Molto spesso capita di trovare articoli e post su come effettuare investimenti sicuri e ottenere un rendimento elevato in poco tempo. Questo è lo slogan che la maggior parte di consulenti utilizzano con i loro clienti, perché rappresenta il sogno di ogni investitore.

investire-in-obbligazioni-etf

Questo sogno può realizzarsi davvero? L’idea di ottenere un ritorno di denaro molto elevato senza alcun rischio, purtroppo o per fortuna, non può essere reale. Tuttavia, è possibile scegliere delle soluzioni di investimento più sicure, che permettono di ottenere un rendimento costante nel tempo.

In questo articolo vedremo come investire i soldi in sicurezza e quali sono i consigli degli esperti per l’investimento del denaro nel 2022.

Le principali regole da conoscere prima di investire del denaro

La prima regola da conoscere prima di investire il proprio denaro è la seguente: più è alto il rendimento che si vuole ottenere e maggiore è il rischio per il capitale. Tra gli investimenti sicuri degli ultimi venti anni troviamo le Obbligazioni di Stato e i Buoni Postali, due forme di investimento con interessi bassi e ad oggi molto poco appetibili.

Negli ultimi anni, si sono diffuse nuove forme di investimento molto più convenienti, come gli ETF e i Fondi Comuni, due strumenti molto utilizzati anche dai piccoli risparmiatori, perché con poche migliaia di euro è possibile migliorare notevolmente la propria situazione finanziaria.

I maggiori esperi di investimenti affermano che saper scegliere gli strumenti finanziari da acquistare non è più sufficiente. Ad oggi, è fondamentale conoscere e applicare un metodo di investimento efficace:

  1. Prima di capitalizzare i propri risparmi è fondamentale avere una chiara situazione finanziaria.
  2. In mancanza di competenze è fondamentale richiedere l’aiuto di un consulente o di un Asset Manager che ricopre il ruolo di investitore.
  3. Eseguire un piano per diversificare gli investimenti e per studiare attentamente gli obiettivi da raggiungere in un determinato periodo di tempo.

Investire in base al profilo di rischio: cosa significa?

Realizzare il profilo di rischio dei clienti è una pratica molto importante, perché permette di analizzare attentamente la reale possibilità dell’individuo di rischiare il proprio capitale e quanto denaro può investire per la costruzione di un portafoglio di titoli adeguato.

Il profilo di rischio viene realizzato in base a diversi parametri, come la conoscenza dei mercati finanziari, degli strumenti finanziari, l’età anagrafica del cliente, il lavoro svolto, la disponibilità del capitale, il reddito e così via.

Forme di investimento a basso rischio

Numerosi studi finanziari effettuati nel 2021, considerato come anno di ripresa dalle conseguenze del Covid-19, garantiscono come investire in azioni rappresenta un buon investimento comunque caratterizzato da volatilità. Tuttavia, ci sono numerosi dati che indicano come investimento meno rischioso l’acquisto di Titoli di Stato, tenendo conto sempre dei rischi reali legati ad essi, in particolare per alcuni Paesi.

Le obbligazioni sono sempre un investimento finanziario con un basso fattore di rischio perché sono prestiti che si effettuano a Stati e aziende, che garantiscono per gli investitori. In alcune situazioni è possibile accedere a tassi di interesse molto interessanti che permettono di scegliere un investimento in obbligazioni a lungo termine.

Quando si parla di investimento sicuro, ovvero di un investimento che ha un rischio di perdita molto basso, si fa riferimento anche al deposito del denaro su un libretto di risparmio o su un conto deposito bancario, perché i tassi di interesse sono più vantaggiosi rispetto ai tradizionali conti corrente. In questo caso, però, non bisogna aspettarsi un rendimento elevato.

Investire in sicurezza: a quali tassi prestare attenzione

La maggior parte delle banche offrono soluzioni di investimento di risparmio gestito, denominato anche asset management. Ogni istituto di credito è caratterizzato da prodotti finanziari che si basano principalmente su fondi comuni obbligazionari, azionari e misti.

Il consulente finanziario di una banca offre al futuro investitore o investitrice delle soluzioni con offerte allertanti, tra cui rientrano in genere anche i Piani di Accumulo Capitale o i Piani Individuali di Risparmio

Per comprendere il reale vantaggio di un prodotto finanziario è necessario tenere conto del tasso di interesse garantito e della tassazione che varia in base alla tipologia di prodotto: per i BPF o per i Titoli di Stato, la tassazione attuale è pari al 12,5%, a cui bisogna aggiungere l’imposta di bollo.

Alcuni istituti di credito si fanno carico della spesa, permettendo al risparmiatore di ottenere sin da subito un vantaggio economico.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.