• bitcoinBitcoin€9,247.47-1.07%
  • ethereumEthereum€176.812.86%
  • rippleXRP€0.235672-0.08%
Cambio euro dollaro neozelandese (EUR/NZD)

Cambio euro dollaro neozelandese (EUR/NZD)

  • Di LorenzoB
  • Pubblicato il 20 Giugno 2019
  • Aggiornato il 20 Giugno 2019

Il cambio euro dollaro neozelandese è un cross del Forex fra due valute principali. Da una parte abbiamo la moneta unica europea, al momento per valore seconda al mondo solo alla sterlina britannica (GBP); dall’altra parte la valuta nazionale della Nuova Zelanda.

Cambio euro dollaro neozelandese (EUR/NZD)

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

Il tasso di cambio euro dollaro neozelandese indica la differenza di valore fra le due monete ed è variabile. I tassi infatti non sono più fissi dal 1971.

La sigla che indica questo cambio è EUR/NZD, dove EUR sta per euro e NZD sta per dollaro neozelandese.

Chi ha intenzione di viaggiare in Nuova Zelanda non può fare a meno di sapere quanti dollari neozelandesi ci vogliono per convertire 1 euro. Chi torna in Europa dal Paese dell’Oceania con i dollari neozelandesi è probabilmente interessato a cambiarli in euro per poterli utilizzare a casa.

In questo contesto conoscere il tasso di cambio euro dollaro neozelandese diventa fondamentale, ma lo è anche per chi intende speculare sulle variazioni della quotazione Forex. I trader infatti cercano di ottenere profitti proprio dalle variazioni dell’andamento del cambio oggetto nel nostro articolo. Attenzione però, che il trading online prevede anche la possibilità di perdere denaro. La cautela quindi deve essere massima e vi invitiamo a informarvi per bene prima di iniziare a negoziare sui mercati finanziari.

Fatte le dovute premesse torniamo a parlare del cambio EUR/NZD, in questo articolo vi spiegheremo come leggerlo, quali fattori lo influenzano, dove fare trading su questo cross e il grafico in tempo reale.

Cambio euro dollaro neozelandese in tempo reale

Il cambio euro dollaro neozelandese in tempo reale è mostrato in questo nostro primo paragrafo e vi aggiungiamo che esso è aggiornato in real time. Chiaramente ciò avviene nei momenti di operatività del Forex , mentre durante il weekend il tasso resta fisso. Il Forex è infatti aperto 5 giorni alla settimana 24 ore su 24. Ci sono quindi ben 5 giorni interi su cui è possibile fare trading sul cross euro NZD.

Come varia il cambio EUR/NZD? I tassi sono variabili e decisi dal mercato, quindi seguono le leggi della domanda e dell’offerta.

Precisamente se la domanda di euro è superiore a quella del dollaro neozelandese, allora il tasso di cambio aumenterà in favore della moneta unica europea. Viceversa sarà la valuta nazionale della Nuova Zelanda a ottenere un rialzo.

Di seguito vi mostreremo il grafico in tempo reale del cambio euro dollaro neozelandese, che indica in real time quanti dollari neozelandesi sono opportuni per comprare 1 euro.

Come si legge il cambio euro dollaro neozelandese?

Leggere il cambio euro dollaro neozelandese è alla portata di tutti, anche ai trader principianti o a chi non è addetto ai lavori della finanza. Il processo che vi andremo a spiegare sarà valido per ogni altra coppia di valute del Forex. Infatti EUR/NZD non è altro che un’operazione matematica, per l’esattezza una divisione, dunque il primo valore è il numeratore, mentre il secondo è il denominatore.

L’operazione da fare dunque non è altro che EUR diviso NZD. Nel momento della stesura di questo testo il cambio è a quota 16,20, questo significa che EUR diviso ZAR fa 1,71. Dunque 1 euro corrisponde a 1,71 dollari neozelandesi.

Quindi in questo momento l’euro ha un valore più elevato del dollaro neozelandese, altrimenti il tasso di cambio sarebbe stato inferiore a 1.

Un modo per poter fare trading online sul cross EUR/NZD è utilizzare i CFD, i quali consentono ai trader di poter investire sia sui rialzi che sui ribassi delle quotazioni Forex. Nel nostro caso potrete quindi speculare in modo bi-direzionale sul cambio EUR/NZD. Vediamo nello specifico quali sono le opzioni a disposizione.

  • In caso di long state cercando di ottenere profitti sul rialzo dell’euro sul dollaro neozelandese.
  • In caso di short state cercando di ottenere guadagni dal rialzo del dollaro neozelandese sull’euro.

Bisogna fare attenzione però su come è scritto il cambio euro dollaro neozelandese. Infatti se doveste trovare NZD/EUR staremmo parlando del cambio dollaro neozelandese euro e trattandosi di una divisione il risultato cambierebbe. Infatti attualmente il dollaro neozelandese è pari a 0,58 euro. Come potete vedere l’ordine con cui vengono inserite le valute è fondamentale.

Dettagli del dollaro neozelandese

Di seguito vi mostreremo il dollaro neozelandesi in sintesi, ovvero quali sono i tagli delle banconote e delle monete, qual è la banca centrale di riferimento e altre informazioni generali.

Il NZD come già spiegato è la valuta nazionale della Nuova Zelanda, ma circola anche in altre piccole nazioni, tutte dipendenti dalla Nuova Zelanda o dal Regno Unito. Parliamo delle Isole Cook, di Niue, delle Isole Pitcairn e di Tokelau.

Quella che vi presentiamo è una tabella sui dettagli del dollaro neozelandese (NZD).

Codice ISO 4217NZD
StatiNuova Zelanda, Isole Cook, Niue, Isole Pitcairn e Tokelau
Simbolo$
Frazionicent, simbolo c (1/100)
Monete10 c, 20 c, 50 c, 1 $, 2 $
Banconote5 $, 10 $, 20 $, 50 $, 100 $
Entità emittenteReserve Bank of New Zealand
In circolazione dal1967

Brevi accenni sul dollaro neozelandese

Cambio euro dollaro neozelandese (EUR/NZD)

Moneta Nuova Zelanda

Il dollaro neozelandese inizia a circolare in Nuova Zelanda dal 1967, in sostituzione della sterlina neozelandese che aveva circolato dal 1933, precedentemente veniva comunemente utilizzata la sterlina britannica, essendo stato un territorio dell’Impero britannico.

Nel linguaggio utilizzato dai trader viene definito “kiwi” o “kiwi dollar”, perché il kiwi (l’animale) è ormai considerato un animale simbolo della Nuova Zelanda. Kiwi è un nominativo anche per gli abitanti stessi della Nuova Zelanda.

Fare trading sul cambio EUR/NZD su eToro

Cambio euro dollaro neozelandese (EUR/NZD)

Il broker eToro offre la possibilità di fare trading sul cambio euro dollaro neozelandese con i CFD sulla piattaforma di social trading. Il broker è infatti famoso per mettere a disposizione la propria piattaforma, che è un vero e proprio social network. Qui ogni utente potrà avviare discussioni su ogni asset presente e potrà quindi confrontarsi con gli altri trader.

Ogni trader potrà inoltre decidere di rendere la propria bacheca pubblica, in questa maniera tutti gli altri trader potranno osservare le performance passate, il profilo di rischio e quali investimenti ha effettuato.

Oltre al social trading, eToro è popolare per il copytrading. Ogni utente potrà infatti copiare altri trader e ottenere profitti qualora le prestazioni fossero positivi, ma anche perdite qualora le performance dovessero essere negative.

Il broker eToro dispone di un conto demo gratuito, dove potrete allenarvi e fare trading sul cambio euro dollaro neozelandese. Nel caso in cui vogliate aprire un conto reale sappiate che il deposito minimo è di 200$.

Apri un conto demo su eToro ed esplora i mercati finanziari!

Il 66% degli investitori retail perde denaro quando fa trading CFD con questo provider. Dovresti considerare se sei in grado di affrontare questo alto rischio di perdere soldi.

Fattori che influenzano EUR/NZD

Cambio euro dollaro neozelandese (EUR/NZD)

Cambio EUR NZD: grafico in tempo reale

Quali sono i fattori che influenzano il cambio euro dollaro neozelandese? Stiamo parlando di un cross valutario non diretto di due economie molto distanti sia geograficamente che su altri aspetti. Dunque salvo rari casi i fattori che determinano il cambio sono interni alle due valute.

Abbiamo l’euro, il cui andamento è condizionato dalla situazione economica dei Paesi più influenti come Germania, Francia, ma anche l’Italia, dall’altra parte abbiamo invece il dollaro neozelandese, che chiaramente subisce l’influenza di ciò che avviene in Nuova Zelanda politicamente ed economicamente.

Oltre alle condizioni economiche, fondamentali sono i tassi di interesse imposti dalle due banche centrali (BCE e RBNZ), le quali determinano il costo del denaro nelle due aree di riferimento. Un costo del denaro più alto potrebbe portare all’apprezzamento della moneta.

Viceversa una diminuzione del costo del denaro potrebbe portare invece a un deprezzamento

Possiamo quindi affermare che una moneta, così come la borsa valori nazionale, segue in un certo senso la condizione politica ed economica del Paese (o dei Paesi nel caso dell’eurozona). L’instabilità politica influisce chiaramente sia sulle azioni quotate sulla borsa nazionale sia sul rendimento dei titoli di Stato, ma anche sul valore della moneta sui cambi Forex.

Infine i market mover relativi alle due aree economiche. Un aumento dell’occupazione potrebbe portare al rialzo di una moneta, così come l’aumento del PIL o di altri fattori economici.

Al contrario un aumento del tasso di disoccupazione, o stime sul PIL sotto le previsioni potrebbero comportare un deprezzamento della valuta.

Migliori Broker Trading Forex e CFD
#BrokerDettagli
1eToro Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
Deposito min: 200 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
224Option Licenza: CySEC
MetaTrader 4
Deposito min: 250 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
3ITRADER Licenza: CySEC, MIFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250 $
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
4IG Markets Licenza: FCA / CONSOB
Sostituto d'imposta e Servizi premium
Deposito min: 0€
DEMO
Opinioni IG Markets 5 stelle
* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Lascia un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

ASPETTA!

Oggi 57 nuovi studenti hanno scaricato gratuitamente la guida al trading online di 24option!

VUOI SCARICARE ANCHE TU L'EBOOK GRATIS?