In molti articoli abbiamo parlato di pip, soprattutto quando si parla di trading e nel mercato del Forex, ma la domanda può sorgere spontanea: cosa sono i pip?

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

In questo articolo spieghiamo qual è il significato di pip e perché è un valore molto importante nel Forex e più in generale nel trading finanziario.

Cosa sono i pip? Significato di pip

Pip è una sigla che nel trading sta per percentage in point o price interest point e indica la variazione della cifra numerica più bassa nel prezzo di un asset finanziario.

Per intenderci il pip è la variazione dell’ultimo numero a destra fra quelli dopo la virgola.

Per fare un esempio se il cambio EUR/USD varia da 1,1313 a 1,1315 la coppia di valute si è mossa di 2 pip, infatti l’ultima cifra numerica si è spostata da 3 a 5.

Il pip non è circoscritto solo al Forex, ma a qualunque tipo di asset, come per esempio azioni materie prime, indici e criptovalute.

Nel nostro esempio di prima la variazione ha comportato la quarta cifra dopo la virgola, ma questa non è una regola. Il pip sarà sempre la più piccola variazione numerica, anche se si trova alla seconda, alla terza o alla quarta cifra dopo la virgola.

Pip o pips?

Il termine al plurale in inglese è pips con la -s finale, ma in italiano puoi trovare il termine pip senza -s finale. Può capitare di trovare la parola inglese (pips) anche in un testo italiano.

Pip petrolio e pip oro

Possiamo parlare di pip anche nel caso del petrolio e dell’oro, le cui quotazioni sono espresse fino a due cifre dopo la virgola. Dunque il pip in questo caso sarà la variazione della seconda cifra dopo la virgola per entrambe le quotazioni.

Pip nel trading

Cosa sono i pip

Il pip è molto importante perché corrisponde alla più piccola variazione e non è legata all’importo investito.

Molti trader danno più importanza alla variazione dei pip e non all’importo che si sta guadagnando o perdendo, proprio per capire se l’investimento sta andando secondo la propria strategia o meno.

Infatti se investiamo una grande cifra, pochi pip ci sembreranno una variazione molto più grande rispetto a un piccolo investimento e molti pip di variazione.

L’importo guadagnato o perso è infatti consequenziale alla variazione dei pip, oltre ovviamente all’importo investito

Pip nel Forex: la leva finanziaria

Il pip assume un’importanza maggiore nel trading Forex perché si utilizza la leva finanziaria, che rende la variazione anche di pochi pip consistente.

Soprattutto la variazione giornaliera nel Forex non ha la stessa entità che possiamo vedere nel mercato azionario o delle materie prime.

Per esempio un cambio valutario che varia dell’1% è considerato un aumento/decremento consistente e può comportare diverse decine di pip.

I trader scalper nel Forex aprono e chiudono molte operazioni con pochi pip di distanza. Investendo grosse cifre infatti pochi pip possono generare un guadagno non indifferente, ma attenzione perché lo stesso discorso deve essere applicato anche in caso di perdite!

Vuoi sperimentare il trading osservando la variazione dei pip? Ora che hai imparato cosa sono i pip puoi farlo aprendo un conto demo su un broker come eToro, che ha convinto più di 10 milioni di trader per la sua serietà e le grandi funzionalità e vantaggi della sua piattaforma di trading.

Con eToro puoi investire su numerose coppie di valute, ma anche azioni, materie prime, indici, ETF e criptovalute discutendo con gli altri utenti grazie al social trading.

Se apri oggi un conto demo gratuito puoi usufruire subito di 100.000$ virtuali da spendere su qualsiasi asset senza rischi!

Testa il trading con eToro! Per te subito 100.000$ virtuali!

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
IC Markets
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA - leva finanziaria alta Prova Gratis IC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.