic SAR tende a dare falsi segnali durante fasi di mercato laterali. Se riprendete l’esempio di sopra, potete notare come nella fase laterale (posta alla fine del grafico) il Parabolic SAR sia passato da sotto a sopra (e viceversa) più volte. In quei casi, non si trattava di inversioni del trend, ma di semplici oscillazioni dei prezzi dovute alla fase laterale in cui si trovavano i prezzi.

Se invece controlliamo l’esempio qui sotto, possiamo vedere come il Parabolic SAR riesca comodamente a mostrare il trend generale in corso.

parabolic_sar_esempio2

In questo caso il Parabolic SAR è stato per la maggior parte del tempo al di sopra dei prezzi, segnalando che il trend primario in corso era proprio un forte trend ribassista.

Perciò, il Parabolic SAR può darci una “visione generale” di quale sia l’andamento dei prezzi dell’asset da noi selezionato. Proprio per questo motivo viene utilizzato in unione ad altri indicatori dell’analisi tecnica, utilizzandolo come mezzo di conferma per i segnali ricevuti dalla propria strategia di trading (o da altri indicatori).

Diamo un’occhiata al grafico qui sotto, dove oltre al Parabolic SAR sono stati applicati anche altri indicatori dell’analisi tecnica.

strategia_parabolic_sar

Per essere più precisi, sono stati applicati i seguenti indicatori:

  • Parabolic SAR
  • Media Mobile con periodo 50
  • Indicatore Stocastico

Le tre frecce nere sul grafico rappresentano tre ottimi momenti per invevstire al ribasso, seguendo i segnali ricevuti dai tre indicatori aggiunti al grafico. Infatti, quando il Parabolic SAR invertiva la propria posizione (punti da sotto i prezzi a sopra) e forniva un segnale ribassista, avevamo segnali ribassisti anche dagli altri due indicatori aggiunti.

Da una parte i prezzi toccavano la media mobile a 50 periodi (che funzionava come resistenza), senza riuscire ad oltrepassarla e tornando quindi a puntare verso il basso. Dall’altra parte, la linea dello Stocastico tagliava in ribasso (passando da sopra a sotto) la propria signal line, generando anch’esso un segnale ribassista (visibile nei cerchi rossi).

Come avete potuto vedere, utilizzare il Parabolic SAR in combinazione con altri indicatori dell’analisi tecnica può essere di grande aiuto per trovare i migliori momenti in cui entrare a mercato ed iniziare ad investire. Come per tutti gli indicatori dell’analisi tecnica, per aggiungere il Parabolic SAR al vostro grafico basta un click. E considerata l’utilità del Parabolic SAR, fossimo in voi, proveremo fin da subito ad implementarlo nella vostra strategia di trading.

Torna all’indice delle strategie opzioni binarie <<

Migliori Broker Opzioni Binarie
#BrokerDettagli
1 24option Bonus: 100%
Payout: 89%
Deposito min: 250$
VISITA
Opinioni 24option 5 stelle
2 IQ Option Bonus: 10000$
Payout: 90%
Deposito min: 10$
VISITA
Opinioni IQ Option 5 stelle
3 BDSwiss Bonus: 100%
Payout: 85%
Deposito min: 100€
VISITA
Opinioni BDSwiss 5 stelle
4 TopOption Bonus: 2500€
Payout: 85%
Deposito min: 100$
VISITA
Opinioni TopOption 5 stelle
Miglior Robot Opzioni Binarie
Broker Parabolic SAR: strategia di trading opzioni binarie
VISITA
Opinioni Binary Option Robot 5 stelle
  • erminio biandolino

    qual è il giusto settaggio di SAR ai diversi tf?

Termini di ricerca:

  • parabolic sar
  • parabolic sar opzioni binarie
  • parabolic sar strategia
  • plate-forme option binaire utilisant panoramique sar
  • strategia parabolic sar
  • strategie parabolic sar
Meteofinanza.com

Meteofinanza.com