Come comprare Bitcoin cash? Nel mondo delle criptovalute il BCH è divenuto molto famoso. L’hard fork bitcoin del 2017 è stato realizzato e i Bitcoin Cash sono “nati” come nuova criptovaluta.

Bitcoin Cash
Comprare Bitcoin Cash

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

Tutti coloro che avevano i propri bitcoin su un wallet privato, e quindi non presso un exchange bitcoin, molto probabilmente si saranno ritrovati non solo con i bitcoin che possedevano, ma anche con lo stesso numero di bitcoin cash. Insomma, avrebbero “raddoppiato” il proprio numero di Bitcoin. Se invece i bitcoin si trovavano in un wallet presso un coin exchange, molto dipende dalla politica messa in atto da tale exchange.

Ma facciamo un passo alla volta e vediamo di capire cosa sono i bitcoin cash, come funzionano e quanto vale un bitcoin cash oggi.

Bitcoin Cash – Grafico quotazione in tempo reale (BCH/USD)

Cosa sono e come sono nati i Bitcoin Cash?

Il 1° agosto 2017, verso le ore 14.00 italiane, è avvenuta la cosiddetta hard fork bitcoin. Per spiegare il tutto con parole semplici, immaginiamo i bitcoin come una strada principale, che dal 1 agosto ha visto l’aggiunta di una strada parallela: i bitcoin cash. Questa nuova criptovaluta si basa proprio sul sistema bitcoin, nonostante vi siano differenze tra bitcoin e bitcoin cash.

Bitcoin cash fork
Come Comprare Bitcoin Cash

Tutto ciò è avvenuto perché alla fine nella comunità bitcoin non si è raggiunto un accordo soddisfacente per tutte le parti. Ma come sono nati i bitcoin cash e perché è avvenuta questa hard fork? Dopotutto, stiamo parlando della prima criptovaluta al mondo, i bitcoin. Come è possibile che si accaduto tutto ciò?

Sfortunatamente sono entrati in gioco interessi personali. Da una parte vi erano i “core developers”, ovvero coloro che si sono occupati praticamente da sempre del software relativo ai bitcoin e degli aggiornamenti al suo protocollo. Dall’altra parte invece, vi erano (e ci sono tuttora) i miner bitcoin, ovvero coloro che “minano bitcoin (ovvero li producono tramite la potenza di calcolo dei propri computer e server).

Questa spaccatura è avvenuta per un motivo semplice: per sete di denaro. I miner sono coloro che tramite i propri computer e server offrono la potenza di calcolo necessario ad elaborare tutte le transazioni bitcoin, le quali sono gestite tramite la famosa blockchain (una sorta di registro pubblico di tutte le transazioni effettuate). Ed il bitcoin cash è proprio ciò che i miner non volevano.

Questo era il problema che ha dato il via alla discussione sull’hard fork bitcoin e ha portato all’introduzione dei bitcoin cash:

  • I bitcoin sono troppo volatili e ormai valgono così tanto rispetto ad anni fa che è quasi impossibile usarli per le transazioni normali di acquisto e vendita
  • Le transazioni con bitcoin sono troppo lente: per fare un confronto, VISA riesce a gestire quasi 2000 transazioni al secondo, mentre la rete bitcoin solo 7 bene o male.

E dato che i bitcoin erano stati pensati per sostituire la moneta reale e quindi facilitare ulteriormente le transazioni, tramite un sistema decentralizzato (quindi non come le banche) era chiaro che la direzione in cui stavano andando i bitcoin era totalmente sbagliata.

Da un lato si voleva aumentare la rapidità delle transazioni con bitcoin per rendere la criptovaluta più competitiva, dall’altra i miner volevano un cambiamento più graduale e che tutelasse anche i loro interessi, dato che parte dei loro guadagni derivava anche dalle commissioni pagate dagli utenti per velocizzare le proprie transazioni.

Come funzionano i Bitcoin Cash?

Dove Comprare Bitcoin Cash
Dove Comprare Bitcoin Cash

Come si è notato con l’hard fork Bitcoin, non tutti gli utenti hanno accettato questo cambiamento e come abbiamo detto, hanno così preso vita i bitcoin cash. In poche parole, adesso vi sono due differenti blockchain. Per semplificare, è come se vi fossero due registri pubblici per transazioni differenti.

Se io possiedo bitcoin, per adesso non posso fare transazioni sul registro pubblico (blockchain) dedicato ai nuovi bitcoin cash. Stessa cosa vale viceversa: se possiedo bitcoin cash, non posso usarli per transazioni con la vecchia blockchain. Il motivo è semplice: bitcoin e bitcoin cash hanno due protocolli a livello software differente, non compatibili tra loro per il momento.

Esistono differenze tra Bitcoin e Bitcoin Cash:

  • Una è una differenza tecnica: i blocchi per le transazioni con bitcoin cash hanno ben 8 Megabyte di spazio, contro solo 1 Megabyte per i bitcoin
  • L’altra è una differenza di filosofia di pensiero: coloro dietro bitcoin cash pensano che bitcoin stesse imboccando una strada sbagliata, lontana dai principi per cui il bitcoin era stato creato nel 2009

La differenza tecnica è sicuramente quella che balza all’occhio fin da subito. Come vi abbiamo detto, il network bitcoin è in grado di gestire solo 7 transazioni al secondo. Ciò significa che rimangono i problemi di lunghe attese e commissioni molto alte, rendendo il bitcoin di difficile uso per spese quotidiane.

Comunque, è bene notare che probabilmente la grandezza dei blocchi per le transazioni nel network bitcoin verrà incrementata durante questi mesi invernali. Si dovrebbe passare da 1 Megabyte per blocco a 2 Megabyte per transazioni bitcoin. Il condizionale è d’obbligo, perché nulla è certo per il futuro dei bitcoin, dato che vi sono molti interessi contrastanti.

Dall’altra parte invece abbiamo i bitcoin cash, con blocchi di ben 8 Megabyte: ciò significa che moltissime transazioni in più possono essere inserite in un solo blocco e processate, velocizzando (di molto) le transazioni con bitcoin. I vantaggi che i fautori di bitcoin cash infatti sottolineano sono princiaplmente:

  • Transazioni molto più rapide
  • Commissioni molto più basse (dato che vi è meno “competizione” per far velocizzare le transazioni: c’è molto più spazio ora nei blocchi)
  • Ma anche “sicurezza” sulla decentralizzazione del network bitcoin

Bitcoin cash ha infatti differenti team indipendenti di sviluppo, e non solo un team come era per bitcoin. Ciò dovrebbe aggiungere un’ulteriore grado di sicurezza alla rete bitcoin, perché in tal modo non dovrebbe mai esistere un solo team di sviluppo in grado di gestire il destino degli aggiornamenti del network bitcoin.

Infatti è proprio questa una delle critiche principali mosse verso i bitcoin: tutto il potere sulla criptovaluta più importante al mondo si sta muovendo, lentamente ma inesorabilmente, nelle mani di pochi. Infatti, esistono miner che gestiscono “pool” (ovvero svariate centinaia e centinaia di server) in grado di gestire anche il 20% del network bitcoin intero.

È la solita storia: i ricchi diventano più ricchi, i poveri sempre più poveri. I bitcoin però erano stati creati proprio per rompere questa catena, e permettere transazioni eque a tutti. I bitcoin cash vogliono proprio proseguire nella direzione dettata dai principi iniziali del bitcoin, come dicono i team di sviluppo dietro bitcoin cash sul loro sito.

Bitcoin vs Bitcoin Cash?

Il futuro di bitcoin cash è ancora tutto da scrivere. Nessuno può dirvi per certo cosa accadrà ai bitcoin cash nei prossimi mesi, e se magari, riusciranno davvero a diventare una solida alternativa ai bitcoin. Negli ultimi anni Bitcoin Cash si è fatto strada e oggi è la 5° criptovaluta per capitalizzazione di mercato.

Alcuni exchange accettano anche i bitcoin cash. Ciò dà credito alla criptovaluta, ma certamente al momento la criptovaluta più famosa e più utilizzata è il Bitcoin.

In alternativa puoi provare a fare trading sul BCH sui broker online, uno dei migliori in circolazione, eToro, ha conquistato la fiducia di più di 10 milioni di trader! Non perdere l’occasione di aprire un conto demo su eToro oggi stesso cliccando sul seguente link!

Apri un conto demo su eToro da qui!

Come Comprare Bitcoin Cash

Chi intende comprare Bitcoin Cash ha sostanzialmente due opzioni:

  • investire su BCH con i CFD;
  • comprare Bitcoin Cash e possederla nel wallet.

Nel primo caso si parla più che altro di negoziazione dell’andamento del prezzo. Con i CFD infatti non compri il bene negoziato, ma investi sul suo andamento, ovvero guadagni se il prezzo va nella direzione in cui ti sei posizionato. Con i CFD puoi scegliere se posizionarti:

  • Long se pensi che il prezzo salga.
  • Short se credi che il prezzo scenda.

Possiamo vedere dunque che l’investimento su Bitcoin Cash può essere bi-direzionale, non necessariamente votato all’acquisto. Se infatti pensi che il prezzo di BCH dovesse scendere puoi andare short e guadagnare se il valore della criptovaluta dovesse scendere. Un broker per criptovalute che consente il trading CFD su BCH è eToro.

Nel secondo caso puoi comprare Bitcoin Cash presso exchange come Binance o Coinbase. Qui puoi scambiare Bitcoin Cash con altre monete e possedere poi BCH nel tuo wallet personale.

Dove Comprare Bitcoin Cash

Abbiamo visto come acquistare questa criptovaluta, ora vediamo dove comprare Bitcoin Cash.

In precedenza abbiamo parlato di eToro e Binance. Abbiamo deciso di dedicare loro un paragrafo apposito. Devi sapere che su eToro puoi fare sia trading CFD che l’acquisto diretto di Bitcoin Cash, mentre su Binance puoi scambiare BCH con altre valute.

Comprare Bitcoin Cash su eToro

Vuoi fare trading o comprare Bitcoin Cash? La tua scelta potrebbe ricadere su eToro! Parliamo di un broker online completo, che offre l’opportunità di investire su un gran numero di mercati finanziari, non solo sulle criptovalute.

Se vuoi investire con i CFD sappi che puoi farlo utilizzando una leva finanziaria pari a 2:1, come prevede l’ESMA. Il broker eToro, essendo europeo e regolamentato, segue tutte le normative vigenti dell’Unione Europea.

Come comprare Bitcoin Cash su eToro? Devi fare pochi semplici passaggi. Innanzitutto devi avere un conto di trading e in seguito entrare nella piattaforma. Una volta qui devi cercare la criptovaluta BCH e investire su di essa o comprarla.

Vuoi provare eToro per farti un’idea migliore? Apri un conto demo, è gratis!

Scopri eToro, la piattaforma completa per comprare Bitcoin Cash!

Comprare Bitcoin Cash su Binance

Comprare Bitcoin Cash su Binance
Comprare Bitcoin Cash su Biannce

Una volta presentato eToro, ora è il turno di Binance, ovvero uno dei migliori exchange per criptovalute, che se sei parte del mondo crypto certamente avrai sentito nominare.

L’exchange ha migliorato la sua offerta di servizi. Infatti sono moltissime le criptovalute negoziabili, tra le quali figura ovviamente Bitcoin Cash , ma soprattutto oggi è possibile comprare Bitcoin Cash e le altre valute digitali utilizzando euro, dollari, sterline britanniche e altre valute tradizionali.

Abbiamo detto che è uno dei migliori exchange, sicuramente è uno dei più famosi. La sua principale caratteristica è infatti la facilità di trovare in breve tempo acquirenti e venditori.

Infine Binance ha sviluppato una propria criptovaluta, il BNB (Binance Coin), che è anch’essa molto negoziata e ha un’alta capitalizzazione di mercato.

Vuoi comprare Bitcoin Cash su Binance? Puoi farlo cliccando qui sotto, in pochi minuti.

Scopri tutte le potenzialità di Binance!
Dove Comprare Bitcoin Cash?

Puoi comprare Bitcoin Cash su diversi exchange e broker. Nell’articolo abbiamo parlato di eToro e Binance.

Come Comprare Bitcoin Cash?

Puoi comprare Bitcoin Cash e custodire i token nel tuo wallet, ma puoi anche investire con i CFD sull’andamento del prezzo. Scopri di più nell’articolo.

Come viene identificato Bitcoin Cash?

Puoi identificare Bitcoin Cash con la sigla BCH, da non confondere coon BTC, che invece identifica il Bitcoin.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
BDSwiss
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC - BaFin- NFA - FSC - FSA
Oltre 250 coppie Forex e CFD su azioni, indici, energie e metalli
MetaTrader 4 e 5
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
8
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.