La Consob ha sospeso la licenza alla società cipriota Rodeler Limited, che gestisce il broker 24option (articolo su FinanceMagnates.com). Pertanto non è più possibile aprire un conto trading su 24option e operare con questo broker per i clienti italiani. Si prega quindi di non considerare in alcun modo questa recensione, che rimarrà attiva solo a titolo puramente informativo e di archivio.

Dall’agosto del 2018 essere un trader professionista non è solo un modo per distinguersi dai trader retail. Infatti con l’introduzione delle nuove norme dell’ESMA solo i trader professionisti possono non avere limiti sulla grandezza della leva finanziaria e sull’investimento tramite opzioni binarie. In questo articolo vedremo quali sono i vantaggi di chi diventa cliente professionista su 24option, noto broker online che negli anni ha acquisito un gran numero di iscritti.

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

Così come tutti i broker europei regolamentati, anche 24option si è adeguato alla normativa che è entrata in vigore e ha limitato la leva finanziaria per i clienti retail, ma ha determinato caratteristiche e vantaggi specifici per chi diventa cliente professionista su 24option.

In questo articolo daremo prima un’occhiata alla nuova normativa imposta dall’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA), in seguito vedremo le caratteristiche dei trader professionisti sul broker che abbiamo preso in esame oggi e infine come diventare cliente professionista su 24option.

cliente professionista su 24option
24 Option – broker di successo

Normativa ESMA

La normativa ESMA limita pesantemente i CFD e vieta le opzioni binarie per i trader retail. Quest’ultimi non sono altro che i clienti al dettaglio, ovvero i trader non professionisti che operano sul trading online da poco o comunque non a livello professionale e investendo non grandi cifre.

Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA)
Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA)

Nel dettaglio vediamo quali sono i 5 punti su cui è voluta intervenire l’ESMA, oltre allo stop alle opzioni binarie:

  1. Leva finanziaria ridotta. La scala più alta sarà 30:1, mentre la più bassa sarà 2:1. Nel dettaglio:
    30:1 per le coppie di valute principali, ovvero quelle che comprendono il dollaro americano, come per esempio EUR/USD o GBP/USD.
    20:1 per per le coppie di valute secondarie, ossia quelle che non comprendono il dollaro, come per esempio EUR/CHF; per l’oro e gli indici azionari più importanti del mondo
    10:1 per tutte le altre materie prime e gli indici azionari secondari
    5:1 per i titoli azionari
    2:1 per le criptovalute, come il Bitcoin.
  2. Chiusura automatica delle posizioni se dovesse raggiungere il 50% del margine minimo.
  3. Protezione del saldo negativo. Nessun trader potrà avere il proprio conto sotto lo zero.
  4. Nessun bonus o incentivi commerciali per fare trading con i CFD
  5. Avviso sui rischi che potrebbe correre l’utente, in particolare la percentuale delle perdite sui conti degli investitori retail del fornitore di CFD.

Vediamo dunque che l’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati è intervenuta per limitare l’operatività dei trader, ma con l’obiettivo di proteggerli da perdite troppo eccessive. È noto come la maggior parte dei trader al primo anno di attività perde denaro investendo con i CFD.

La protezione del saldo negativo per i trader retail è fondamentale per non incappare in debiti con il broker. Sottolineiamo come molti broker già precedentemente avevano previsto tale protezione per i trader, ma ora è la legge che lo impone.

Vediamo di seguito quali sono le caratteristiche di chi diventa cliente professionista su 24 option.

Cliente professionista su 24option – leva finanziaria

24option demo
Apertura conto su 24option

Qual è la leva finanziaria massima per un cliente professionista su 24option? Con una tabella vedremo le differenze fra i professionisti e i trader al dettaglio.

 
AssetProfessionistiRetail
Coppie Forex maggiori e minori400:130:1
Coppie Forex esotiche200:120:1
Oro200:120:1
Materie prime (escluso oro)100:110:1
Materie prime energetiche200:110:1
Indici principali200:120:1
Indici minori50:110:1
Titoli e azioni10:15:1
Criptovalute5:12:1

Leggi anche 24option deposito minimo 250 € account reale

Cliente professionista su 24option – vantaggi

24option criptovalute
Apertura conto sul broker 24option
Un cliente professionista su 24option potrà avere alcuni benefici che i trader retail hanno acquisito per legge. Non tutti i broker consentono ai trader professionisti di avere agevolazioni, dal momento che la normativa parla esclusivamente dei trader al dettaglio, dunque ogni broker si riserva il diritto di agire come meglio crede, previa trasparenza ovviamente.
I trader professionisti registrati su 24option potranno godere dei seguenti vantaggi:
  • Protezione dal saldo negativo
  • Accesso a sfide premium
  • Account manager dedicato
  • Segnali di Trading Central
  • Accesso alla formazione VIP Platinum
  • Leva superiore (max 400:1)
  • Segregazione dei fondi dei clienti

Leggi anche 24Option Metatrader 4: piattaforma per CFD/Forex

Requisiti per diventare un cliente professionista su 24option

24option conto
Apertura conto demo su 24option

Come si diventa cliente professionista su 24option? Per farlo bisogna soddisfare due di tre criteri che il broker ha imposto. In caso positivo potete inviare la richiesta al broker e attenderne l’esito. Quali sono questi criteri? Per semplicità ve li elencheremo di seguito:

  1. Volume di trading – Aver aperto almeno 10 operazioni per trimestre nello scorso anno, per un volume di almeno $4000 in azioni/criptovalute e/o e/o $18.500 in Forex/materie prime (con 24option o altri broker).
  2. Esperienza pertinente – Avere almeno un anno di esperienza lavorativa nel campo della finanza in una posizione professionale che richiede una conoscenza del mercato dei CFD e dei servizi annessi.
  3. Situazione finanziaria – Un portafoglio di dimensione pari o superiore a EUR 500.000, inclusa liquidità e strumenti finanziari.

Se invece non li soddisfate al momento potrete fare richiesta certamente in seguito quando sarete pronti e diventare finalmente un trader professionista indipendente! Apri un conto demo su 24option cliccando sul seguente link!

Leggi anche:

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
IC Markets
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA - leva finanziaria alta Prova Gratis IC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.