Trading Online: opinioni, demo e piattaforme regolamentate
EnglishItalian

Opzioni binarie semi-conservative VS aggressive

Le strategie che qui andremo a descrivere, riguardano le strategie opzioni binarie conservative e semi-conservative idonee principalmente ai trader principianti. Ma non ci limiteremo a considerare solo questo tipo di strategia di opzioni binarie: ci occuperemo anche delle strategia “aggressive” per il trading di opzioni binarie.

Magari questi termini possono suonarvi strani , ma sono solamente sinonimi per indicare differenti gruppi di strategie per differenti scadenze. Infatti:

  • Le strategie conservative possono essere utilizzate per tutte le opzioni binarie con scadenze lunghe (superiori a 1 giorno)
  • Le strategie semi-conservative possono essere utilizzate per tutte le opzioni binarie con scadenze medie (inferiori a 1 giorni, ma superiori ai 15 minuti)
  • Le strategie aggressive possono essere utilizzate per tutte le opzioni binarie con scadenze brevi (inferiori ai 15 minuti, fino ai 60 secondi)

strategie-opzioni-binarie-conservative-e-semi-conservative

Strategie opzioni binarie Conservative

La prima strategia che analizzeremo riguarda la strategia conservativa, ovvero una strategia per il trading in opzioni binarie che si basa sul lungo termine. Le strategie conservative possono essere utilizzate per fare trading con opzioni binarie con scadenza a lungo termine, ovvero:

  • Scadenza di 1 giorno (24)
  • Scadenza di 3 giorni
  • Scadenza 1 settimana
  • Scadenza 1 mese

Ovviamente, a seconda del broker di opzioni binarie che avete scelto, potrete avere più o meno tutte le scadenze a lungo termine qui sopra elencate.

Quando operate con le scadenze a lungo termine, è bene riuscire sempre ad individuare il trend primario in corso. In questo caso infatti, le notizie finanziarie e i dati macro economici possono far poco per influenzare il trend primario, ovvero il trend generale in cui i prezzi si stanno muovendo.

Il trend primario deve essere trovato specialmente se si scelgono le scadenze ad 1 settimana e ad 1 mese. Se invece utilizzerete scadenze inferiori, come 1 giorno e 3 giorni, potete anche sfruttare i trend secondari (che hanno una durata settimanale, massimo di un mese).

Alcune delle strategie che meglio possono adattarsi alle scadenze lunghe le potete consultare ai seguenti link:

  1. Strategia supporti e resistenze
  2. Parabolic Sar
  3. Pivot Point

Strategia opzioni binarie Semi-Conservativa

Per opzioni binarie semi-conservative si intendono tutte quelle opzioni binarie che hanno una scadenza di “media” durata. Tutte le strategie che verranno elencate successivamente, possono bene adattarsi alle opzioni binarie con le seguenti scadenze:

  • Scadenza di 12h
  • Scadenza di 6h
  • Scadenza di 3h
  • Scadenza di 1h
  • Scadenza di 45 minuti
  • Scadenza di 30 minuti
  • Scadenza di 15 minuti

Anche in questo caso, a seconda del broker che avrete scelto poterete trovare più o meno tutte le scadenze elencate qui sopra.

previsioni Ubi Banca

Quando operate con le scadenze a medio termine, dovete occuparvi di trovare principalmente sia i trend secondari che i trendi terziari. Il trend secondario deve essere trovato soprattutto se scegliete le scadenze di 12h, 6h e 3h; un trend secondario può durare da minimo un paio di giorni o una settimana, fino al massimo di un mese.

Se invece scegliete le scadenze più brevi, quindi 1h, 45 minuti, 30 minuti e 15 minuti, dovrete focalizzarvi sui trend terziari, che sono quuelli più brevi: infatti, i trend terziari durano da poche ore fino a massimo una giornata.

Alcune delle strategie che meglio possono adattarsi alle scadenze medie le potete consultare ai seguenti link:

  1. Media mobile a 50 periodi
  2. Supporti e Resistenze
  3. Long Candle
  4. Bande Bollinger + RSI

Strategie opzioni binarie aggressive

Adesso possiamo dedicarci alle opzioni binarie “aggressive”, ovvero tutte quelle opzioni binarie che utilizzano scadenze a breve termine. Questo tipo di opzioni binarie molto probabilmente non sono adatte ai principianti del trading: minore è la scadenza, maggiore è la volatilità nei prezzi e più difficile diventa riuscire a prevedere l’andamento dei prezzi.

Tutte le strategie che verranno elencate successivamente, possono bene adattarsi alle opzioni binarie con le seguenti scadenze:

  • Scadenza di  5 minuti (300 secondi)
  • Scadenza di 2 minuti (120 secondi)
  • Scadenza di 1 mintuo (60 secondi)

Anche in questo caso, a seconda del broker che avrete scelto poterete trovare più o meno tutte le scadenze elencate qui sopra.

sell buy comprare vendere

Quando operate con le scadenze a breve termine, il vostro scopo principale è quello di trovare i trend terziari. Dopotutto, con scadenze così brevi i prezzi sono influenzati da un’alta volatilità e quindi sono caratterizzati da forti trend che durano però poche ore (a volte anche meno di un’ora).

E’ importante anche tenere sott’occhio un calendario economico, per poter rimanere aggiornati sulle ore di rilascio di dati macro economici e notizie finanziarie. Infatti, entrambi possono influenzare l’andamento nei prezzi per il breve periodo: possono quindi innescare un trend terziario oppure invertire quello in corso.

Alcune delle strategie che meglio possono adattarsi alle scadenze lunghe le potete consultare ai seguenti link:

  1. Strategia 60 secondi
  2. Bande di Bollinger + RSI
  3. Strategia notizie e dati macro economici del calendario economico

Migliori Broker Opzioni Binarie
#BrokerDettagli
1 24option Bonus: 100%
Payout: 88%
Deposito min: 250$
VISITA
Opinioni 24option 5 stelle
2 IQ Option Bonus: 36%
Payout: 90%
Deposito min: 10$
VISITA
Opinioni IQ Option 5 stelle
3 BDSwiss Bonus: 100%
Payout: 85%
Deposito min: 100€
VISITA
Opinioni BDSwiss 5 stelle
Miglior Robot Opzioni Binarie
Broker Opzioni binarie semi-conservative VS aggressive
VISITA
Opinioni Binary Option Robot 5 stelle
Meteofinanza.com

Meteofinanza.com