Investimento o speculazione? A volte la differenza fra i due termini è sottile, ma altre volte fra loro c’è un abisso. In questa guida ti spiegheremo la differenza fra investimento e speculazione utilizzando termini piuttosto semplici, così da poter essere compresi da tutti, anche dai non addetti ai lavori.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Spesso il termine investimento è visto in modo positivo, mentre la speculazione ha un’accezione più negativa. Noi, però, non la pensiamo in questa maniera.

Sin da subito ti anticipiamo che entrambi i termini non hanno connotazioni negative e non c’è nulla di male nel voler speculare sul prezzo di un asset finanziario, a meno che non si influenzi un mercato di beni di prima necessità alterando artificialmente il prezzo.

Non ha un’accezione negativa soprattutto se fai trading utilizzando i CFD che di fatto replicano l’andamento del prezzo di un bene senza influenzarlo.

Cos’è un investimento?

Investimenti vs speculazione
Investimenti vs speculazione: quali sono le differenze?

Un investimento finanziario è un’attività che un soggetto economico svolge con l’obiettivo di ottenere un profitto. Tale profitto non deve essere necessariamente monetario, come una plusvalenza dovuta alla vendita di beni finanziari, ma anche patrimoniale, ovvero nell’acquisizione di nuovi beni che potrebbero produrre valore futuro.

Esistono investimenti a breve termine e a lungo termine. Quando però si parla di investimenti finanziari spesso ci si riferisce al lungo periodo. Infatti nel breve termine spesso si parla di speculazione, che vedremo nel prossimo paragrafo.

L’investimento può essere anche a sola protezione del capitale, senza l’esigenza di ottenere grandi profitti. Un esempio sono i conti deposito, che offrono un rendimento annuo basso, ma abbastanza garantito.

L’obiettivo dell’investitore è quindi quello di investire denaro per ottenere più denaro. Per poter investire è quindi necessario avere un capitale iniziale. Se al termine dell’investimento il capitale finale è superiore al capitale iniziale possiamo definire l’investimento andato a buon fine.

Perché il termine investimento ha notoriamente un’accezione positiva? Perché l’investitore si prefissa un orizzonte temporale degli investimenti più ampio e predilige un rischio tendenzialmente basso. A differenza proprio dello speculatore, che vedremo a breve.

Se vuoi provare a fare investimenti finanziari potresti testare il conto demo gratuito di eToro. È gratis e ti mette a disposizione 100.000$ virtuali, che puoi usare su tutta la piattaforma!

Scopri il conto demo gratuito di eToro da 100.000$ virtuali!

Cos’è la speculazione?

La speculazione ha lo stesso obiettivo dell’investimento, ma in tempi molto ristretti. Lo speculatore intende infatti guadagnare nel breve termine, a volte anche secondi se si adotta la tecnica dello scalping.

Lo speculatore inoltre rischia molto e non è interessato a un rendimento basso. Chi specula vuole un ritorno economico piuttosto alto e soprattutto è più interessato a un guadagno monetario.

Solitamente si ha un’accezione negativa dello speculatore perché è focalizzato solo sull’ottenimento di nuovi soldi e in tempi brevissimi. Sostanzialmente adotta una strategia più aggressiva sui mercati finanziari.

Lo speculatore valuta quando entrare nel mercato e quando uscire con dovizia di particolari. Stabilendo in anticipo quanto è disposto a perdere (a volte anche l’intero capitale iniziale) e qual è il suo obiettivo di guadagno.

Speculare in borsa: cosa significa?

Cosa significa oggi speculare in Borsa? Per chiarire subito il concetto facciamo un esempio. Parliamo di speculazione in Borsa quando un investitore decide di comprare azioni considerate sottovalutate sperando di poterle poi vendere domani ad un prezzo più congruo. Nel caso in cui l’operazione dovesse andare a buon fine, l’investitore avrebbe realizzato un profitto grazie alla sua strategia.

Al pari parliamo di speculazione in Borsa quando un investitore decide di vendere le azioni detenute poiché reputa che esse sia sopravvalutate e quindi possano subire un calo. In questo caso la strategia dell’investitore è quella di ricomprare nel futuro le azioni ora cedute se esse dovessero tornare a livelli più congrui. Anche in questo caso la differenza tra prezzo di vendita e prezzo di riacquisto genererebbe un profitto.

Ma alla luce di quello che abbiamo detto, chi o cosa fa salire o scendere il prezzo di una azione in Borsa? Al di là dell’analisi tecnica e dell’analisi fondamentale, a determinare una quotazione è, in fin dei conti, il comportamento di tutti gli speculatori nel loro insieme. Il significato che possiamo quindi dare all’espressione speculare in borsa è semplicissimo. Quando parliamo di speculazione in Borsa ci riferimento alla normale attività e strategia degli investitori.

Se vuoi provare a speculare in borsa potresti provare il conto di prova gratis di Plus500. Con il conto demo gratuito di Plus500 hai a disposizione 40.000€ virtuali, con i quali puoi fare simulazioni senza rischi.

Prova il conto demo gratuito di Plus500!

Investimento vs speculazione

Vediamo ora in sintesi le differenze principali fra investimento e speculazione con una tabella esaustiva.

InvestimentoSpeculazione
TempoLungo termineBreve termine
RischioBassoAlto
Rendimento ricercatoNon necessariamente altoAlto
ScalpingNo

A grandi linee queste sono le differenze fra investimento e speculazione, anche se nel dettaglio ci sono molte diversità che ogni trader potrà dire grazie alla sua esperienza.

Per esempio lo speculatore predilige gli strumenti derivati, ma anche la leva finanziaria, mentre l’investitore è interessato a far fruttare i propri risparmi nel tempo.

Speculazione: quando è reato?

Sebbene speculare su un bene non sia illegale, in Italia l’articolo 501 bis del codice penale proibisce “manovre speculative su merci”. Ovvero è vietata la speculazione volta all’aumento dei prezzi di beni di prima necessità che portano alla generazione di un comportamento emulatorio generalizzato e diffuso nell’ambito di un mercato pubblicamente accessibile.

Speculazione con i CFD

Speculare con i CFD è assolutamente legale, infatti il tuo ingresso nel mercato non modifica in alcun modo il prezzo corrente. I CFD replicano l’andamento di un asset finanziario, la speculazione avviene quindi con uno strumento derivato e non comprerai direttamente l’asset sottostante.

Infatti “comprare” un’azione con i CFD non significa diventare socio dell’azienda quotata in borsa, ma otterrai un guadagno qualora il prezzo dovesse crescere e una perdita qualora esso dovesse scendere.

Se ti interessa speculare con i CFD sulle azioni e su altri asset finanziari potrebbe interessarti eToro, il broker leader del social trading che ha conquistato la fiducia di 10 milioni di trader in tutto il mondo.

Su eToro è possibile sia acquistare azioni sia speculare con i CFD su moltissimi asset come le valute del Forex, le materie prime, gli ETF, le criptovalute, le azioni e gli indici. Scopri già oggi le potenzialità della piattaforma di eToro e diventa anche tu un trader con la tua personale strategia!

Scopri il conto demo gratuito di eToro e tutte le sue potenzialità!

Speculare in Borsa con Plus500

Plus500 è un broker interamente CFD, dunque abbastanza diverso da eToro, ma è anch’esso un eccellente broker, anzi per chi vuole fare solo trading CFD è la scelta migliore!

Plus500 è oggi conosciuto dagli appassionati del calcio italiano, infatti il broker è sponsor dell’Atalanta.

Comprare azioni Pfizer su Plus500
Comprare azioni Pfizer su Plus500

Con i CFD su Plus500 troverai molti asset finanziari. Con il conto Plus500 puoi infatti investire non solo sulle azioni, ma anche su tanti altri mercati.

Anche Plus500 ti consente di aprire un conto demo gratuito. Vuoi provarlo? Testalo ora, gratis e senza rischi!

Testa Plus500 con un conto demo gratis!
Dove Speculare in Borsa?

Puoi speculare in borsa con broker regolamentati come eToro e Plus500.

Posso Speculare in Borsa con i CFD?

Certamente sì, i CFD sono uno degli strumenti più indicati per speculare sui mercati finanziari.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.