Quali sono i migliori broker CFD regolamentati? Se ti sei posto questa domanda sei nel posto giusto! Il nostro intento oggi è fornirvi una lista dei migliori broker CFD che hanno ottenuto la licenza dalle autorità di vigilanza sui mercati finanziari per offrire il trading con questo strumento finanziario ai propri utenti.

🇪🇺 Regolamentazione:CYSEC (Europa) – Consob (Italia)
🟢 Conto Trading:La maggior parte dei broker offre una demo gratuita
📌 Leva Massima:1:30 ESMA per gli investitori al dettaglio
🥇 Miglior Broker:eToro – Social Trading (copiare i migliori trader)
💳 Deposito minimo iniziale:da 50$ (eToro) a 250€
🔑 Strumenti offerti:Ultime dai mercati finanziari, Grafici Trading, Analisi Tecnica/Fondamentale, Segnali

Infatti senza la dovuta licenza non è possibile operare e i broker che si presentano senza essere regolamentati possiamo definirli broker truffa.

Vedi anche: I migliori BROKER FOREX per l’Italia >>

Il primo fattore da osservare in un broker è quindi la licenza, noi di Meteofinanza.com ti garantiamo che nella seguente lista ci saranno solo i migliori broker CFD, ma soprattutto dotati di regolare licenza.

In questa guida ti parleremo innanzitutto di cosa sono i CFD, uno strumento finanziario derivato che sta diventando un punto di riferimento di moltissimi trader da alcuni anni.

Successivamente dedicheremo un paragrafo a ogni broker CFD, realizzando una lista dei migliori. Intanto possiamo riassumere i broker di cui parleremo in questa tabella esaustiva:

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Cosa sono i CFD?

CFD è una sigla che sta per Contracts For Difference, che possiamo tradurre con Contratti Per Differenza. Come funzionano?

Operando con i CFD i trader non avranno nel loro portafoglio direttamente l’asset acquistato, ma otterranno dei guadagni o subiranno delle perdite a seconda dell’andamento dell’asset acquistato o venduto. Cerchiamo di spiegarci meglio, con il trading CFD un trader può posizionarsi:

  • Long se pensa che l’asset stia per apprezzarsi;
  • Short se pensa che l’asset stia per deprezzarsi.
Migliori broker CFD
Migliori broker CFD: cosa sono i CFD?

Se la direzione intrapresa dall’asset si dovesse rivelare quella corretta allora il trader otterrebbe un guadagno, viceversa una perdita.

L’entità del guadagno e della perdita dipenderanno dalla cifra investita e della variazione che si concretizza fra il prezzo di apertura e di chiusura dell’operazione. Altri costi potrebbero essere in elenco:

  • lo spread: ovvero la differenza fra prezzo bid-ask, ovvero prezzo di acquisto e di vendita. Parliamo di una piccola quota che sostanzialmente corrisponde al guadagno del broker;
  • il finanziamento overnight/rollover: nel caso in cui un’operazione dovesse rimanere aperta durante la notte il trader pagherebbe una quota al broker per mantenere la posizione aperta. In caso di trading intraday non ci sarebbe ovviamente nessun finanziamento overnight da pagare;
  • le commissioni, ove presenti. Molti migliori broker CFD non chiedono commissioni ai trader.

Il punto di forza, ma anche forse un’arma a doppio taglio, è la leva finanziaria. Essa è in grado di ampliare i vostri investimenti. Per esempio con una leva pari a 5:1 un investimento di 1.000€ diventerebbe di 5.000€, l’ipotetico guadagno o l’ipotetica perdita saranno in base ai 5.000€ e non ai 1.000€, quindi fate molta attenzione perché non solo i guadagni, ma anche le perdite sono moltiplicate! Ricordate che in caso di perdita eccessiva potreste perdere l’intero capitale depositato.

Come scegliere un ottimo broker CFD?

Per scegliere un ottimo broker CFD devi innanzitutto capire quali sono le caratteristiche principali di un intermediario di questo tipo.

Infatti scegliere il miglior broker CFD non è affatto facile, ma noi siamo qui per aiutarti a capire come districarti in questo percorso.

Se vuoi sapere come funziona un broker potresti provare il conto demo gratuito di eToro. In pochi minuti potrai provare la piattaforma senza versare denaro e provare a simulare gli investimenti con 100.000$ virtuali messi a disposizione dal broker.

Scopri il conto demo gratuito di eToro

Broker regolamentato

Innanzitutto il broker deve essere regolamentato da un ente autorevole, come per esempio la CySEC (Cipro) o la Consob (Italia) o la FCA (Regno Unito). Sostanzialmente un ente di vigilanza dei mercati finanziari dell’Unione Europea è considerato affidabile.

Piattaforma intuitiva

Un buon broker CFD deve offrire una piattaforma intuitiva, non è importante che sia proprietà del broker o che sia esterna, l’importante è che sia intuitiva, senza intoppi e che ti offra tutti gli strumenti di cui tu hai bisogno.

Ci sono broker con piattaforme interne, come eToro e Plus500, ma altri broker che offrono sia una piattaforma personale che esterna come IG. Quest’ultimo permette il trading anche sulla famosa piattaforma Metatrader 4.

Costi del broker CFD

I costi del broker CFD non devono essere alti, proprio perché una particolarità dei CFD è il basso costo per il trader! Puoi trovare broker CFD senza commissioni, ma con spread più alti, ma anche broker con commissioni e spread bassissimi o nulli.

La scelta spetta a te in base al tuo stile di trading, chiaramente è molto difficile trovare un broker che offre spread bassi e zero commissioni.

Mercati presenti

Un buon broker CFD ha molti mercati a disposizione, non solamente Forex o mercato azionario. I migliori broker CFD che ti proponiamo in questa pagina permettono il trading su Forex, materie prime, criptovalute, indici, azioni, ETF, in alcuni casi anche opzioni (Plus500), obbligazioni (IG), ma anche sugli altri trader con il cosiddetto copy trading (eToro).

Perché fare trading con i CFD?

Fare trading con i CFD è un’ottima soluzione per i trader che non vogliono diventare proprietari dei beni negoziati, ma intendono investire solo sulla variazione di prezzo.

Sostanzialmente i CFD sono un prodotto speculativo, ma non è un termine negativo o dispregiativo. Infatti l’investimento non andrà a colpire l’asset, parliamo di uno strumento finanziario derivato, che quindi replica l’andamento del prezzo dell’asset.

È inoltre un modo per poter investire al rialzo o al ribasso in maniera indifferente, cambierà solo la direzione del tuo investimento, ma dal momento che non possiedi l’asset non ci sarà nessun acquisto e nessuna vendita.

Puoi chiudere le operazioni aperte quando vuoi a mercato aperto senza aspettare una controparte, dato che quest’ultima altri non è che il broker CFD con cui stai operando!

Abbiamo parlato dei bassi costi e dei numerosi mercati presenti, ora scopriamo quali sono i migliori broker CFD in circolazione!

Plus500 logo
Deposito minimo50$100€
Numero di asset+2.000+2.000
Regolamentazione UE✔️✔️
MetaTrader
Sostituto d’imposta
Acquisto diretto azioni✔️
Piattaforma di proprietà✔️✔️
Social Trading✔️
AttivazioneOnlineOnline

Migliori broker CFD

Ora vediamo quali sono i migliori CFD selezionati da Meteofinanza.com.

1 – Fineco

Fineco è un broker CFD? Molto spesso quando si pensa ai servizi che sono offerti dalla celebre banca online italiana, l’associazione è con il trading online tradizionale. E invece anche Fineco permette di fare trading globale con i CFD. Non solo ma le condizioni offerto sono molto interessanti visto che non vengono applicate commissioni e quindi il solo costo è rappresentato dagli spread.

Forse ti può anche interessare —Fineco trading: opinioni, commenti e commissioni

Con Fineco è possibile fare trading long e short direttamente dal proprio conto su tantissimi mercati che possono fungere da sottostante come ad esempio.

  • indici delle borse mondiali,
  • futures su materie prime,
  • azioni,
  • Titoli di Stato,
  • cross valutari (FX CFD)
  • criptovalute (Ethereum e Bitcoin)

Tra l’altro per i CFD che hanno come sottostante estero, valute e materie prime non è dovuto neppure il pagamento della Tobin Tax.

Sono ben 5 i punti di forza del CFD Trading con Fineco:

  • gli spread applicati restano fissi per tutta la giornata di trading e in questo modo viene garantito un controllo maggiore sulle operazioni
  • possibilità di usare una fino a circa 28 volte per i clienti retail (efeftto moltiplicatore)
  • quotazioni gratis, grafici e book di negoziazione in real time (formato push)
  • trading CFD multipiattaforma con possibilità di operare direttamente dal sito ma anche dalla piattaforma PowerDesk o dalle App per smartphone e tablet (sempre e solo con il solito account personale)
  • vasta scelta di strumenti di protezione del rischio: stop loss, take profit e trailing stop, anche multiday

Inoltre (particolare con di poco conto, Fineco funge anche da sostituto di imposta). Questa è possibile perchè, a differenza anche degli altri broker che sono presenti in questo elenco, Fineco ha sede in Italia (anzi è 100% italiana).

Si può operare con il regime fiscale amministrato e questo si traduce nell’assenza di inutili perdite di tempo (e soldi) per occuparsi della gestione fiscale della propria attività di trading.

>>> Scopri i servizi di CFD Trading di Fineco sul sito ufficiale <<<

2 – eToro

eToro è un broker che ha conquistato la fiducia di più di 10 milioni di trader in tutto il mondo ed offre la possibilità di fare trading su moltissimi asset finanziari sia con i CFD che senza i CFD.

Il trading CFD su eToro comprende i seguenti mercati:

  • Forex
  • Materie Prime
  • ETF
  • Criptovalute
  • Indici
  • Azioni
Migliori broker CFD eToro
Migliori broker CFD eToro

Specifichiamo però che per quanto riguarda le azioni e le criptovalute è possibile fare trading reale, quindi senza CFD, solo in posizioni di acquisto. In posizioni di vendita (short) l’unica via percorribile sono i CFD.

Il broker eToro è famoso per il Social Trading, che ha permesso ai trader di poter comunicare fra loro sulla piattaforma scambiandosi consigli, strategie, tecniche e suggerimenti. I trader principianti possono così giovare dei consigli dei trader più esperti e crescere man mano.

  • Regolamentazione: CySEC (Cipro), FCA (Regno Unito) e ASIC (Australia).
  • Piattaforme: di proprietà sia webtrader che mobile.
  • Deposito minimo: 50$
  • Vantaggi: Social trading e copy trading
  • Conto demo: gratuito e 100.000$ virtuali a disposizione

Inoltre con il copy trading è possibile letteralmente copiare le operazioni di altri trader. Se non vi sentite sicuri di investire su un asset potreste scegliere di copiare i trader più bravi e partecipare alle loro performance. Attenzione perché in caso di prestazioni negative anche le vostre lo saranno!

Oggi è possibile scoprire eToro con un conto demo gratuito, cosa aspettate? Iscriviti anche tu oggi gratis e raggiungi 10 milioni di trader di tutto il mondo!

Prova il conto di prova gratuito di eToro

3 – FP Markets

fp markets

Un altro broker CFD molto interessante è FP Markets. Si tratta di un broker ECN e grazie alla tecnologia Electronic Communication Network, FP Markets mette a disposizione lo streaming di prezzi eseguibile, crea ordini virtuali e inoltre fornisce un’aggregazione di diversi fornitori di liquidità.

FP Markets offre ai suoi utenti spread molto competitivi, slippage basso e, lato operativo, un’esecuzione con latenza molto bassa. Inoltre i prezzi ECN permettono una corrispondenza degli ordini di trading ed una esecuzione degli stessi a costi molto bassi.

Sono 4 i punti di forza che FP Markets può rivendicare in quanto broker ECN:

  • Elevata trasparenza: massimo controllo sui prezzi e commissioni applicate molto chiare
  • Alta liquidità: con FP Markets si può beneficiare di un’ampia gamma di fornitori di liquidità leader di mercati ma anche di istituti finanziari regolamentati tier one
  • Velocità di esecuzione degli ordini e latenza ultra bassa
  • Spreads bassi: grazie al modello di prezzo ECN, FP Markets offre prezzi variegati e ciò determina spreads bid/ask più contenuti rispetto a quelli del settore
Scopri il conto demo di Fp Markets da qui!

4 – Dukascopy

Dukascopy è un broker CFD europeo, che offre la possibiltà di fare trading su diversi mercati utilizzando lo strumento finanziario dei CFD. Un punto di forza del broker è l’app di trading JForex mobile, che è fra le migliori in circolazione e disponibile sia per iOs che Android.

La facilità d’uso dell’app di trading di Dukascopy ha entusiasmato gli utenti, rendendo il broker una delle realtà più popolari nel panorama europeo del trading online

Su Dukascopy è possibile fare trading sulle coppie di valute (Forex), sulle materie prime, sugli ETF, sugli indici azionari, sulle azioni e sulle criptovalute.

Esiste infine la possibilità di fare pratica sui mercati finanziari su Dukascopy con un conto demo gratuito da 10.000€ virtuali. In questo modo puoi provare l’app mobile della JForex gratuitamente e senza rischi!

Prova gratis il conto demo di Dukascopy!

5- Plus500

Plus500 è un broker serio e professionale che dovresti valutare qualora tu volessi fare trading online con i CFD. Si tratta infatti di uno dei migliori broker CFD in circolazione.

In primo luogo puoi investire su un gran numero di mercati finanziari, non solo sulle criptovalute! Inoltre su Plus500 puoi trovare spread molto contenuti, un grande aiuto per i trader!

Plus500 demo
  • Regolamentazione: CySEC (Cipro) , FCA (Regno Unito) , FMA (Nuova Zelanda), FSCA (Sudafrica), FSA (Seychelles), IE (Singapore) e ASIC (Australia).
  • Piattaforme: di proprietà sia webtrader che mobile.
  • Deposito minimo: 100€.
  • Vantaggi: Gran numero di asset finanziari e spread bassi.
  • Conto demo: gratuito e 40.000€ virtuali disponibili.

Vuoi provare Plus500? Fallo con un conto demo gratuito, grazie al quale puoi testare le tue abilità sui mercati finanziari con i CFD con soldi finti e quindi senza alcun rischio!

Scopri Plus500 con un conto demo gratuito!

Cos’è un broker CFD?

Un broker CFD è un intermediario finanziario che permette ai propri clienti di fare trading con i CFD sui mercati finanziari.

Perché scegliere un broker regolamentato?

I broker regolamentati sono gli unici autorizzati ad offrire servizi di trading. Depositare fondi presso broker non autorizzati potrebbe essere pericoloso, motivo per cui consigliamo solo broker con regolamentazione.”

Con i CFD posseggo l’asset?

No, investendo tramite i CFD non avrai il possesso dell’asset finanziario, ma investirai solo sul rialzo o sul ribasso del suo valore.
Broker CFD
  • Conto Demo Gratuito con i CFD
  • Investimenti al rialzo e al ribasso
  • Depositi minimi
  • Piattaforme user friendly
5

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram