L’indice FTSE MIB di Borsa Italiana ha chiuso la scorsa settimana con un rialzo dell’1,13%, a quota 17.439,30 punti. Si è trattata dell’ennesima settimana di particolare incertezza, con i mercati finanziari che sono stati dominate dal flusso di notizie legate al coronavirus, e sia per quanto concerne gli aspetti più direttamente sanitari, sia per quanto attiene quelli legati all’economia.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Alla possibilità che le principali economie possano gradualmente riappropriarsi dei propri ritmi di produzione, con conseguente abbattimento delle misure di lockdown, ha fatto eco una crescente turbolenza in ambito internazionale, con il presidente Trump che ha minacciato la Cina a più riprese, accusandola di non avere fatto il possibile per poter scongiurare la crisi, e di non aver rispettato le intese di cui all’accordo di fase uno.

La chiusura della scorsa settimana

Come anticipato, la chiusura della scorsa settimana si è caratterizzata con una sessione rialzista per il principale indice della Borsa di Milano, che ha portato a casa un + 1,13%.

I primi movimenti di giornata sono stati piuttosto vivaci per l’indice, che ha preso il via a 17.416,3 punti, superando il massimo della vigilia, e ha chiuso poi a 17.439,3 punti, a ridosso dei masimi della seduta.

Analisi di trend

Per quanto attiene infine l’analisi di trend, attualmente si evince una modesta tenenza positiva. La prima area di resistenza è posta a 17.573,9 punti, davanti a quella a 17.977,6 punti. Sul lato negativo, invece, il primo supporto è posto a 17.170,2 punti, superato il quale si aprirebbero le porte di un ulteriore supporto posto a 16.901 punti.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.