Meteofinanza search
Meteofinanza.com - martedì, 14 agosto 2018

NEO: la più grande criptovaluta cinese

NEO è una criptovaluta cinese nata nel 2017 basata sulla tecnologia blockchain open source. La precedente denominazione era Antshare, nata nel 2014, e da subito si è presentata come una concorrente di Ethereum. Il nome NEO deriva dal greco e significa novità.

Attualmente circolano 50 milioni di monete NEO, ma i creatori della criptovaluta hanno fissato come cifra totale quella di 100 milioni, che saranno inseriti nel mercato gradualmente. In questo periodo stanno quindi circolando solo il 50% delle monete totali di questa criptovaluta.

NEO: la più grande criptovaluta cinese

Che cos’è e come funziona NEO? Qual è il suo andamento storico? In questo articolo tratteremo della più famosa criptovaluta cinese.

NEO: che cos’è e come funziona?

Quando nel luglio del 2017 nacque NEO non si pensava di creare solo una nuova criptovaluta. L’idea dei creatori era quello di costruire un nuovo ecosistema basato sulla smart economy. Letteralmente in italiano essa significa “economica intelligente”.

Più propriamente la smart economy aiuta un’idea astratta a diventare realtà grazie all’uso della tecnologia, oppure tramite la connessione fra più persone con specifiche competenze volte a concludere un progetto.

NEO: la più grande criptovaluta cinese

I fondatori di NEO attraverso la loro piattaforma si prefiggono l’idea di passare dall’economia tradizionale alla smart economy.

In che modo NEO si configura come un alter ego di Ethereum? Innanzitutto all’interno della piattaforma di NEO sono gestiti gli smart contract e le identità digitali, funzioni che hanno reso famoso proprio Ethereum.

Essendo più recente i creatori hanno potuto sviluppare una blockchain migliore di quella di Ethereum, in particolare più scalabile. Genericamente nel linguaggio informatico un sistema si intende scalabile quando ha la capacità di crescere o diminuire in base al carico che deve gestire.

Un altro vantaggio di NEO rispetto ad Ethereum è la molteplicità dei linguaggi informatici che supporta, tra cui i popolari Microsoft.net e Java. La creatura di Vitalik Buterin, ossia Ethereum, supporta solamente Solidity, la cui comprensione non è alla portata di tutti, ma solo di esperti programmatori.

NEO: andamento storico

In questo paragrafo parleremo dell’andamento storico di NEO dal luglio 2017 a marzo 2018, dove ha avuto un incremento non indifferente.

NEO: la più grande criptovaluta cinese

Il grafico mostra l’andamento di NEO sul sito Coinmarketcap. Possiamo notare come il primo exploit è stato registrato ad agosto scorso, quando raggiunse quota 49$. La crescita fu repentina considerando che all’inizio di quel mese il suo valore non superava i 10$.

La moneta digitale subì una leggera flessione a settembre a causa del ban cinese e sud-coreano contro le ICO. Anche la successiva minaccia di chiudere tutti gli exchange non ha aiutato NEO e le criptovalute. La Cina è infatti il mercato più grande delle monete virtuali al mondo.

Dopo un periodo di stazionamento intorno ai 30-35$ NEO si apprezzò notevolmente da metà dicembre fino a gennaio 2018, dove toccò il suo massimo storico a quota 187$. Era il periodo della crypto-mania, ovvero quando moltissime persone investirono il proprio denaro sulle monete virtuali. Bitcoin sfiorò il valore di 20.000$, Ethereum  raggiunse i 1.423$ e Ripple 3,28$. Quest’ultima ebbe la crescita maggiore dal momento che solo un mese prima era quotata a 0,20$.

Così come tutte le criptovalute anche NEO iniziò il suo deprezzamento dopo aver raggiunto il suo apice. A marzo 2018 il suo valore si aggira intorno agli 80$, che è in ogni caso una cifra superiore a quella di agosto 2017.

Il 14 marzo 2018 la sua capitalizzazione è pari a 5.036.993.000 dollari americani.

Investire in NEO su eToro

Dove si può acquistare NEO? esistono vari metodi. Il classico prevede l’acquisto presso gli exchange più popolari, dopo aver cambiato gli euro o i dollari in Bitcoin o in Ethereum. Un modo alternativo per acquistare le criptovalute e fare trading su di esse è tramite i CFD, i cosiddetti Contratti per Differenza.

Alcuni broker offrono l’opportunità di fare trading con i CFD sulle criptovalute. Uno di questi, eToro, dà la possibilità ai propri utenti di fare trading su NEO.

NEO: la più grande criptovaluta cinese

Sulla piattaforma di eToro è possibile fare trading su ben 9 criptovalute. Oltre a NEO ci sono infatti Stellar Lumens, Bitcoin, Ethereum, Ripple, Bitcoin Cash, Dash, Litecoin ed Ethereum Classic.

Trattandosi di CFD, che replicano l’andamento delle criptovalute, è possibile sia posizionarsi long che short. Nel primo caso è dunque possibile puntare al rialzo della moneta digitale selezionata, mentre nel secondo caso è possibile scommettere sul suo ribasso.

I CFD sono strumenti soggetti a leva finanziaria, dunque sia i guadagni che le perdite sono amplificate. Per esempio un investimento di 1.000€ con una leva pari a 1:100 sarà di 10.000€ e sia i profitti che le perdite dovranno essere correlate a quest’ultima cifra.

La particolarità di eToro è sicuramente il Social Trading. Grazie a questo i trader neofiti potranno godere dei consigli dei trader più esperti, definiti “Guru” su eToro, per avere una migliore esperienza di trading.

Con il copy trading sarà poi possibile replicare esattamente le operazioni dei trader più esperti. La scelta fra questi sarà solo ed esclusivamente a carico dell’utente, così come l’importo da investire.

Il broker offre inoltre la possibilità completamente gratuita di iniziare a fare trading sulla piattaforma demo. Qui sarà possibile fare operazioni utilizzando soldi finti sul mercato reale per poter fare pratica senza alcun rischio.

Apri un conto demo su eToro

Investire in NEO su IQ Option

Il broker IQ Option permette il trading sulle monete digitali, tra cui NEO. Diventato popolare grazie alle opzioni, il broker ha ampliato il numero di asset finanziari all’interno della propria piattaforma.

NEO: la più grande criptovaluta cinese

Sulla piattaforma di IQ Option è  infatti possibile fare trading sugli ETF, sulle materie prime, sul mercato valutario (Forex), sul mercato azionario e proprio anche sulle criptovalute.

Anche su IQ Option esiste una piattaforma demo totalmente gratuita dove i nuovi trader possono fare pratica sul mercato reale senza alcun rischio. Il deposito minimo è poi molto basso ed è di 10€, così come l’investimento minimo, che è di 1€.

Apri un conto trading su IQ Option
Migliori Broker Trading Forex e CFD
# Broker Dettagli
1eToro Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
Deposito min: 200 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
2Markets.com Licenza: CYSEC
Trading Criptovalute
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Markets.com 5 stelle
324Option Licenza: CySEC - MiFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
4ITRADER Licenza: CySEC, MIFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250 $
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
* Your capital is at risk (CFD service).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Avviso di rischio: Fare trading su Forex e CFD comporta un sostanziale rischio di perdite e c'è la possibilità di perdere tutto il capitale investito.Your capital might be at risk

Meteofinanza.com