Meteofinanza search
Meteofinanza.com - lunedì, 19 novembre 2018

Come combattere la dipendenza da trading online?

La dipendenza da trading online è una vera e propria patologia, come lo è il gioco d’azzardo. Le due patologie sono infatti assimilabili dal momento che il soggetto vede il trading online come se fosse un gioco e non si rende conto delle cifre che sta investendo e spesso perdendo.

Per trading online non ci riferiamo agli investimenti quali obbligazioni o titoli azionari da inserire nel proprio portafoglio, ma operazioni il più delle volte intraday guidate più dall’istinto o dalla foga che dalla ragione.

Come combattere la dipendenza da trading online?

Come agisce un trader soggetto da dipendenza da trading online? A quali conseguenze va incontro e quali sono i rimedi?

Dipendenza da trading online: comportamento

Le persone che soffrono di dipendenza da trading online non ragionano pazientemente sugli asset su cui investire, sulle modalità e non svolgono un’adeguata analisi tecnica e fondamentale. Essi cedono alla paura e aprono posizioni seguendo l’istinto.

L’ansia finanziaria è un fattore comune a tutti i trader neofiti e svanisce col passare del tempo. Dunque è naturale avere un po’ di ansia nel momento in cui avete investito dei soldi, lo stress di vedere la fluttuazione dell’asset su cui avete investito è decisamente alto sia se si sta guadagnando che perdendo.

Come combattere la dipendenza da trading online?

A volte accade che in seguito a una perdita il trader voglia subito guadagnare lo stesso importo per pareggiare i conti, facendo quindi operazioni casuali ad altissimo rischio. Così come avviene per il gioco d’azzardo il rischio è che si perdano ulteriori soldi e si spenda molto più tempo del necessario.

È facile intuire che in queste situazioni la ragione viene meno, ma l’eccitazione che prova il trader nel fare operazioni ad alto rischio è preoccupante.

Il corpo di chi è affetto da dipendenza da trading online ha un rilascio maggiore di endorfine, provocato proprio dalle elevate somme di denaro investite.

I sintomi

Chiaramente bisogna specificare che non tutti i trader compulsivi sono affetti da dipendenza da trading online. Può capitare una forte situazione di stress dovuta ad alcune operazioni non andate a buon fine.

La patologia si verifica quando il soggetto perde il controllo su queste situazioni e soprattutto quando il comportamento è prolungato nel tempo.

Come combattere la dipendenza da trading online?

Principalmente possono essere 6 i sintomi di questa patologia, che elenchiamo di seguito:

  • Non si dice la verità sulle reali somme di denaro investite o quelle che sono state perse
  • Si fa trading per gioco e non come se fosse una professione
  • Sofferenza emotiva quando si è lontani dal monitor
  • Investimenti sempre più elevati che possono portare pericolosamente all’esaurimento della propria disponibilità economica
  • Vedere il trading come priorità della vita

La dipendenza da trading online non colpisce però solamente chi perde, ma anche chi vince. Vincere passando la maggior parte della giornata a fare operazioni, investendo sempre più denaro e allontanandosi dai propri cari, trasformando quindi il trading come unica ragione di vita può essere patologico.

Le conseguenze

Le conseguenze purtroppo sono più facilmente intuibili. Chi non coglie subito di essere affetto da dipendenza da trading online rischia di perdere tutto, non solo economicamente parlando.

Passare tutta la giornata a fare operazioni non è positivo. Esso è infatti tempo sottratto a qualcosa di più utile, come i propri affetti o un lavoro stabile.

Come combattere la dipendenza da trading online?

Chi fa il trader professionista sa che non deve spendere più di 8 ore al giorno a fare operazioni, proprio come dovrebbe essere qualsiasi altro lavoro.

I trader che soffrono di dipendenza da trading online con risultati economici eccellenti difficilmente riconosceranno la propria malattia, ma soprattutto nessuno gliela farà notare a causa del grande ritorno economico.

Queste persone trascureranno il resto dedicandosi interamente al trading online senza comprendere i rischi in termine di salute che questo può comportare.

I rimedi

Il rimedio per chi è soggetto da dipendenza da trading online è solamente uno: rivolgersi a uno psicologo. La malattia non deve essere sottovalutata e classificata come una patologia passeggera. Così come per il gioco d’azzardo, essa va curata solo da persone esperte.

Chiaramente è importante che le persone care aiutino il trader a uscire dal tunnel e soprattutto a fargli rendere conto della situazione in cui si è trovato.

Curata per tempo la persona affetta potrà tornare ad avere una vita dignitosa. È importante sottolineare che il trading online di per sé non è affatto una malattia e moltissime persone lavorano in questo settore diligentemente.

Chi opera sui mercati finanziari tramite i CFD deve continuare a farlo senza farsi prendere dall’ansia finanziaria, ma soprattutto accettando eventuali perdite.

Una perdita calcolata è un fatto assolutamente comprensibile e non è necessario guadagnare la stessa somma in tempi brevi guidati dalla rabbia o dalla foga.

Migliori Broker Trading Forex e CFD
# Broker Dettagli
1eToro Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
Deposito min: 200 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
2Markets.com Licenza: CYSEC
Trading Criptovalute
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Markets.com 5 stelle
324Option Licenza: CySEC - MiFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
4ITRADER Licenza: CySEC, MIFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250 $
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Termini di ricerca:

  • double up mania fa parte del gioco dazzardo o simili?

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Meteofinanza.com