• bitcoinBitcoin€9,008.36-1.76%
  • ethereumEthereum€168.24-0.94%
  • rippleXRP€0.238328-0.61%
Comprare Ethereum Classic: storia della criptovaluta

Comprare Ethereum Classic: storia della criptovaluta

  • Di LorenzoB
  • Pubblicato il 18 Marzo 2018
  • Aggiornato il 3 Luglio 2019

Ethereum Classic è una criptovaluta nata dalla scissione di Ethereum in seguito a un attacco hacker nel 2016. Cos’è e come comprare Ethereum Classic? Esso è sostanzialmente un clone, nato da un fork ed ha quindi le stesse funzionalità della creatura di Vitalik Buterin. Il suo codice è ETC e ormai molti exchange consentono il trading con altre monete digitali.

Comprare Ethereum Classic: storia della criptovaluta

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

Comprare Ethereum Classic: storia della criptovaluta

Qual è la storia di Ethereum Classic e come mai è avvenuta la scissione? Qual è il suo prezzo attuale e come è possibile comprare Ethereum Classic su eToro?

L’attacco hacker alla DAO di Ethereum

Ethereum venne fondata il 30 luglio 2015 e fu la prima blockchain al mondo basata sugli smart contract. Nemmeno un anno dopo subì il primo fork in seguito a un attacco hacker che riuscì a rubare 50 milioni di dollari.

All’interno di Ethereum venne creata una DAO, acronimo di decentralized autonomous organization, che aveva lo scopo di raccogliere i fondi dalla community. Quest’ultima avrebbe poi deciso come investirli in modo trasparente e democratico, com’è uso e costume di Ethereum.

La DAO riuscì a raccogliere 150 milioni di dollari, ma come già annunciato 1/3 di questi venne sottratto.

Comprare Ethereum Classic: storia della criptovaluta

A questo evento si scatenò il panico fra gli utenti di Ethereum, soprattutto fra chi aveva investito del denaro. il dibattito interno alla piattaforma di Ethereum portò a due schieramenti contrapposti. Chi credeva che bisognasse restituire i fondi agli investitori e chi invece sosteneva che la blockchain non può essere manomessa.

La nascita di Ethereum Classic

I puristi della blockchain sostenevano che essa è stata creata proprio con lo scopo di essere uncensored, ovvero immutabile e non soggetta a manomissioni. Sostanzialmente i puristi accettavano le perdite subite dall’attacco hacker e credevano che era necessario andare avanti senza toccare la blockchain.

Comprare Ethereum Classic: storia della criptovaluta

Comprare Ethereum Classic

Dall’altra parte un gruppo di utenti non potevano accettare che l’attacco di un hacker potesse vanificare gli sforzi della raccolta fondi. Questo gruppo chiedeva a gran voce una hard fork della blockchain di Ethereum, ovvero tagliare una parte di blockchain, quella relativa all’attacco hacker e permettere agli investitori di recuperare il proprio denaro.

Si scelse di far votare a maggioranza la community di Ethereum e quest’ultima fazione vinse. Dunque si procedette all’hard fork e vennero recuperati i fondi perduti.

La minoranza purista, però, non accettò il voto e continuò a fare mining sulla blockchain classica, quella che non aveva subito l’hard fork. Nacque quindi un clone di Ethereum e venne chiamato Ethereum Classic.

Quotazione Ethereum Classic: grafico in tempo reale

Comprare Ethereum Classic su eToro

Per acquistare Ethereum Classic ci sono alcuni metodi, oggi affronteremo quelli disponibili su eToro. Da una parte si può comprare Ethereum Classic direttamente e senza passare per strumenti derivati. Un’altra maniera per fare trading sulle criptovalute è l’utilizzo dei CFD, i cosiddetti Contratti per Differenza.

Il broker eToro dà la possibilità ai propri utenti di faretrading su ETC tramite i CFD, ma consente anche loro di comprare Ethereum Classic direttamente tramite trading reale.

Comprare Ethereum Classic: storia della criptovaluta

I CFD replicano l’andamento del prezzo delle criptovalute. Grazie a questo strumento finanziario è dunque possibile sia posizionarsi long che short. Si aprono posizioni long quando si prevede un rialzo della moneta digitale selezionata, mentre nel secondo caso quando si prevede un ribasso della stessa.

I CFD sono strumenti soggetti a leva finanziaria, quindi sia i guadagni che le perdite sono condizionati da questa. Per esempio un investimento di 5.000€ con una leva pari a 1:100 sarà di 50.000€ e sia i profitti che le perdite dovranno essere correlate a quest’ultima cifra.

La peculiarità di eToro è sicuramente il Social Trading. Grazie a questo i trader neofiti potranno godere dei consigli dei trader più esperti, definiti “Popular Investor” su eToro, per ottimizzare la propria esperienza di trading e sviluppare nuove strategie.

Grazie invece al copy trading gli utenti potranno replicare le operazioni dei trader più esperti. La selezione fra questi sarà solo ed esclusivamente a carico dell’utente, così come l’importo da investire.

Il broker offre inoltre la possibilità completamente gratuita di iniziare a fare trading sulla piattaforma demo. Qui sarà possibile fare operazioni utilizzando soldi finti sul mercato reale per poter fare pratica senza alcun rischio.

Apri un conto demo su eToro qui!
Migliori Broker Trading Forex e CFD
#BrokerDettagli
1eToro Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
Deposito min: 200 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
224Option Licenza: CySEC
MetaTrader 4
Deposito min: 250 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
3ITRADER Licenza: CySEC, MIFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250 $
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
4IG Markets Licenza: FCA / CONSOB
Sostituto d'imposta e Servizi premium
Deposito min: 0€
DEMO
Opinioni IG Markets 5 stelle
* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Lascia un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l’89% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

ASPETTA!

Oggi 57 nuovi studenti hanno scaricato gratuitamente la guida al trading online di 24option!

VUOI SCARICARE ANCHE TU L'EBOOK GRATIS?