Meteofinanza search
Meteofinanza.com - domenica, 21 ottobre 2018

Plus500: 2017 record. Utile aumentato del 70% grazie alle criptovalute

Ancora una volta si parla del broker Plus500, uno dei migliori presenti oggi in commercio che ti offre la possibilità di investire con un conto demo illimitato ed una piattaforma di trading regolamentata ed autorizzata.

Il conto reale richiesto per iniziare a investire con questo broker, prevede un deposito minimo di appena 100 €. Al momento però segnaliamo che non è un broker consigliato per un pubblico inesperto.

Premesso questo, quello di cui oggi ti vogliamo parlare è delle sue performance, che ha fatto registrare lo scorso anno.

Infatti il broker israeliano ha fatto registrare nell’anno passato dati da record.

Ben $437,2 milioni di ricavi, mentre si segnala un utile netto in aumento di ben il 70%.

Questo lo si deve in parte anche alle criptovalute che esso ti mette a disposizione e che puoi tradarle grazie al trading CFD su criptovalute.

In pratica, per il 2017 Plus500 ha fatto registrare un anno da record. Infatti l’utile è aumentato del 70% grazie (anche) alle criptovalute.

In base a quanto appena pubblicato da Plus500 possiamo notare quelli che sono stati i risultati preliminari per l’anno 2017.

Il broker in questione, ha registrato infatti dei ricavi come anche degli utili da record anche se resta alto il focus sulla prossima trimestrale al fine di valutare l’impatto sugli utili proveniente dal prossimo aggiornamento inerente alla regolamentazione europea la quale promette di rivoluzionare l’industria del trading su Forex e CFD.

>>Leggi anche: Plus500 opinioni, demo login e recensioni [Guida Plus500]

Si noti quindi che i ricavi di Plus500, per altro al momento segnalato come l’unico broker quotato alla Borsa di Londra, per l’anno 2017 sono aumentati di 1/3 portandosi a quota $ 437,2 milioni.

L’utile netto generato dal broker israeliano ammonta oggi a circa $ 199,7 milioni, confermando l’aumento di circa il 70% (contro i 117,2 milioni del 2016).

L’EBITDA del 2017 è pari a 259,2 milioni contro invece i 151,0 milioni del 2016.

In pratica si tratterebbe di un aumento del 72%, con margini EBITDA in aumento dal 46,0% del 2016 al 59,3% del 2017.

L’utile per azione è di $1,75, in salita dai $1,02 dell’anno precedente.

Plus500: 2017 record. Utile aumentato del 70% grazie alle criptovalute

“80.6% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro”

Utili da record per Plus500, merito delle criptovalute?

A questo punto, esaminando nel dettaglio il bilancio del broker, è possibile notare come in esso, il fattore principale che ha contribuito ad aumentare i ricavi del broker è stato il calo del costo medio di acquisizione dei nuovi utenti.

Per altro, il team di marketing della società è riuscito a spendere ben il 60% in meno dai $1.195 del 2016 a $474 per utente nel 2017.

Ecco che la società attribuisce la contrazione al forte aumento dei nuovi clienti nel 4 trimestre dell’anno, e probabilmente è spinto dall’interesse di massa nei confronti delle criptovalute.

Prova Plus500 con un conto demo gratuito

Vi sono anche altri elementi chiave che possiamo considerare molto importanti e che hanno fatto raggiungere questo risultato.

Infatti all’interno del broker, il ricavo medio per utente, è sceso del 34% a $1.379.

In questo caso, il broker in questione riconosce che la popolarità dei CFD sulle criptovalute abbiano avuto un ruolo nella diluizione del dato.

Per altro anche il numero di nuovi clienti è stato da record.

Al momento si segnala un aumentato del 136% rispetto allo scorso anno a quota 246.946.

Ecco che i clienti attivi sono raddoppiati a 317.175, il doppio rispetto al 2016.

Il 76% dei ricavi proviene dall’UE

Attenzione ad un dato alquanto inaspettato! La maggior parte dei trader è europeo.

L’attuazione del nuovo quadro normativo per altro prevista dall’Unione Europea per il trading su Forex e CFD ha un impatto molto forte sui dati dell’anno in corso.

Al riguardo possiamo anche dire che la società ha affermato che le proposte dell’ESMA e della FCA non sono ancora state portate a compimento.

Per altro, il Consiglio ritiene al momento molto improbabile che le proposte avranno un effetto negativo rilevante sul business del Gruppo, grazie al suo modello di business altamente flessibile.

Quali sono le prospettive di Plus500 per il 2018?

Al momento possiamo far segnare un forte aumento della volatilità e questa come tale ha registrato per questo primo periodo un notevole ricavo.

L’azienda ha affermato anche che gli indicatori di performance da record appena riportati possono sostenere anche i ricavi per l’anno in corso oltre quelle che potrebbero essere le attuali aspettative del mercato.

Il dato sull’acquisizione di nuovi clienti invece, ha il potenziale di sovraperformare rispetto al 2017 anche in merito alla performance media mensile.

La società inoltre prevede di ottenere nuove licenze nel corso del 2018 con un costo di acquisizione degli utenti che tornerà a crescere rispetto all’aumento eccezionale registrato nel quarto trimestre dello scorso anno.

>>Leggi anche:

Perché scegliere Plus500?

Plus500: 2017 record. Utile aumentato del 70% grazie alle criptovalute

“80.6% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro”

Ad oggi vi sono diversi vantaggi e diverse caratteristiche del perché consigliamo questo broker a tutti i trader che hanno una certa esperienza. Purtroppo non li possiamo elencare tutti, ma possiamo solo trattarne alcuni.

  • conto demo gratuito
  • strumenti di gestione del rischio:
    • leva finanziaria;
    • stop loss;
    • stop garantito;
    • avvisi di prezzo;
    • stop operativo;
  • piattaforme di trading sicure e performanti;
  • deposito minimo 100 €;
  • Prelievi veloci;
  • Diversi asset sottostanti disponibili;
  • licenze e regolamentazioni;
  • assistenza clienti attraverso chat live attiva 24 ore su 24.

Prova Plus500 con un conto demo gratuito

Migliori Broker Trading Forex e CFD
# Broker Dettagli
1eToro Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
Deposito min: 200 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
2Markets.com Licenza: CYSEC
Trading Criptovalute
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Markets.com 5 stelle
324Option Licenza: CySEC - MiFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
4ITRADER Licenza: CySEC, MIFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250 $
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Meteofinanza.com