• bitcoinBitcoin€7,356.76-0.18%
  • ethereumEthereum€155.64-0.92%
  • rippleXRP€0.2618060.10%
Comprare azioni Tesla: guida per principianti

Comprare azioni Tesla: guida per principianti

  • Di LorenzoB
  • Pubblicato il 17 Settembre 2019
  • Aggiornato il 17 Settembre 2019

Come comprare azioni Tesla? Chi si introduce nel mondo degli investimenti potrebbe porsi questa domanda, data la rilevanza dell’azienda guidata da Elon Musk. Un tempo chiamata Tesla Motors, oggi il nome ufficiale è Tesla Inc. ed è specializzata nella produzione di veicoli elettrici, sistemi di stoccaggio energetico e pannelli fotovoltaici.

Comprare azioni Tesla: guida per principianti

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

In particolar modo è divenuta famosa nel mondo per la produzione e la vendita di auto completamente elettriche, nuovo orizzonte delle case automobilistiche odierne.

Dal momento che abbiamo parlato di comprare azioni Tesla, saprete già che la società è quotata in borsa ed è per questo una public company. Comprare azioni Tesla significa diventarne soci con tutti gli oneri e onori. In questo approfondimento parleremo non solo di come comprare azioni Tesla, ma anche di come fare trading sul titolo Tesla senza dover possedere direttamente le sue azioni. Vediamo i due metodi uno alla volta.

Dove sono quotate le azioni Tesla? Essendo un’azienda americana, il titolo è quotato al NYSE (New York Stock Exchange), ossia la borsa di New York. Un nome più popolare del NYSE è Wall Street, indirizzo proprio della borsa di New York. Le azioni Tesla sono anche all’interno dell’indice NASDAQ, il quale riunisce sotto un unico paniere le maggiori aziende tecnologiche quotate proprio alla borsa di New York. Inoltre esse si possono negoziare nella Borsa Italiana.

In questo approfondimento vedremo la quotazione in tempo reale delle azioni Tesla mostrandovi in un apposito paragrafo un grafico interattivo, vi racconteremo in modo esaustivo, ma senza annoiarvi, che cos’è Tesla. Infine andremo a rispondere alla domanda principale del nostro articolo: come comprare azioni Tesla?

Comprare azioni Tesla: guida per principianti

Comprare azioni Tesla

Quotazione Tesla in tempo reale: grafico

Tesla: cos’è?

Tesla nacque il 1° luglio 2003 col nome di Tesla Motors. Il nome è stato scelto in onore di Nikola Tesla, il noto inventore vissuto fra l’Ottocento e il Novecento. Sebbene oggi il nome della società Tesla sia legato a Elon Musk, quest’ultimo non è il fondatore.

A fondare l’azienda sono stati infatti Martin Eberhard e Marc Tarpenning, mentre Elon Musk divenne investitore principale un anno dopo (2004). La prima autovettura (elettrica al 100%) prodotta e venduta fu la Tesla Roadster, che era capace di percorrere ben 340 km senza dover mai ricaricare la batteria con celle agli ioni di litio. Tra l’altro la Roadster fu la prima autovettura a usare questo tipo di batteria elettrica.

Non era però un’automobile con produzione di massa, furono venduti infatti solo 2.250 esemplari in 31 Stati, ma fu l’inizio della storia della società e del nuovo settore green delle automobili.

Nel 2008 Elon Musk diventa CEO di Tesla senza perdere mai quel ruolo fino ad oggi. Nello stesso anno viene presentata la Model S, prima berlina completamente elettrica, che però fu messa in vendita solo a partire dal 2012. Sempre nel 2012 venne presentato il primo SUV completamente elettrico, la Model X.

Tesla entrò in borsa nel 2010 e oggi la sua capitalizzazione di mercato è pari a 43 miliardi di dollari.

Come comprare azioni Tesla

Abbiamo spiegato di cosa si tratta Tesla e abbiamo raccontato a grandi linee la sua storia dalla sua fondazione del 2003. Ciò ci serviva per offrire una panoramica generale della società, ora possiamo passare all’argomento principale del nostro articolo, ovvero vi spiegheremo come comprare azioni Tesla. Questa spiegazione vuole essere principalmente una guida per trader principianti o comunque per chi desidera entrare nel mondo degli investimenti e del trading online. Il tutto potrebbe sembrare complicato o di difficile comprensione.

Non abbiate timore, vedremo che il processo di acquisto di azioni Tesla è in realtà abbastanza semplice. Seguiteci in questo approfondimento e tutto vi sarà più chiaro. Eventualmente potrete sempre lasciare un commento in fondo all’articolo e saremo lieti di rispondere ai vostri dubbi.

In primo luogo è necessario spiegare che per poter comprare azioni Tesla ogni investitore può utilizzare due modi diversi: il primo è relativo all’acquisto diretto, mentre il secondo all’utilizzo di strumenti finanziari derivati.

Acquistando direttamente le azioni Tesla l’investitore potrà vederle nel suo deposito titoli e automaticamente diventerà socio dell’azienda americana. Per poter acquistare azioni Tesla sarà opportuno rivolgervi a una banca o a un broker professionista, che diventeranno così i vostri intermediari finanziari, utili per procedere all’acquisto di titoli azionari.

Questa modalità di acquisto di azioni è molto conosciuta ed è quella più comunemente usata, soprattutto prima dell’arrivo di internet.

Comprare azioni Tesla: guida per principianti

In questo articolo vogliamo parlarvi anche della modalità dell’utilizzo di strumenti finanziari derivati, ovvero dei CFD, chiamati in italiano Contratti per Differenza e in inglese Contracts for Difference. Grazie a questi di fatto non acquisterete direttamente le azioni Tesla e non diventerete soci dell’azienda guidata da Elon Musk. Investendo con i CFD il vostro scopo sarà solo quello di ottenere un profitto dalla variazione di prezzo delle azioni stesse. Avrete quindi due opzioni:

  • posizionarvi long se credete che il prezzo salga;
  • posizionarvi short se credete che il prezzo scenda.

Il guadagno e la perdita dipenderanno ovviamente dalla cifra investita e dalla variazione del prezzo dal momento dell’acquisto. In tutto questo bisogna tenere conto della leva finanziaria, che nei CFD assume un ruolo fondamentale.

La leva finanziaria vi permette di aumentare la cifra investita. Facciamo un esempio. Usando una leva pari a 3:1 un investimento di 3.000€ diventerà pari a 9.000€. Quest’ultima cifra sarà quella che dovrete tenere in considerazione e non la prima. È evidente dunque che la leva finanziaria sia una lama a doppio taglio, dal momento che non solo i guadagni saranno moltiplicati, ma anche le perdite.

Raccomandiamo quindi una cautela massima con la leva finanziaria e non lasciatevi condizionare dai primi eventuali guadagni con la leva, perché potrebbero seguire anche perdite con leva finanziaria. Con una perdita eccessiva si può perdere il capitale investito.

Con le nuove norme dell’ESMA la leva finanziaria massima per i trader retail sui titoli azionari è pari a 5:1. Per i trader professionisti invece la leva massima è quella offerta dal broker.

Come comprare azioni Tesla in questo modo? Semplicemente dovrete aprire un conto presso un broker online, che fungerà anch’esso da intermediario finanziario, ma sarete direttamente voi dal vostro computer o dal vostro dispositivo mobile a comprare o vendere le azioni Tesla grazie alla piattaforma offerta dal broker.

Solo i broker online regolamentati dalle autorità di vigilanza competenti devono essere presi in considerazione da voi perché dispongono delle licenze necessarie per permettere il trading online. Chi non dispone di queste licenze è molto probabilmente una truffa. Per questa ragione raccomandiamo solo broker regolamentati.

Comprare azioni Tesla senza CFD con eToro

Comprare azioni Tesla: guida per principianti

Come comprare azioni Tesla su eToro

Abbiamo parlato di CFD e vi abbiamo spiegato questo metodo con gli strumenti finanziari derivati. I broker online però non offrono solo trading CFD, ma anche trading reale su azioni. Uno dei migliori è eToro, che vi racconteremo in questo paragrafo.

Il broker è oggi molto famoso perché leader del social trading nel mondo e negli anni è riuscito a espandersi fino ad ottenere più di 10 milioni di clienti. Precisiamo che non ci sono commissioni né sull’acquisto né sulla vendita di azioni. Fatto invece presente molto spesso per chi fa trading con la propria banca.

Per comprare azioni Tesla senza CFD su eToro non dovrete fare nulla di eccessivamente complicato, vedremo come infatti investire su eToro sia accessibile a tutti. Nelle prossime righe proveremo a darvi tutto il materiale necessario per capire come comprare azioni Tesla su eToro. In primo luogo ovviamente sarà necessario aprire un conto su eToro:

Apri un conto su eToro qui

Se volete avere un conto reale dovrete attendere che il vostro account sia stato verificato dal team di eToro, ovvero dopo aver seguito tutte le procedure. In alternativa con un conto demo non dovrete fare nessuna verifica, non dovrete fornire alcun documento e non dovrete effettuare alcun deposito.

Una volta giunti sulla piattaforma con il vostro account, reale o demo che sia, potrete scrivere nel pannello di ricerca in alto al centro “Tesla” e dovrete cliccare in seguito su “TSLA“, sigla con cui viene chiamata l’azienda americana sulla piattaforma di eToro.

Per comprare azioni Tesla su trading reale su eToro dovrete cliccare su “Acquista”, selezionare la cifra, lo stop loss, il take profit, ma soprattutto impostare una leva finanziaria di x1, il che implica di fatto un’assenza della stessa. Questa condizione è d’obbligo per comprare azioni Tesla senza i CFD sul broker online eToro. Nel caso in cui invece voleste usare la leva finanziaria e quindi i CFD ciò sarà allo stesso modo possibile. Dovrete in questo caso selezionare una leva finanziaria pari a x2 o x5, massimo consentito dall’ESMA per i trader retail. Specifichiamo che in caso di “vendita” o posizione short sarà possibile utilizzare solamente i CFD.

Come comprare azioni Tesla su 24option

Il broker eToro non è certamente l’unico che merita la vostra attenzione, di broker sicuri e affidabili ve ne sono anche altri! Se non vi ha convinto oggi vi parliamo di un altro broker regolamentato. Se non è la prima volta che navigate su Meteofinanza.com saprete certamente che abbiamo recensito i migliori broker online presenti sul mercato. Oggi vi presentiamo 24Option, un broker che nel tempo ha conquistato non solo la nostra attenzione, ma anche quella di molti trader che da anni investono tramite la sua piattaforma di trading online. Ovviamente fra i titoli azionari è possibile comprare azioni Tesla, così come anche altre azioni americane.

24Option permette il solo trading con i CFD, mentre non è contemplato il trading reale sulle azioni. Specifichiamo quindi che il vostro guadagno o la vostra perdita dipenderanno dalla variazione del prezzo, ma non otterrete la condizione di soci dell’azienda. Non avrete nessuna azione nel vostro portafoglio, ma aprirete una posizione CFD sul titolo azionario.

L’offerta di 24Option è oggi molto vasta in tutti i campi sono infatti presenti molte coppie di valute, azioni, indici azionari, materie prime. Su 24 Option si trovano inoltre le più importanti criptovalute.

Comprare azioni Tesla: guida per principianti

Come comprare azioni Tesla

24Option offre inoltre il suo servizio di segnali di trading. Infatti il broker ha stretto una collaborazione con Trading Central, società internazionale che fornisce segnali trading live a trader in tutto il mondo.

Aprendo un conto su 24Option potrete ottenere per 30 giorni di segnali trading gratuiti da parte di Trading Central. I segnali saranno relativi al Forex, al mercato azionario e alle materie prime.

I suddetti segnali arriveranno in tempo reale e forniranno indicazioni sia per chi opera sul lungo periodo sia per chi è attivo sul breve o medio termine.

Come eToro, anche 24Option consente ai propri utenti di iniziare con un conto demo gratuito e accedere quindi senza troppe complicazioni alla sua piattaforma, grazie al conto demo potrete fare pratica senza alcun rischio su tutti gli asset disponibili. Non perdete l’occasione di testare 24option con un conto demo da 100.000€ virtuali!

Prova gratis 24 Option con un conto demo gratuito da 100.000€!
Migliori Broker Trading Forex e CFD
# Broker Dettagli
1eToro Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
Deposito min: 200 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
224Option Licenza: CySEC
MetaTrader 4
Deposito min: 250 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
3ITRADER Licenza: CySEC, MIFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250 $
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
4IG Markets Licenza: FCA / CONSOB
Sostituto d'imposta e Servizi premium
Deposito min: 0€
DEMO
Opinioni IG Markets 5 stelle
* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.