Nuova apertura di settimana particolarmente positiva per i listini internazionali e, tra di essi, per quello italiano. Nonostante le misure restrittive per arginare il Covid-19 e nonostante le varianti del coronavirus stiano preoccupando, i mercati finanziari sono infatti fortemente orientati al rialzo, a dimostrazione del fatto che gli investitori sono ottimisti sul nuovo ciclo di stimoli alla spesa da parte dell’amministrazione del presidente Biden, e sulle nuove campagne di vaccinazione a livello globale, che nel medio termine potrebbero dare una decisiva mano d’aiuto per arginare la pandemia.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Ne deriva che in Europa il segno positivo è prevalente, con Milano in rialzo dello 0,94% a metà mattina, Francoforte dello 0,4%, Parigi dell’1,03% e Londra dell’1,24%. Prestazione positiva anche per le borse asiatiche, con le azioni salite ai massimi storici. I prezzi del petrolio crescono, intanto, a causa delle nuove tensioni in Medio Oriente.

Sul fronte valutario, apertura in rialzo dell’euro sopra quota 1,21 dollari. Il biglietto verde inanella così quattro sessioni consecutive di ribasso, e la pressione secondo alcuni analisti sembra essere destinata a intensificarsi. L’inflazione USA rimane piuttosto bassa secondo le ultime rilevazioni statistiche a stelle e strisce, e il presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, ha chiaramente indicato che manterrà la propria policy accomodante ancora a lungo, e che il mercato del lavoro statunitense potrebbe impiegare diversi anni per poter tornare a una fisiologica piena occupazione.

In Italia, l’attenzione degli analisti è evidentemente incentrata sulle mosse del governo Draghi, mentre oggi debutterà in Eurogruppo il nuovo ministro dell’Economia, Franco. Intanto, spread tra Btp e Bund tedeschi sotto quota 90 punti. Rendimento Btp decennale allo 0,5%, dopo aver toccato un minimo storico allo 0,42%. Sale il debito pubblico italiano, che a dicembre secondo i dati Bankitalia ha toccato quota 2.569 miliardi di euro, rispetto ai 2.409 miliardi di euro di dicembre 2019.

Vuoi provare a investire sugli indici azionari? Valuta il conto demo gratuito di eToro! Puoi sperimentare il trading online su moltissime azioni senza alcun rischio con i 100.000$ virtuali che il broker ti mette a disposizione!

Prova il conto demo gratuito di eToro, per te subito 100.000$ virtuali!

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • 100% Azioni – 0 Commissioni
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC / MiFID II
  • A.C. Milan PARTNER
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 100 €
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.