In prima linea nell’ondata di innovazioni nel campo delle criptovalute, Bitbot, uno strumento di trading su Telegram che offre un nuovo modo di negoziare gli asset digitali, ha fatto scalpore nelle notizie sulle criptovalute questa settimana dopo aver annunciato il lancio del suo presale previsto per il 17 gennaio. Un totale di 300 milioni di token sarà disponibile per l’acquisto durante le 15 fasi di presale dell’offerta, con token a partire da $0,0100. 

BitBot – Meteofinanza.com

L’opportunità di generare rendimenti significativi come investitore nel presale, combinata con l’innovativa UX di Bitbot e le sue caratteristiche all’avanguardia, offre un potenziale che attirerà la curiosità degli investitori speculativi e degli appassionati di criptovalute. Continuate a leggere per scoprire come questa nuova criptovaluta intende rivoluzionare il trading su Telegram.

Bot di trading: si tratta di un’operazione lampo o di un pilastro del trading?

Con l’evolversi del panorama delle valute digitali, i bot di trading stanno diventando essenziali nel bagaglio di strumenti di molti trader.

L’uso dei bot di trading ha molti vantaggi, ma il più importante è l’automazione, che consente ai trader di eseguire operazioni istantaneamente in base a parametri predefiniti. Questo è l’ideale per coloro che desiderano essere all’avanguardia sul mercato 24 ore su 24, 7 giorni su 7, utilizzando un approccio non vincolante.

I bot per il trading di criptovalute su Telegram si sono evoluti rapidamente nel 2023, consentendo agli utenti di condurre operazioni dall’interno dell’app Telegram. Con l’emergere di importanti operatori come Unibot, Maestro e Banana Gun, il settore ha rapidamente dimostrato che c’era un notevole interesse da parte degli investitori che desideravano la comodità di uno strumento di trading nel loro principale mezzo di comunicazione e nell’app del gruppo cripto.

Che cos’è Bitbot?

Bitbot è un nuovo strumento rivoluzionario per il trading di criptovalute su Telegram. Esso segna l’alba di un nuovo capitolo per gli investitori al dettaglio, che hanno a lungo lottato con un ambiente di trading sbilanciato a favore degli operatori istituzionali. 

In termini di accessibilità, Bitbot eccelle. È facile iscriversi e iniziare a fare trading. Gli utenti che desiderano iniziare rapidamente possono creare fino a tre portafogli gratuiti con un semplice clic, ognuno dei quali offre la sicurezza della custodia. 

Scegliendo Telegram come base, Bitbot attinge a una rete di oltre 800 milioni di utenti. A differenza dei tipici bot di trading su Telegram che richiedono un compromesso tra facilità e sicurezza, Bitbot introduce un nuovo framework per le criptovalute. Unisce la facilità d’uso a una solida sicurezza, con un quadro di trading non custodiale che integra strumenti di livello istituzionale.

Inoltre, Bitbot è una porta d’accesso per i nuovi arrivati sulla scena del trading di criptovalute e per gli esperti più esperti. Permette agli utenti di emulare i modelli di trading di alcuni dei portafogli on-chain di maggior successo tramite il copy trading, offrendo una preziosa curva di apprendimento per i nuovi trader e investitori o per coloro che non hanno molto tempo per eseguire analisi tecniche dettagliate.

In che modo Bitbot intende rivoluzionare il trading su Telegram

La pietra miliare dell’innovazione di Bitbot è la sua offerta di sovranità al 100% sui propri beni: “Not your keys, not your crypto” (non le tue chiavi, non le tue cripto) è lo slogan in base al quale l’azienda ha deciso di operare.

Ciò è possibile grazie a una gestione flessibile dei portafogli di criptovalute, in cui i clienti hanno il pieno controllo delle loro chiavi private. Grazie alla tecnologia MPC custodial API, supportata da Knightsafe, Bitbot è in grado di garantire che gli utenti mantengano la custodia dei loro asset fino alla liquidazione delle transazioni. Inoltre, MPC è al 100% privo di chiavi (key), sostituendo le chiavi private con quote di chiavi generate separatamente. In questo modo, nessuna singola parte ha accesso all’intera chiave.

La funzione Gem Scanner di Bitbot è un altro gioiello della sua corona. Setaccia centinaia di presale attivi, individuando le opportunità di investimento più redditizie. Anche la funzione Alpha List elimina le interferenze, consentendo il trading automatico dei presale in crescita e supportato da un’analisi completa della catena.

Offrendo strategie di trading di livello superiore, Bitbot garantisce ai possessori di token l’accesso privilegiato a una lista alfa riservata ai soli membri. Questa funzione è un tesoro per individuare le gemme a bassa capitalizzazione in tempo reale, unendo l’intelligenza del mercato a un’interfaccia utente intuitiva che facilita il trading strategico.

Bitbot introduce anche “Snipe the Trade”, una funzione completamente automatizzata che consente agli utenti di impostare la propria tolleranza alle commissioni sul gas, permettendo a Bitbot di eseguire le operazioni per loro conto. È come avere un team di trader esperti a propria disposizione 24 ore su 24.

Ulteriori funzionalità di sicurezza e programma di referral di Bitbot

L’impegno della piattaforma per la sicurezza è ulteriormente evidenziato da funzionalità come il bot anti-MEV, progettato per proteggere gli utenti dai bot MEV che potrebbero sfruttare il monitoraggio della blockchain per ottenere opportunità di profitto. Inoltre, la funzione anti-rug di Bitbot protegge dalla famosa cripto-truffa del “rug-pulling”, aiutando così a prevenire gli investimenti in progetti la cui gestione del contratto o il cui comportamento sulla catena sono indicativi di cattivi agenti.

Bitbot è più di una tendenza virale nella community delle criptovalute. Il suo obiettivo è quello di condividere una parte dei suoi successi attraverso il programma di referral integrato. Ciò consente agli utenti di guadagnare una commissione; il 15% della commissione di trading di ogni referente va al referente stesso.

Previsioni di prezzo di Bitbot

Bitbot dà potere agli investitori retail, sfidando il dominio di lunga data degli operatori istituzionali. Con una solida strategia di marketing, Bitbot è orientato a catturare un pubblico globale, attirando migliaia di investitori fin dall’inizio. 

Nel 2024, dopo l’halving del Bitcoin, si prevede che una nuova corsa al rialzo creerà un terreno fertile per le app di trading al dettaglio come Bitbot, soprattutto sulle piattaforme basate su Telegram.

Il potenziale di crescita esponenziale di Bitbot è evidente. Come descritto da CoinDesk l’anno scorso, i primi investitori di Unibot hanno visto un guadagno di circa 200 volte la scorsa estate, quando il prezzo di un token Unibot ha raggiunto i 200 dollari, facendo salire il suo valore di mercato a 180 milioni di dollari. Considerando che Bitbot ha un prodotto molto più solido con caratteristiche di sicurezza invidiabili e il mercato rialzista probabilmente aumenterà ulteriormente le cose, vedere guadagni di 50x o 100x da Bitbot è una stima prudente.

Bitbot: l’imperdibile rivoluzione del trading

Bitbot intende stabilire un nuovo punto di riferimento per i bot di trading su Telegram. Grazie ad esso, il trading automatizzato diventa una realtà per tutti i trader, indipendentemente dal livello di competenza, e offre agli investitori al dettaglio il tipo di potere e di sovranità precedentemente riservato alle grandi istituzioni.

Gli investitori che parteciperanno per primi potranno approfittare di questa innovazione nel trading investendo in token BITBOT al basso prezzo di presale di $0,0100. Considerando le caratteristiche offerte da Bitbot in un mercato praticamente inesplorato, il prezzo dei token BITBOT potrebbe salire vertiginosamente nel 2024.

Per saperne di più e acquistare i token BITBOT, visita il sito web ufficiale.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram