Quando si parla di come guadagnare con il cambio Euro Dollaro ci si riferisce principalmente alla possibilità di ottenere un rendimento economico positivo dall’investimento sull’euro contro dollaro, o viceversa.

Ma in che modo si può realmente ottenere un guadagno con EUR/USD?Che cosa è bene sapere prima di investiresu questa coppia d valute?

Se stai cercando di guadagnare sul Forex con le tue abilità di investitore sulla conversione di questa coppia valutaria, ti consigliamo di continuare a leggere per alcuni suggerimenti su come procedere e ottenere un profitto con il tasso di cambio Euro Dollaro.

Vedremo insieme quali sono le migliori opportunità di investimento, sfruttando al meglio le tue competenze e aumentando notevolmente le possibilità di conseguire un buon rendimento.

Prima di procedere con la lettura del nostro approfondimento, però, ti consiglio subito di aprire un conto demo con alcuni dei migliori broker in circolazione.

In questo modo, gratuitamente e senza alcun impegno di versamento di denaro, potrai sfruttare tutti gli strumenti di trading degli operatori di settore: una cassetta degli attrezzi imperdibile, a cui ci riferiremo più volte in questo focus, e che potrai utilizzare gratis in pochi secondi.

Se non sai a quale broker riferirti per questo scopo, ti suggeriamo di dare uno sguardo a Plus 500 (sito ufficiale) e eToro (sito ufficiale) e cliccare sul tasto di apertura del conto demo.

Se invece non sai proprio di cosa stiamo parlando, ti invitiamo prima a leggere la nostra recensione di Plus 500 o la nostra recensione di eToro.

Cominciamo!

Cos’è il tasso di cambio Euro Dollaro?

Per comprendere come guadagnare con il cambio Euro Dollaro non possiamo che cominciare dalle basi e ricordare che il tasso di cambio euro dollaro è il prezzo che ci dice quanto vale un euro in dollari USA.

In altre parole, il tasso di cambio equivale a quante unità di moneta estera sono necessarie per acquistare una unità di moneta nazionale (o comunitaria, come l’euro).

Facciamo un esempio.

Immaginiamo che per acquistare 1 euro siano necessari 1,10 dollari. Ne deriva che il tasso di cambio Euro Dollaro è pari a 1,10 e, cioè, 1 euro = 1,10 dollari.

La lettura del rapporto è posta ponendo al primo posto sempre la valuta nazionale (in questo caso, l’Euro) e al secondo posto la valuta estera (in questo caso, il Dollaro). È questa, insomma, la struttura della quotazione del cambio certo per incerto, che equivale a quante unità di valuta estera sono necessarie per acquistare un’unità di valuta nazionale.

Il caso opposto avviene con la quotazione incerto per certo, che si fa sulle altre valute, indicando quante unità di valuta domestica servono per acquistare un’unità di valuta estera.

In questo approfondimento ci rivolgeremo sempre al certo per incerto, come funziona in tutti i broker.

Come funziona il tasso di cambio Euro Dollaro?

Come forse sai già, il cambio Euro Dollaro è di gran lunga quello più ricorrente, in grado di assorbire quasi un terzo degli scambi.

Il motivo è semplice: Unione Europea e Stati Uniti rappresentano i due poli economici e finanziari più rilevanti al mondo insieme all’area asiatica che, tuttavia, ha ancora un peso inferiore in termini di attrattività ai fini valutari.

Formula del tasso di cambio Euro Dollaro

Chiarito ciò, la formula del tasso di cambio Euro Dollaro è presto detta, considerato che se abbiamo degli euro per arrivare ai dollari basterà moltiplicare la quantità di valuta per il tasso di cambio.

Unità di Euro x Tasso di cambio EUR/USD = Unità di Dollari

Di contro, se vogliamo sapere a quanti euro corrisponde una certa quantità di dollari, dovremmo eseguire l’operazione inversa:

Unità di Dollari / Tasso di cambio EUR/USD = Unità in Euro

Di conseguenza, per avere il tasso di cambio è sufficiente fare il rapporto tra due quotazioni in due Paesi che usano monete diverse.

Perché il cambio Euro Dollaro… cambia

Come tutti gli investitori ben sanno, il cambio Euro Dollaro non è mai fisso, ma varia costantemente sulla base dell’azione delle due forze che agiscono in maniera opposta: la domanda e l’offerta della valuta.

Pertanto, per capire come guadagnare con il cambio Euro Dollaro bisognerà comprendere come cambia la quotazione EUR/USD. E per capire come cambia la quotazione EUR/USD bisognerà comprendere quali sono i fattori che influenzano la domanda e l’offerta delle due valute.

In questo senso, sono quattro le classi di attività che possono condurre a una variazione del rapporto di prezzo tra le due valute:

  • Commerciali, come i movimenti valutari che vengono alimentati dalle aziende che acquistano beni e servizi regolando l’operazione con valuta diversa dalla propria
  • Turistiche, come i flussi che vengono alimentati nei momenti in cui ci si sposta in Paesi diversi dai propri
  • Finanziarie, i più rilevanti, che si realizzano sul Forex acquistando e vendendo delle valute per scopi di copertura o di speculazione.
  • Politiche, come le decisioni delle banche centrali che possono impattare sulla disponibilità della valuta e, indirettamente, sul loro costo.

Come guadagnare con il tasso di cambio Euro Dollaro

Come abbiamo già riassunto per guadagnare con il cambio Euro Dollaro è importante capire come funziona, rammentando che – come qualsiasi bene sul mercato – essenzialmente il tasso di cambio Euro Dollaro si basa sulla domanda e sull’offerta sul Forex.

Quando c’è un eccesso di euro rispetto al dollaro, il tasso di cambio euro-dollaro scende. Al contrario, quando c’è scarsità di euro, il tasso di cambio euro-dollaro aumenta.

Per questo motivo, è importante monitorare costantemente il tasso di cambio euro-dollaro per cercare di ottenere profitti su di esso. Le opportunità non mancano: esistono siti internet specializzati nel monitorare l’evoluzione dei cambi e, in ogni caso, ci sono le piattaforme dei broker online che al loro interno garantiscono dei dati in tempo reale sui tutti i principali cambi su cui è possibile investire in maniera diretta o attraverso strumenti finanziari derivai come i CFD.

Quali sono i rischi del trading con il cambio euro-dollaro?

Naturalmente, come avviene per ogni investimento finanziario, ci sono alcuni rischi associati anche al trading sul cambio euro-dollaro.

Il principale è il rischio di volatilità del mercato, che può provocare forti oscillazioni di valore in brevi periodi di tempo. Inoltre, le fluttuazioni valutarie possono avere un impatto sulla performance complessiva del vostro portafoglio.

Dove investire sul cambio euro dollaro

Chiarito quanto sopra, possiamo ora cercare di rispondere alla domanda: dove investire sul cambio euro dollaro?

La prima cosa che dobbiamo stabilire, però, è se vogliamo investire sul cambio euro dollaro in maniera diretta o in maniera indiretta.

Nel primo caso non dovremo far altro che comprare direttamente dollaro vendendo euro o, viceversa, comprare euro vendendo dollari. Si tratta pertanto di un approccio di investimento che prevede una diretta presa di posizione sul tasso.

Nel secondo caso invece non ci sarà una diretta presa di posizione sul cambio, ma più semplicemente la realizzazione di un’operazione finanziaria di “previsione” sull’evoluzione del cambio, senza però intervenire in maniera diretta sul cross valutario.

In altri termini, con questa seconda strada non si acquistano e vendere dollari e euro in maniera diretta, ma si sottoscrive uno strumento derivato (il CFD, contratto per differenza) il cui valore dipende dall’oscillazione del cambio.

In questo modo è possibile:

  • Investire in maniera più flessibile, puntando sia al rialzo che al ribasso del cambio
  • Ridurre i costi, considerato che non ci sono commissioni di acquisto e vendita rispetto a quanto invece si dovrebbe sopportare procedendo con l’effettiva compravendita della valuta
  • Sfruttare l’eventuale leva finanziaria, un effetto moltiplicatore che può potenzialmente amplificare la portata degli investimenti.

Ad ogni modo, qualsiasi sia la strada scelta per investire sul cambio Euro Dollaro, il modo migliore per procedere è certamente quello di scegliere un broker regolamentato e professionale da eleggere come partner preferenziale per la propria strategia di trading.

Investire sul cambio Euro Dollaro con eToro

Premesso quanto sopra, uno dei modi più efficaci per investire sul cambio Euro Dollaro è certamente quello di usare un broker online come eToro.

Leader mondiale del social e del copy trading, eToro permette ai propri clienti di investire in migliaia di diversi asset sottostanti attraverso i suoi contratti per differenza, e prendere posizione sui mercati in maniera semplice ed efficace.

Le operazioni effettuate tramite questo broker non sono soggette a commissioni e costi: l’unico onere implicito è rappresentato dallo spread, il differenziale tra i prezzi di acquisto e di vendita del cambio.

Per quanto riguarda gli altri punti distintivi del broker rileviamo:

  • Facilità di apertura del conto
  • Tanto materiale didattico per gli approfondimenti
  • Una piattaforma semplice e potente
  • Una community ricca di investitori con ogni livello di esperienza
  • Nessun costo per l’apertura e la chiusura dei CFD.

Ricordiamo con questa occasione che per parlare di questo broker abbiamo realizzato la recensione completa di eToro, che invitiamo a leggere per saperne di più su questo operatore.

Se invece vuoi aprire un conto e provare subito cosa si prova a fare trading sul cambio euro dollaro, ricordiamo che puoi farlo cliccando sul pulsante qui sotto. Puoi farlo anche in modalità demo, senza rischi: il broker ti metterà a disposizione 100.000 dollari di plafond virtuale che potrai utilizzare per testare in prima persona le sue funzionalità e le tue strategie.

>>> Clicca qui per aprire gratis un conto su eToro (sito ufficiale) <<<

Investire sul cambio Euro Dollaro con Plus500

Se vuoi avere una seconda alternativa di qualità a eToro non possiamo che consigliarti di riporre l’attenzione nei confronti di Plus500, un altro ottimo broker online che stiamo utilizzando da diversi anni e che non abbiamo alcun timore nel definire come uno dei più competitivi a livello globale.

Così come eToro, anche Plus500 assicura a tutti i suoi clienti un ampio ventaglio di asset su cui investire tramite i CFD, compreso il cambio Euro Dollaro e centinaia di altri sottostanti.

Plus500 garantisce alla propria clientela l’accesso a un set di strumenti informativi e tecnici che saranno certamente in grado di migliorare il proprio approccio al trading su EUR/USD, permettendo al trader di pianificare in maniera semplice e efficace il proprio progetto di impiego.

Come avviene con eToro, anche in questo caso la procedura di apertura del conto è molto semplice: in pochi istanti sarai in grado di portare a compimento la registrazione dell’account e iniziare a fare trading all’interno di una piattaforma completa e professionale.

Chi vuole saperne di più può leggere la nostra recensione su Plus 500 qui. Se invece si vuole iniziare a fare trading sul conto Plus, anche in modalità demo, è sufficiente cliccare sul pulsante qui sotto.

>>> Clicca qui per aprire gratis un conto su Plus500 (sito ufficiale) <<<

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.