Molti investitori preferiscono investire sull’andamento degli indici di borsa anziché su quello di una singola azione. Negli ultimi anno il numero di chi fa trading finanziario sugli indici di borsa è stato in costante aumento.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Il trend di incremento degli investitori che puntano sugli indici di borsa non è stato casuale, bensì il frutto delle tensioni che si sono registrate sull’azionariato globale. Investire sugli indici di borsa, infatti, presenta un margine di rischio inferiore rispetto a quello che si ha decidendo di investire in azioni. Il motivo è facilmente intuibile.

Indici di borsa
Indici di borsa: come investire sugli indici azionari

Mentre se si sceglie di puntare su un’azione si è vincolati all’andamento di quella specifica azione, preferendo un indice di borsa il discorso si allarga ad un intero paniere. Dal punto di vista finanziario, quindi, assistiamo ad una forma di segmentazione del rischio.

Già intuiamo la domanda che vi starete ponendo. Se comprare un’azione, per quanto complesso, è comunque un’attività alla portata di tutti, come si fa a comprare un indice di Borsa? Ovviamente la risposta è scontata perché un indice di borsa non può essere comprato. Questo però non significa che non si possa investire sugli indici di borsa.

Il modo attraverso il quale questa attività diventa possibile sono i CFD. Tanti utenti interessati, infatti, cercano parole come indici trading di borsa. Dietro questa semplificazioni delle chiavi di ricerca c’è la risposta al nostro interrogativo iniziale: i CFD sugli indici di borsa sono uno strumento per guadagnare con le variazioni complessive del paniere di una borsa.

Cosa sono gli indici di borsa?

Cosa sono gli indici azionari?
Cosa sono gli indici azionari?

Prima di capire concretamente cosa vuol dire investire sugli indici di borsa, è necessario fare un discorso preliminare. Si tratta, in poche parole, di dare delle coordinate utili ad orientarsi.

Ogni giorno si sente parlare di indici di borsa. Ma cosa si intende con questa espressione. In altre parole cosa sono gli indici di borsa? Con questa espressione si intende un paniere di azioni tra loro omogenee. L’andamento di un indice di borsa riflette, in misura proporzionale, il peso di ciascuna azione. Questo significa che sull’economia complessiva di un indice di Borsa, titoli a più alta capitalizzazione hanno peso maggiore rispetto a titoli che presentano una minore capitalizzazione.

Il mezzo per leggere l’andamento di un indice di Borsa è il grafico. Per investire sugli indici di Borsa, quindi, è necessario avere sottomano il grafico storico relativo a quel paniere.

Come leggere gli indici di borsa: tipi di indici azionari

Come leggere gli indici di borsa
Come leggere gli indici di borsa

Le tipologie di indici azionari sono essenzialmente tre: Indici equally weighted, indici value weighted e indici price weighted. Ai fini di una maggiore conoscenza dell’argomento è utile chiarire quali sono le differenze tra i vari tipo di indici azionari.

  • Indici value weighted: si tratta, in assoluto, dei più diffusi poiché consentono una rappresentazione molto verosimile della composizione dell’indice stesso. Il criterio base di questi indici è molto semplice: ciascun titolo ha un peso proporzionale alla capitalizzazione della società emittente stessa. Poiché la capitalizzazione varia a seguito di eventi come i frazionamenti azionari, anche il peso del titolo sull’indice value weighted cambia
  • Indici equally weighted: questo tipo di indice non tiene conto della capitalizzazione delle varie società che lo compongono. Vale il criterio dell’uguaglianza ossia tutti i titoli hanno lo stesso peso.
  • Indici price weighted: in questo tipo di indice azionario, ogni titolo ha un suo peso a seconda di quello che è il suo prezzo. Questo tipo di indice di Borsa ha poco diffuso in quanto non fornisce una rappresentazione veritiera della varie società quotate.

Come investire sugli indici di borsa

Come investire sugli indici di borsa
Come investire sugli indici di borsa

Fatta questa premessa possiamo ora rispondere a quella che è la vera domanda di questa guida: cosa significa investire sugli indici di borsa?

In realtà a questo interrogativo abbiamo già dato una risposta, sia pure accennata, nella premessa. Investire sugli indici trading significa scommettere su quello che sarà l’andamento del paniere in un dato intervallo di tempo.

Quando si decide di investire in azioni, è necessario compiere un attento studio su quelle che sono le prospettive del titolo stesso. Vanno presi in considerazione tutta una serie di elementi che riguardano la società a partire dalle previsioni sul bilancio, dal pacchetto ordini e dai giudizi degli analisti.

Eventualmente, inoltre, va poi allargato tutto il discorso al settore di riferimento e all’analisi dei competitor. Tutto questo non avviene nel caso in cui si sia deciso di investire sugli indici di Borsa. In questa situazione, invece, è necessario soprattutto andare a guardare all’economia in cui le varie azioni sono inserite.

Per semplificare: se si decide di investire sul FTSE MIB per forza di cosa si dovranno studiare dati macro e prospettive economiche dell’Italia.

Come funzionano gli indici di borsa

Come funzionano gli indici di borsa
Come funzionano gli indici di borsa

È più semplice investire sugli indici di borsa o investire in azioni? Questa domanda presuppone una comparazione. A noi, infatti, interessano solo in parte le semplici opinioni relative all’investire sugli indici azionari. Quella che conta sono invece i dati precisi.

Partiamo da un esempio. Se pensate che un determinato paese, come la Germania, possa registrare un aumento del sul PIL nell’anno in corso, allora lo sbocco inevitabile non sono singole azioni tedesche, ma l’indice DAX della Borsa di Francoforte.

Da questo esempio si deduce che investire sugli indici azionari è molto più semplice che investire in azioni. Quando si sceglie di investire sugli indici azionari non è necessaria chissà quale elaborazione teorica. Previsioni su una crescita di un Paese, giustificano la scelta di investire sugli indici azionari di quel paese. Ma quanto si guadagna scegliendo di investire sugli indici di Borsa?

Le note dolenti arrivano proprio su questo punto. Se si decide di investire in azioni si ha la possibilità di ottenere interessanti guadagni. Si pensi, ad esempio, ad un titolo azionario che ha registrato un balzo del 50% del prezzo delle sue azioni in un anno. Viceversa non esistono indici di Borsa che hanno messo a segno rialzi del 50% in un anno. La conclusione di questo discorso è semplice: scegliendo di investire sugli indici azionari si paga l’oggettiva maggiore semplicità rispetto all’investimento in azioni con un più basso margine di profitto.

Come investire sugli indici di borsa

indici borsa

In questo paragrafo rispondere a una domanda molto frequente quando si parla di indici di Borsa: come fare concretamente per investire sugli indici azionari? Per venire incontro alle naturali esigenze di chi non ha accesso a specifici canali, semplificheremo la domanda in: come investire sugli indici da casa. Questo interrogativo ci porta a parlare di come investire sugli indici online. È ovvio, infatti, che internet è modo migliore per investire sulle varie borse. Non solo. Grazie al web, infatti, possono investire sugli indici di borsa anche semplici impiegati e studenti. Insomma investire sugli indici borsa online è una possibilità aperta a tutti e non solo a pochi fortunati.

Abbiamo utilizzato l’espressione investire sugli indici borsa online che dice tutto e nulla. In realtà i tipi di investimento che rientrano in questa categoria sono uno: il trading di CFD sugli indici azionari.

Come investire in indici

Indici di borsa

Il trading di CFD sugli indici azionari non richiede la presenza di alcun consulente. L’utente, infatti, opera direttamente da casa appoggiandosi ad una delle migliori piattaforme trading. Occhio però alle eccessive semplificazioni.

Molto spesso, infatti, si è portati a pensare che fare trading di CFD sugli indici azionari sia molto semplice a causa anche del discorso che abbiamo fatto in precedenza nel paragrafo “investire sugli indici azionari VS investire in azioni“. In realtà sempre, quando si fa trading online, si accetta un rischio.

Per questo motivo è sempre consigliabile iniziare a fare trading con un conto demo prima di passare al denaro reale. Operativamente parlando, quindi, come si fa a fare trading di CFD sugli indici azionari? In questo elenco sono indicati i vari step da seguire.

  • Aprire un conto demo su una piattaforma trading
  • Individuare su quali indici scommettere da quelli disponibili nell’elenco dei mercati
  • Raccogliere quante più informazioni possibili che possano influenzare l’andamento dell’indice di Borsa stesso
  • Aprire una posizione con denaro virtuale

Ovviamente è sempre bene approfittare del periodo in modalità demo per studiare e conoscere i meccanismi di funzionamento della piattaforma. In tal senso il conto demo è utilissimo perchè permette di imparare senza il rischio di poter perdere denaro. Solo quando ci si sentirà pronti è possibile passare alla modalità conto reale.

ATTENZIONE – Come avviene con le azioni, anche l’andamento degli indici di Borsa è influenzato non solo dai dati fondamentali (quindi macroeconomici), ma anche dall’analisi tecnica.

In altre parole ci sono precise influenze negli storici della quotazione di un indice sulle previsioni del suo andamento futuro. In tal senso è molto utile imparare ad usare strategie precise e complesse per fare trading sugli indici azionari. Stiamo parlando, ad esempio, del metodo Fibonacci o delle bande di Bollinger.

Investire sugli indici di borsa su eToro

eToro

Uno dei broker migliori su quali imparare a investire sugli indici azionari è eToro.

Ci permettiamo di suggerirvi questa piattaforma poiché essa è uno delle poche che permette di condividere informazioni con gli altri utenti. Questa funzionalità è molto utile sopratutto per chi è alle prime armi.

Addirittura su eToro è anche possibile copiare i migliori trader. Infatti attraverso la funzione Copy trading eToro è possibile riprodurre le strategie degli investitori più bravi. In questo modo investire sugli indici azionari diventa ancora più semplice.

Il broker è sttao uno dei primi broker a implementare il Social Trading, infatti su ogni asset è possibile interloquire con altri utenti di tutto il mondo scambiandosi opinioni e commenti. In questa maniera la piattaforma diventa un vero e proprio social network e ogni utente potrà rendere pubblici i propri investimenti.

CONTO DEMO

Conto demo gratuito su eToro

Scopri eToro con un conto demo gratuito da 100.000$!

Investire sugli indici di borsa su Plus500

Plus500

Puoi investire sugli indici di borsa su Plus500, uno dei broker CFD con un’offerta di mercati più ampia. Sono infatti presenti azioni provenienti da quasi tutto il mondo e puoi negoziare moltissimi indici di borsa, non solo i più famosi, ma anche quelli meno conosciuti.

Plus500 è la migliore scelta che tu possa fare se non sei interessato al social trading e hai un po’ di esperienza sui mercati finanziari e desideri investire in modo autonomo e professionale.

Il broker ha sviluppato una propria piattaforma di trading raggiungibile sia dal tuo smartphone tramite un’app sia dal tuo computer semplicemente entrando dal tuo browser. Chiaramente il tutto con un unico account!

Puoi provare Plus500 quando vuoi e gratuitamente, come? Clicca qui sotto e in pochi minuti apri un conto demo! Poi quando vorrai passa pure al conto reale, il deposito minimo è di soli 100€ e sono soldi che puoi già investire!

Investi sugli indici di borsa con Plus500!
Cosa sono gli indici di borsa?

Con questa espressione si intende un paniere di azioni tra loro omogenee. L’andamento di un indice di borsa riflette, in misura proporzionale, il peso di ciascuna azione.

Come investire sugli indici di borsa con i CFD?

I CFD replicano l’andamento di un indice azionario. Dunque investendo al rialzo o al ribasso con i CFD su un indice azionario le performance dipenderanno dall’andamento dell’indice stesso. Con i CFD non possederai nessuna azione dell’indice.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
Markets.com
  • Trading CFD con Marketsx
  • Metatrader 4 e 5;
  • Negoziazione di azioni con Marketsi
Ampia scelta di asset e piattaforme Prova Gratis Markets.com opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.