Meteofinanza search
Meteofinanza.com - giovedì, 26 aprile 2018

Onecoin truffa: da oggi onecoin è illegale

Onecoin è una truffa vera e propria: bisogna metterlo subito in chiaro.

L’Antitrust italiano ha da poco comunicato che promuovere la fantomatica criptomoneta Onecoin è illegale (in data 30 Dicembre 2016).

Infatti, sono stati presi provvedimenti cautelari nei confronti della società One Network Services, società che si occupa di promuovere e diffondere la criptomoneta Onecoin.

Oltre che nei confronti delle persone fisiche che hanno aperto i seguenti siti destinati ad utenti italiani:

  • onecoinsuedtirol.it
  • onecoinitaliaofficial.it
  • onecoinitalia.com (quest’ultimo sito è stato immediatamente chiuso appena ricevuto l’avviso da parte dell’Antitrust).

Onecoin truffa: indagini in corso

Anche se agli occhi della maggior parte delle persone Onecoin è sempre sembrato come una truffa bella e buona, ovvero il classico schema piramidale fatto per truffare persone ingenue o psicologicamente deboli, è riuscito comunque a “mietere” delle vittime.

Parliamo di persone che hanno investito centinaia e centinaia di euro (addirittura qualcuno è arrivato pure ad investire migliaia di euro) su questa moneta praticamente inesistente, raggirati da dei truffatori che spacciavano un classico schema piramidale come invece l’investimento “del futuro”.

Ormai è tutto confermato: onecoin è una truffa.

L’Antitrust ha avviato i dovuti procedimenti nei confronti della One Network Services, società dietro Onecoin, grazie agli esposti ricevuti dalla Consob Italiana ma anche da accertamenti effettuati dalla Guardia di Finanza.

Sfortunatamente, truffe come quella di Onecoin sono all’ordine del giorno: i truffatori sanno bene come raggirare “i propri polli”. E’ vero però che chiunque facesse le dovute ricerche, eviterebbe tranquillamente di cadere in una truffa come quella di Onecoin.

Perciò, in questo articolo vogliamo analizzare la truffa Onecoin e mostrarvi le tattiche utilizzate dai truffatori per convincere potenziali acquirenti a cascare nelle loro trappole ben preparate.

Onecoin truffa: come fare leva sulle debolezze umane

Onecoin truffa: da oggi onecoin è illegaleGuardate la foto qui sopra.

Se vi chiedessimo: accettereste mai consigli finanziari da un tizio del genere? Oppure: affidereste i vostri risparmi ad un individuo che si presenta così al vostro primo incontro? Bene.

Se le vostre risposte sono state negative, o se almeno avete storto il naso all’idea che una persona così (che sembra tutto tranne che un investitore professionista) possa gestire il vostro denaro, allora non siete sicuramente caduti nella truffa Onecoin.

Qui sopra infatti è ritratto l’ambasciatore Europa della truffa Onecoin, Kari Wahlroos, che si diverte a imbonire (o meglio dire raggirare) le folle di sprovveduti alle sue convention, entrando sul palco vestito da fantomatico milionario.

Con tanto di occhiali da sole che dovrebbero farlo sembrare più figo, ma sinceramente, lo fanno sembrare solo più ridicolo (come una sorta di pagliaccio con lo smoking, per intenderci).

Se volete, possiamo citarvi una delle sue “perle”, con le quali spesso si introduce alla folla: 

Sono come voi ragazzi, voglio essere ricco.  Perché voglio essere ricco? Perché anche se piango, io preferisco piangere nella mia Porsche piuttosto che nei sedili posteriori di un autobus.

Ed il tutto di solito si conclude con un tipico “Sono qui per farti diventare ricco sfondato”.

Insomma, già da queste parole avete capito “il tipo” di individuo con cui abbiamo a che fare. Un truffatore bello e buono. Infatti, una delle prime mosse che i truffatori fanno è proprio questa: dare un falso senso di ricchezza a chi gli sta intorno. Ecco perché spesso questi truffatori sembrano più degli showman, e preferiscono sempre strafare, vestirsi in modo sgargiante, esordire con frasi “ad effetto”. Il tutto sempre incentrato sul denaro.

Vogliono fregarci, facendoci pensare che loro sono così “schifosamente” ricchi che possono permettersi di fare tutto ciò. Ma la realtà è ben diversa: nessun investitore professionista si sognerebbe mai di comportarsi in tal modo.

Dobbiamo aggiungere il punto fondamentale con il quale questi truffatori vogliono creare un contatto con i potenziali clienti (o polli da spennare).

Ovvero: dire quello che vogliamo sentire.

Questi truffatori faranno di tutto per accontentarvi: vi diranno di come l’economia globale è in cattive condizioni, di come la maggior parte delle persone non se la passa bene, e di come invece meritereste molto di più. E andranno oltre: vi prometteranno che loro sanno come farvi diventare ricchi sfondati. Già. Loro hanno il metodo vincente per farvi arricchire, e tra l’altro, senza sforzi.

Onecoin truffa: da oggi onecoin è illegale

Unitevi anche voi alla “rivoluzione finanziaria” portata avanti da Onecoin… i guadagni? Per voi, nessuno. Per i truffatori dietro alla truffa Onecoin, tantissimi.

Vi basterà solamente comprare quello che vi vogliono vendere (avete già notato il palese conflitto di interessi qui presente?).

Ma loro vi assicurano, con grafici, discorsi ad hoc, finti testimonial e così via, che tutto ciò che dicono è vero: diventerete davvero ricchi in men che non si dica. Dovete solo spendere soldi e fare passaparola con tutti i vostri conoscenti, per far conoscere questo “favoloso” metodo a tutti. Insomma, vogliono farvi credere che esista una “scorciatoia”, per raggiungere la ricchezza.

Vogliono farvi credere che l’impossibile è invece un gioco da ragazzi.

Come abbiamo capito, le truffe come Onecoin si basano fortemente sulla componente psicologica dei potenziali clienti.

Nella stragrande maggioranza dei casi, le truffe puntano sempre sulla voglia di arricchirsi, di avere una vita migliore. E di avere tutto ciò nel minor tempo possibile. Eppure, vi basterà ragionare a mente lucida per capire che tutto ciò è impossibile. Rispondete a queste domande:

  • Quando siete stati a scuola, quanti anni ci avete messo a diplomarvi? E se siete andati all’università, quanti anni per la laurea?
  • Quando avete iniziato il vostro lavoro, di quante ore e ore (meglio dire anni forse) avete avuto bisogno per riuscire finalmente a diventare degli esperti nel vostro settore?
  • Quando avete preso la patente, quante ore avete studiato e quante ore di pratica avete fatto prima di poter guidare con la vostra patente?
  • Se siete degli sportivi, quante settimane e settimane (se non mesi) avete impiegato ad allenarvi per raggiungere i risultati che avete oggi?

E le domande di questo tipo potrebbero andare avanti all’infinito. Sono domande del genere che possono smascherare la truffa Onecoin.

E anche truffe simili. In tutte queste domande, la risposta è sempre la stessa: tempo. Avete avuto bisogno di molto tempo per riuscire a raggiungere i risultati qui sopra esposti. Alle scuole superiori, vi sono serviti 5 anni per studiare e non una sola settimana. Se fate attività fisica, sapete bene che ci vogliono mesi prima di vedere risultati importanti (con un grande dispendio di energie).

E’ così che si può smascherare una truffa come Onecoin: chiunque vi prometta guadagni notevoli e facili, ma soprattutto in un breve lasso di tempo, allora potete star certi che vi stia truffando. Nella vita, non esistono scorciatoie: altrimenti saremmo già tutti ricchi, non pensate?

Onecoin truffa: controllare sempre la serietà del sito internet e xcoinx truffa

Per capire che Onecoin è una truffa, ci vuole davvero poco, se si visita il sito internet di questa inesistente criptomoneta. Al giorno d’oggi, chiunque può creare un sito internet: ci vuole davvero poco, e non servono nemmeno conoscenze informatiche come un tempo. Ma vi è una netta differenza tra un sito di una società reale e seria, rispetto al sito di una società truffaldina come quella di Onecoin.

Per esempio, tutte le foto presenti sul sito sono semplici foto di stock. Significa che per pochi euro, chiunque può comprarle ed utilizzarle sul proprio sito. Non si tratta quindi di foto reali, e in nessuna delle foto sul sito sono presenti delle persone che lavorano davvero per Onecoin. Sono delle banali foto, che chiunque può usare e comprare. Già da questo fatto, si può capire la professionalità della società di Onecoin. Ma andiamo avanti

Onecoin truffa: da oggi onecoin è illegale

Ecco alcune delle foto di stock che il sito di Onecoin utilizza per presentare il proprio sito (tra l’altro, pure male). Fare un sito come OneCoin richiede davvero poco tempo, e anche costi bassissimi. Già da questo fatto potete capire la “professionalità” della società dietro alla truffa Onecoin.

Quando dovete informarvi riguardo ad una società, dovete sempre leggervi la pagina riguardante la società stessa (spesso denominata “Chi siamo”).

Ma non dovete fermarvi alla sola lettura: non ci vuole assolutamente niente a mettere insieme delle frasi ben fatte, e fare una presentazione decente di una società inventata dal nulla. Dovete controllare i fatti. Per esempio, sul sito ufficiale di Onecoin viene detto che questa criptomoneta inesistente, sarebbe la seconda criptomoneta al mondo per liquidità.

Infatti, il sito di Onecoin vi rimanda al sito di Xcoinx.com per controllare la veridicità di quanto affermato.

Peccato che Xcoinx è una truffa, e molto probabilmente il sito è stato creato dalla stessa società di Onecoin per fregare i potenziali clienti. Infatti, se visitate il sito di Xcoinx, funzionerà solo una pagina (la Home), mentre per le altre due pagine “FAQ” e “News”, vi sarà semplicemente la scritta “Coming soon” (ovvero “Prossimamente”). Una scritta presente ormai da sempre e mai aggiornata. Inoltre, da nessuna parte sul sito di Xcoinx vi è scritto il nome e sede della società che gestisce questo fantomatico sito di trading di criptomonete.

Onecoin truffa: da oggi onecoin è illegale

Perfino il coming soon (ovvero “prossimamente”) è una promessa falsa: il sito di Xcoinx non sarà mai aggiornato, e rimarrà una semplice paginetta scarna per tentare di fregare le persone sull’affidabilità degli Onecoin.

L’unica cosa che vediamo è il valore di Onecoin e che possiamo acquistarlo e venderlo. Insomma, la famosa società dietro Onecoin dice che basta una sola pagina internet di un sito truffa come Xcoinx, per assicurare a tutti sull’onestà, trasparenza e veridicità di quanto detto da loro. Già da questo fatto, chiunque abbia una mente lucida, avrebbe già capito che Onecoin è una truffa e che bisogna assolutamente tenersene alla larga.

Onecoin truffa: la truffa dell’One ecosystem e l’inutile OneAcademy

La finta serietà di una società come Onecoin può essere smascherata in vari modi. Nel paragrafo precedente, ve ne abbiamo già mostrati alcuni, e adesso procederemo con altri. Il sito di Onecoin parla di un fantomatico “One EcoSystem”, che come potete vedere dall’immagine qui sotto, sarebbe una sorta di mondo progettato intorno all’inesistente criptomoneta Onecoin.

Onecoin truffa: da oggi onecoin è illegale

Ecco l’incredibile ecosystem promesso da Onecoin. E sottolineiamo il promesso, dato che sono tutte invenzioni, e che niente di ciò è realtà.

Vengono scritte tante belle cose, che Onecoin si impegnerà su diversi fronti e ha moltissimi progetti in cantiere. Oltre all’immancabile paragrafo sulla carità e opere di bene che Onecoin si impegna a fare (tutte cose inventate ovviamente), tanto per continuare a fare leva sulle nostre emozioni (ovvero la generosità e il volere di aiutare il prossimo). Dopotutto, se per esempio dovete comprare una televisione, e la trovate allo stesso prezzo in due negozi differenti, ma uno dei due negozi vi “promette” che darà il 10% del totale in beneficienza… a quale dei due negozi comprereste la tv?

Proseguiamo con lo smascherare la truffa Onecoin. Un altro modo per far vedere quanto poco seria sia la società dietro a Onecoin, è proprio la One Academy. Sul sito di Onecoin si parla di questa accademia, considerata il top gamma, dove chiunque può ricevere un’adeguata formazione sui mercati finanziari, su onecoin e sugli investimenti. Tutte cose inventate. La One Academy è completamente inutile.

Onecoin truffa: da oggi onecoin è illegale

Eccoci qui alla “rinomata” OneAcademy, l’accademia perfetta stando al sito di Onecoin. Peccato che ci siamo solo noi, dato che non è presente nemmeno un corso sul loro sito…

Nell’immagine qui sopra potete vedere quanti corsi vi siano nella sezione dedicata al Forex sul sito di One Academy. Esatto: non vi è nemmeno un corso disponibile. Ma vi diremo di più. Sul sito di One Academy potrete scegliere solo tra la sezione dedicata alla finanza e a quella dedicata al forex (appena vista, completamente vuota). Bene, non cambia la situazione nemmeno per la sezione sulla finanza: vi è un solo corso per principianti disponibile. Peccato che quando uno clicca sulle varie sezioni del corso per visionare il materiale, le sezioni non si aprono e si scopre che quindi non vi è nessun material da scaricare/vedere.

Notate invece nell’immagine qui sotto come, sempre sul sito di OneAcademy, si siano impegnati così tanto per mostrare tutti i “pacchetti” educativi che vi vendono a dei prezzi ridicoli, ovvero migliaia e migliaia di euro per avere materiale sicuramente non all’altezza del prezzo (considerata la serietà della società come abbiamo appena visto). Che strano… quando si tratta di venderci qualcosa, questi di Onecoin sono sempre pronti a farsi in quattro. Negli altri casi, come i corsi presenti su OneAcademy, invece non si fanno proprio vivi. Solamente un folle si affiderebbe a delle persone del genere per quanto riguarda la propria educazione finanziaria.

Onecoin truffa: da oggi onecoin è illegale

Ovvio, perché studiare anni e anni di università per conoscere a fondo le logiche dei mercati finanziari, quando per soli €27.500 possiamo avere tutta la conoscenza di cui necessitiamo con un click? Tremiamo al sol pensiero delle povere vittime di questa truffa che hanno acquistato anche uno solo di questi pacchetti.

Conclusioni: Onecoin è una truffa, statene alla larga!

Come abbiamo potuto vedere, Onecoin è una truffa. Ormai è chiaro a tutti, anche alle autorità italiane, che stanno prendendo provvedimenti nei confronti della società che gestisce questa truffa (un vero e proprio schema piramidale). Inoltre, se uno si va a spulciare i termini e condizioni del sito di Onecoin, può chiaramente leggere che:

  • “L’azienda non garantisce che le descrizioni dei prodotti o di tutti gli altri contenuti siano accurate, complete, affidabili, aggiornate o prive di errori.”
  •  “La società si riserva il diritto di cambiare il Piano di compensazione OneCoin in qualsiasi momento.”

Insomma, in altre parole: la società dietro Onecoin può fare quello che vuole, in barba a tutte le promesse fatte a tutti coloro che hanno deciso di investire nella valuta Onecoin, che ripetiamo, non esiste sul mercato ed è totalmente inventata. Diffidate da chiunque vi proponga un investimento del genere, anche perché è illegale promuovere Onecoin in Italia. Perciò, segnalate alle autorità tutti gli individui che sono ancora coinvolti in questa truffa, e chiunque provi a rivendervi questa criptomoneta inesistente.

Infine, se per caso, in giro per internet trovate articoli oppure commenti positivi alla truffa Onecoin, sappiate in anticipo che si tratta molto probabilmente degli stessi truffatori, che si creano account falsi per tentare di confondere le idee al resto degli utenti. O peggio ancora, si tratta di persone cadute nella truffa di questo schema piramidale, che vogliono solamente guadagnare delle commissioni, in caso riescano a convincere altre persone ad investire in questa truffa di Onecoin.

Vendite piramidali e promesse di guadagni impossibili: 2,5 milioni di multa alla criptomoneta OneCoin

L’Antitrust ha anche smascherato la promozione ingannevole secondo cui veniva offerta ai clienti un pacchetto di formazione, indorati dalla promessa che investendo 27.530 euro sarebbero riusciti a ottenere un controvalore di tre milioni. TTutto questo in solo 2 anni dall’adesione al programma.

Una truffa bella e buona dunque!

Il tutto basato sempre e solo sulla vendita piramidale e promozione ingannevole.

Sulla base di questo concetto l’Antitrust ha comminato sanzioni per 2.595.000 euro alla criptomoneta OneCoin.

Infatti l’Autorità garante della concorrenza ha accertato le modalità utilizzate dalla società One Life Network.

Grazie anche all’ausilio di altri professionisti è stato possibile promuovere l’acquisto della moneta virtuale OneCoins e dei pacchetti formazione.

Tutto questo però è stato smascherato in quanto le informazioni fornite ai consumatori circa le caratteristiche del prodotto e del sistema di vendita non sono conformi alla normativa vigente ma prevedevano delle caratteristiche piramidali.

L’Authority ha infatti ricostruito tutti i passaggi e scoperto che la promozione della valuta si incentrava su una promessa fasulla al consumatore:

che questo, dopo aver acquistato un pacchetto di formazione, potesse ottenere i OneCoins (attraverso un processo di trasformazione della moneta grezza denominato mining) e che successivamente tali monete virtuali avrebbero incrementato il loro valore in ragione della loro diffusione. “Tutti elementi che non hanno trovato riscontro nel corso del procedimento. La proposta commerciale di One Life quindi era basata sulla prospettazione, falsa, di ingenti guadagni: ad esempio, l’acquisto del pacchetto da 27.530 euro avrebbe consentito di ottenere un controvalore di tre milioni dopo solo due anni dall’adesione al programma”.

In breve, la vendita piramidale si è concretizzata attraverso il meccanismo di diffusione di OneCoin il quale reclutava nuovi consumatori con il fine esclusivo dell’attività di vendita.

Il trader veniva incoraggiato attraverso il riconoscimento di svariati bonus, oggi non più regolamentati.

Per altro l’acquisto del kit di formazione cela la fee d’ingresso necessaria per entrare nel sistema e convincere altri consumatori della bontà del prodotto.

Ecco dunque che sulla base di “numerose evidenze” raccolte dall’Autorità in collaborazione con il Nucleo Speciale Antitrust della Guardia di Finanza, il procedimento si è chiuso con una sanzione nei confronti delle società ONE LIFE NETWORK LTD (€ 2.000.000), ONE NETWORK SERVICES LTD (€ 500.000), Easy Life S.r.l. (€ 80.000).

Migliori Broker Opzioni Binarie
# Broker Dettagli
1IQ Option Licenza: Cysec
*Payout: 91%
Deposito min: 10$
DEMO
Opinioni IQ Option 5 stelle
2Dukascopy Licenza: FCMC - MiFID
*Payout: 90%
Deposito min: 100$
DEMO
Opinioni Dukascopy 4 stelle
*per singolo trade vincente

10 commenti

  1. Silviu Ionut Frasinescu

    IL PUNTO E CHE IO CONOSCO CIOÈ HO UN AMICO CHE ERA DAVVERO POVERO E ORA A 5.000.000 EURO NEL CONTO.
    GIRA SEMPRE CON LA SUA FERRARI E LAMBORGHINI.
    LO CONOSCEVO ERA UN SEMPLICE POVERACCIO E QUANDO E ENTRATO A FARE PARTE DEL ONECOIN HA MESSO 60.000,00 EURO PER POI IN 3 ANNI DIVENTARE SUPER RICCO
    SINCERAMENTE SONO PERPLESSO

  2. Silviu Ionut Frasinescu

    Si e fatto prestare a nome del padre dalla banca.Io sono uno come voi anche se lo conosco.Mi ha convinto non quello che mi ha detto,ma quello che ho visto 3 anni dopo.
    questo e il suo profilo facebook.Ha anche una pagina

    https://www.facebook.com/amihurbusiness?fref=ts

    • mah….chissa’ come mai le persone che conosco (io di certo non mi son fatto raggirare) sono finite molto male rimettendoci un sacco di soldi …come la mettiamo?

  3. Daniele Calandri

    posso dire la mia, io ho preso un pacchetto di formazione da 550€ che nel giro di 8 mesi (e non due, come dicono), ho ripreso 3600€! Non dico che sono ricco, ma credo che la banca o qualsiasi altro investimento finanziario non possa fare! poi è normale che si parli male!

  4. ahaha….vittoriaaaa: da domani, 23/02/2018 Italia riaperta per Onecoin e Onelife!!! Come per altro già in.circa 200 Stati, quindi doveva essere ovvio che il problema era l’Italia e non Onelife… mi dispiace, cari haters, ma Onecoin NON è uno schema Ponzi (informatevi prima di scrivere!!!) e l’8 ottobre 2018 la moneta diventerà pubblicamente scambiabile, nel frattempo la stiamo usando su dealshaker, ove ho acquistato case, automobili e vacanza con Onecoin. CIAONEEEE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Termini di ricerca:

  • truffa onecoin
  • onecoin
  • onecoin truffa
  • one coin
  • onecoin italia
  • onecoin quotazione
  • onecoin e\ affidabile investire in onecoin?

*Your capital might be at risk.

Meteofinanza.com

conto demo