Meteofinanza search
Meteofinanza.com - martedì, 24 aprile 2018

Comportamento di mercato (e andarci contro)

Comportamento di mercato (e andarci contro)

Come abbiamo già rammentato in questa nostra guida, la psicologia di mercato è un elemento estremamente importante per il trading online, e fondamentale per poter orientare i vostri atteggiamenti verso il gradito successo. Senza una disciplina ben consolidata e senza una sana tolleranza verso le perdite (che andrete prima o poi ad affrontare in maniera copiosa!), ogni trader è infatti destinato a correre rischi più elevati e perdere molti più soldi di quelli che aveva messo in preventivo.

Naturalmente, con questo non vogliamo ignorare il fatto che gli esseri umani sono molto impulsivi e emotivi. Alcune persone si riferiscono a tale condizione affermando che siamo anche irrazionali, ma in realtà noi preferiamo parlare di emotività e di impulsività, magari applicate non al singolo, bensì – come spesso accade sul trading online – quando ci si trova in un gruppo, e le nostre attività finiscono con il diventare parte integrante del cosiddetto comportamento del mercato.

Essere parte del mercato

Un gruppo è un insieme definito di persone che hanno uno scopo comune o un insieme di emozioni similari, condividendo un comportamento comune. Nonostante le analogie, ogni persone è infatti soggetta a emozioni concorrenti e conflittuali, e tali cambiamenti potrebbero indurre altri a seguire e spostare il comportamento del mercato. Lo stesso può peraltro avvenire anche sui mercati finanziari, dove una “folla” può diventare talmente influente da attirare presso di sé altri investitori, contribuendo ad accrescere il perimetro del gruppo.

Ebbene, proprio nei mercati finanziari tutto ciò finisce con l’assumere un’importanza più che rilevante: prevedere l’umore futuro della folla, e stimare l’equilibrio tra ‘tori’ e ‘orsi’ sul mercato, permette infatti di scegliere dove posizionarsi con maggiore consapevolezza.

Chiarito ciò, appare anche evidente come la maggior parte dei libri e dei corsi di formazione sul settore suggerisca ai nuovi trader di seguire sempre la tendenza e non combattere mai il mercato per cercare di anticiparne l’inversione di tendenza. Anche se questo è vero almeno in linea generale, è anche vero che seguire il comportamento della folla ciecamente può essere un atteggiamento altrettanto devastante come quello di andare contro il mercato essendo in realtà impreparati.

Dunque: per impostazione formativa predefinita, ogni trader inesperto dovrebbe sempre immettere posizioni nella direzione della tendenza seguendo le strategie di gestione del rischio più appropriate, poiché l’obiettivo principale dei neofiti dovrà essere quello di ridurre al minimo i rischi e di evitare la chiusura delle posizioni in perdite eccessive. Ma non sempre è così…

Perché spesso siamo portati ad agire con il gruppo

Ci sono alcuni motivi che possono dimostrarci per quale motivo le persone sono attratte dalla straordinaria potenza della folla, tanto da essere spinte a comportarsi come il gruppo, senza un atteggiamento più critico. Il primo è probabilmente l’avidità, che ha condotto molti trader al fallimento, e necessita di essere gestita attentamente mediante una rigorosa disciplina che possa rovesciare tale concetto. Gli analisti del comportamento umano hanno scoperto che le persone sperimentano una maggiore paura di perdere un’opportunità di profitto rispetto alla possibilità di perdere i propri risparmi.

Molte persone temono altresì che, facendo qualcosa di diverso rispetto al gruppo, potrebbero sbagliare con più facilità e fallire. Pertanto, la preoccupazione di fallire mentre amici, colleghi e concorrenti seguono il gruppo, spinge molte persone ad agire come la massa, in modo che se perdono, anche gli altri subiranno la stessa sorte e non faranno meglio di noi.

Una ricerca di leadership

Un altro potente motivatore dietro il comportamento della folla è la tendenza della gente a cercare necessariamente un leader da seguire: la leadership può a sua volta essere trovata in una sola persona, in un gruppo di individui o magari nell’equilibrio delle opinioni della folla, soprattutto se si ritiene che la maggioranza “abbia ragione”. Fin qui, il comportamento è abbastanza ragionevole: tuttavia, è bene anche ricordare che seguire ciecamente qualcuno senza condurre una valutazione imparziale potrebbe portare a risultati negativi, soprattutto quando ad essere in gioco sono i propri soldi.

Ricordate in merito che esiste un difetto fondamentale per il comportamento della folla, ed è la sua incapacità di prevedere il punto di svolta della tendenza. Le persone che hanno ciecamente copiato le azioni degli altri finiscono per perdere esattamente tanto quanto le persone seguite, e pensare allo stesso modo in cui tutti pensano di solito comporta conclusioni sbagliate.

Insomma, seguire il gruppo spesso è un’azione conveniente, ma non sempre è così, e varrebbe sempre la pena avvicinarsi all’atteggiamento della folla con una consapevolezza e una migliore capacità di valutazione autonoma.

Invertire la tendenza

Durante un trend di crescita, tutti i singoli trader tendono a seguire il pensiero del gruppo e sono dunque portati a entrare sul mercato o accrescere le proprie posizioni. Quel che succede è tuttavia che i prezzi superano un certo limite che determina guadagni insostenibili. Dunque, finché i trader hanno soldi per investire, il loro ottimismo porterà il mercato più in alto, mentre dopo che i risparmi sono completamente investiti, e chiunque ha voluto acquistare ha già acquistato, il mercato raggiunge un estremo e si arriva a un punto di inversione.

Di fatti, al punto massimo i prezzi non solo fermano il loro slancio verso l’alto, ma nella maggior parte dei casi subiscono una correzione nella direzione opposta. E ciò fornisce una spiegazione vitale del perché i trader neofiti perdono i loro soldi così rapidamente!

Andare contro il mercato

Come risulta intuibile, l’opposto del comportamento della folla è rappresentato dall’atteggiamento “contrario” al mercato. Si tratta di un atteggiamento difficile da assumere: significa infatti andare contro le opinioni più popolari o ampiamente diffuse sul mercato, scommettendo contro di esso. Seguire una tale strategia è considerato molto difficile, soprattutto quando l’attuale movimento di mercato è sostenuto da un flusso stabile di indicatori fondamentali di sostegno. Insomma, si tratta di strategie che hanno tantissimi rischi e sono di solito utilizzati da professionisti altamente esperti.

Ma cosa fare, allora? Abbiamo detto che condividere il comportamento della folla potrebbe portarci a perdite, e andare contro il mercato potrebbe fare altrettanto! La soluzione quale è?

La risposta è fortunatamente abbastanza semplice: bisognerebbe seguire il mercato quando coincide con la propria strategia di trading, e uscire dalle posizioni non appena il mercato si rivolta contro.

Migliori Broker Opzioni Binarie
# Broker Dettagli
1IQ Option Licenza: Cysec
*Payout: 91%
Deposito min: 10$
DEMO
Opinioni IQ Option 5 stelle
2Dukascopy Licenza: FCMC - MiFID
*Payout: 90%
Deposito min: 100$
DEMO
Opinioni Dukascopy 4 stelle
*per singolo trade vincente

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*Your capital might be at risk.

Meteofinanza.com

IqOption