Alipay e WeChat Pay si sono affermate come le due piattaforme dominanti nel panorama dei pagamenti digitali in Cina.

VISA per i pagamenti digitali in Cina – Meteofinanza.com

Queste piattaforme vantano una strabiliante quota di mercato combinata del 91%, il che le rende protagonisti indiscussi di questo settore in continua espansione.

Con l’integrazione dei conti di Visa e Mastercard, si prevede che il panorama dei pagamenti digitali in Cina subirà un’ulteriore trasformazione, facilitando e potenziando le transazioni finanziarie per i visitatori stranieri.

Il potenziale rialzista delle azioni Visa

Il valore delle azioni Visa ha conosciuto alti e bassi nel corso degli anni, ma l’attuale tendenza sembra promettente. Nel giugno 2023, il titolo ha registrato un significativo aumento del 7,27%, chiudendo appena al di sopra del picco del 2022. Questo segnale positivo indica la solidità del titolo Visa e lascia intravedere la possibilità di ulteriori crescite nel futuro prossimo.

Il periodo di consolidamento, durante il quale il titolo è oscillato tra i 174,60 dollari e il picco storico di 252,67 dollari raggiunto nel luglio 2021, sta volgendo al termine. Gli indicatori tecnici suggeriscono che presto potrebbe verificarsi un breakout importante. Se il prezzo dovesse risalire da uno dei livelli di supporto, ciò potrebbe fornire lo slancio necessario per raggiungere nuovamente i massimi storici.

Gli investitori attenti e pronti a cogliere le opportunità potrebbero beneficiare enormemente dal potenziale rialzista delle azioni Visa. Un breakout positivo potrebbe indicare il momento favorevole per assumere nuove posizioni e cavalcare il trend emergente.

Visa ha dimostrato in passato di avere la capacità di sostenere trend rialzisti duraturi, e una svolta positiva potrebbe spingere il titolo verso nuove vette.

Il prossimo obiettivo: superare la soglia dei 300 dollari

Se il trend rialzista dovesse proseguire, il prossimo obiettivo chiave per Visa sarebbe la soglia psicologica dei 300 dollari. Questo livello rappresenta una significativa pietra miliare, e se superato, potrebbe generare ulteriore interesse da parte degli investitori e stimolare ulteriori aumenti di valore.

L’integrazione dei conti di Visa Inc. e Mastercard Inc. con le principali piattaforme di pagamento mobile in Cina, Alipay e WeChat Pay, è un passo importante per agevolare le transazioni finanziarie dei visitatori stranieri.

Questa mossa strategica potrebbe aprire nuove opportunità per Visa, considerando il potenziale rialzista del titolo evidenziato dagli indicatori tecnici e dai recenti segnali positivi.

Gli investitori attenti al mercato potrebbero cogliere l’occasione per sfruttare il trend emergente e mirare a obiettivi ambiziosi, come il superamento della soglia dei 300 dollari. Il futuro dei pagamenti digitali in Cina sembra promettente, e Visa si prepara a sfruttare al meglio questa opportunità.

Comprare azioni di queste aziende e diversificare il portafoglio può essere una strategia vincente. Le 2 migliori piattaforme per farlo ad oggi secondo il nostro parere sono:

etoro-logo

eToro: il broker consente di comprare azioni vere e inoltre permette anche di copiare i traders più bravi grazie al social trading. Con eToro gli investimenti sono accessibili a tutti essendo il deposito minimo richiesto è pari a soli 50 dollari >più informazioni sul sito eToro<

Fineco Bank: 50 ORDINI GRATUITI, 12 mesi a zero canone e consulenti 100% disponibili anche online > Maggiori info sul sito ufficiale, clicca qui >

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram