Borsa Italiana ha aperto la settimana con una prestazione positiva, probabile frutto dell’accoglimento del mercato finanziario nei confronti della riconferma di Sergio Mattarella al Quirinale, che di fatto ha un’altra conseguenza gradita ai listini: il congelamento di Mario Draghi a Palazzo Chigi e l’allontanamento di una potenziale crisi nell’esecutivo. Ad ogni modo, dopo l’ottimismo iniziale, il FTSE MIB si è ripiegato su più miti consigli, consolidando un guadagno inferiore al punto percentuale.

Ad evolversi positivamente è anche lo spread Btp – Bund, che si contrae nelle primissime fasi della seduta, stringendosi di una decina di punti base, per poi attenuare questo movimento e chiudere la mattinata a 128 punti, con rendimento del decennale all’1,3%, dopo esser stato sceso all’1,2%.

Per quanto concerne le azioni di Borsa Italiana, spicca soprattutto la flessione di Saipem, che oggi ha ammesso di stimare conti in rosso per il 2021, tale da rendere necessario l’intervento dei soci principali, Eni e Cassa Depositi e Prestiti.

Tornando al sentimento generale di mercato, le banche d’affari non hanno certamente faticato nel notare come l’elezione per il Quirinale si sia conclusa preservando lo status quo, pur in una condizione di affaticamento della maggioranza di governo. Insomma, se a uscirne rafforzata è la coppia Draghi & Mattarella, a uscirne indeboliti sono quasi tutti i principali partiti, dalla Lega al Movimento Cinque Stelle.

Per gli analisti di Equita, infine, il risultato delle elezioni per il Quirinale potrebbe avere risvolti positivi soprattutto per i titoli finanziari, su cui pertanto gli osservatori della SIM mantengono un sovrappeso nel proprio portafoglio raccomandato.  

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.