Ferrari S.p.A. è la casa automobilistica italiana per eccellenza, fondata da Enzo Ferrari, per la produzione di autovetture sportive d’alta fascia e da competizione F1. Il simbolo storico è rappresentato da un cavallino rampante. In questo articolo parleremo della società e di come comprare azioni Ferrari in borsa.

Azioni-Ferrari-in-Borsa

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

Successivamente l’azienda è entrata a far parte del gruppo FCA (Fiat Chrysler Automobiles) guidato per molti anni da Sergio Marchionne, fino ad arrivare nell’Ottobre del 2015 quando Ferrari conclude la sua IPO e si quota al NYSE sotto il codice RACE, la cui quotazione si aggira intorno ai 50 $. Per maggiori informazioni in merito alla quotazione in tempo reale potrete consultare il grafico di seguito riportato.

Grafico azioni Ferrari in tempo reale 



//

Oggi il prezzo delle azioni Ferrari è compreso tra i 48 ed i 52 dollari e si possono acquistare liberamente visto il debutto in data 19 ottobre 2015 a Wall Street con il nome RACE.

Nel mese di gennaio 2016 le azioni Ferrari hanno chiuso in profitto chiudendo con un +0,53%. Questo valore anche se molto basso è un dato positivo, considerando che le borse di tutto il mondo hanno chiuso in calo, dovuto anche all’influenza delle borse asiatiche. Se si pensa che questa ha chiuso con un -7% , con la sospensione delle trattative, allora possiamo considerare il valore delle azioni Ferrari veramente positivo. Se poi consideriamo che agli inizi di Gennaio 2016 le stesse borse di Milano e Francoforte hanno chiuso rispettivamente con una perdita del 3,4% per la prima e del 4,28% per la seconda, allora le azioni Ferrari hanno chiuso con un surplus.

Le azioni Ferrari hanno debuttato anche nella borsa di Milano a partire dal 04 Gennaio 2016 e dopo un inizio scoppiettante oggi le azioni Ferrari sono quotate a 48 $.

Le azioni Ferrari si chiameranno RACE e verranno contrattate nella Borsa di New York, un ulteriore segnale della politica di globalizzazione di quello che ormai possiamo considerare un ex marchio italiano che comprendeva Fiat e Ferrari e che di italiano ha ancora solo le fabbriche di produzione più importanti.

Ferrari: analisi fondamentale della società.

La prima volta che le azioni Ferrari fecero la loro comparsa al Nyse, l’eccessivo prezzo aveva fatto dubitare i possibili investitori sul valore del titolo. Attualmente, invece, il rapporto P/E è pari a 34,41 che risulta essere superiore sia al P/E medio del settore lusso.

In sostanza, se Ferrari fosse effettivamente un marchio di lusso oggi dovrebbe valere circa 20 € ad azione prendendo come riferimento solo un P/E pari a 16. Questo potrebbe salire a 20 se consideriamo che Ferrari è un marchio esclusivo di auto quindi il suo valore potrebbe essere pari a 25 € ad azione. Al contrario invece, se Ferrari fosse considerata una società del settore automotive, il prezzo non potrebbe essere così alto ma al contrario si abbassa a 11,78 €.

Sulla base di quanto fin qui detto, ed escludendo che la società di Maranello sia unicamente una società automobilistica, ma sia considerata un marchio di lusso la quotazione attuale sembra comunque troppo elevata.

Nonostante i buoni risultati conseguiti fino ad oggi, il calo dei ricavi dalla Formula 1 incide molto come anche la produzione di componenti per la casa Maserati la quale non sembra portare giovamento al fatturato della società di Maranello.

Le azioni Ferrari come detto in precedenza, sono molto resistenti anche perchè il Cavallino è un auto che si possono permettere solo in pochi; è solo per un mercato di nicchia di lusso appunto e quindi molto resistente alle crisi finanziare. Noi consigliamo al momentodi investire in Azioni Ferrari con i migliori broker di seguito riportati.

Comprare azioni Ferrari su eToro

etoro ecorse

Come comprare azioni Ferrari? Se questo non è il primo articolo che leggete su Meteofinanza.com saprete certamente che abbiamo recensito broker online e ci siamo concentrati su quelli che offrono il trading CFD. Uno di loro però nel 2018 ha deciso di offrire non solo il trading con i CFD, ma anche il trading reale sulle azioni, il broker di cui stiamo parlando è eToro, famoso per essere leader del social trading nel mondo e che ha conquistato la fiducia di più di 10 milioni di utenti. Precisiamo che non ci sono commissioni né sull’acquisto né sulla vendita di azioni.

Per comprare azioni Ferrari senza CFD su eToro non dovrete fare nulla di così complicato. Nelle prossime righe vi spiegheremo tutto il necessario. In primo luogo ovviamente sarà opportuno aprire un conto su eToro:

Apri un conto su eToro qui

Se volete avere un conto reale dovrete attendere che il vostro account sia stato verificato dal team di eToro, ovvero dopo aver seguito tutte le procedure. In alternativa con un conto demo non dovrete fare nessuna verifica, non dovrete fornire alcun documento e non dovrete effettuare alcun deposito.

Una volta giunti sulla piattaforma con il vostro account, reale o demo che sia, potrete scrivere nel pannello di ricerca in alto al centro “Ferrari” e dovrete cliccare in seguito su “RACE“, sigla che indica il Cavallino sulla piattaforma di eToro.

Per comprare azioni Ferrari su trading reale dovrete cliccare su “Acquista”, selezionare la cifra, lo stop loss, il take profit, ma soprattutto impostare una leva finanziaria di x1, il che implica di fatto un’assenza della stessa. Questa condizione è d’obbligo per comprare azioni Ferrari senza i CFD sul broker online eToro. Nel caso in cui invece voleste usare la leva finanziaria e quindi i CFD ciò sarà allo stesso modo possibile. Dovrete in questo caso selezionare una leva finanziaria pari a x2 o x5, massimo consentito dall’ESMA per i trader retail. Specifichiamo che in caso di “vendita” o posizione short sarà possibile utilizzare solamente i CFD.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
IC Markets
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA - leva finanziaria alta Prova Gratis IC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.