Da diversi anni il Bitcoin è diventato un asset finanziario negoziato da molti trader provenienti da tutto il mondo. Ormai sono molti i broker online che consentono il Bitcoin Trading, ovvero la negoziazione di BTC.

✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

In questa guida approfondiremo il discorso spiegando come fare trading Bitcoin con i CFD. Non ci riferiremo dunque agli exchange per criptovalute, ma solo ai broker per criptovalute che offrono l’opportunità di investire in Bitcoin con questo strumento finanziario.

Nel corso del nostro approfondimento vedremo anche cosa sono i CFD e cosa implica fare trading Bitcoin con questo strumento finanziario derivato.

Come funziona il Bitcoin Trading con i CFD?

Come premesso, iniziamo la nostra guida spiegando come funziona il trading Bitcoin con i CFD. Ma soprattutto cosa sono i CFD?

CFD è una sigla che sta per Contracts For Difference, che in italiano possiamo tradurre con Contratti per Differenza. Parliamo di uno strumento finanziario derivato che ti consente di investire su un asset sottostante senza possederlo.

Chi fa trading Bitcoin con i CFD infatti non compra Bitcoin e non li conserva in wallet elettronici. Fare trading CFD sui Bitcoin significa negoziare solo sul prezzo, ovvero trarre profitti o subire perdite dalla variazione del prezzo.

Cn i CFD inoltre puoi negoziare i BTC sia al rialzo che al ribasso, infatti prima di aprire un trade puoi decidere se posizionarti:

  • long se pensi che il prezzo possa salire;
  • short se credi invece che il prezzo possa scendere.

I guadagni o le perdite dipenderanno dalla variazione di prezzo dal momento di apertura della posizione. L’entità dei profitti o delle perdite saranno commisurati non solo dalla differenza di prezzo, ma anche dalla quantità di denaro investita.

Come funziona la leva finanziaria nel Bitcoin Trading CFD

Una particolarità dei CFD è la leva finanziaria, che è presente anche nel trading sulle criptovalute e nel trading Bitcoin. L’ESMA ha imposto una leva massima di 2:1 per i trader retail, ovvero i trader non professionisti.

Dunque l’investimento può aumentare solo seguendo una scala 2:1. Come funziona?

Ammettiamo di aprire una posizione long sul Bitcoin investendo 400€, grazie alla leva finanziaria l’investimento sarà pari a 800€ (400 * 2). Eventuali guadagni o perdite saranno in relazione agli 800€ e non ai 400€.

Vuoi provare a fare trading Bitcoin? Scopri il conto demo gratuito di eToro, per te subito 100.000$ virtuali da utilizzare su tutti gli asset della piattaforma, fra questi ovviamente è presente il BTC!

Scopri eToro con un conto demo gratuito da 100.'000$ virtuali!

Bitcoin Margin Trading: cos’è il margine?

Molto legato ai CFD e alla leva finanziaria è il concetto di margin trading, che riguarda ovviamente anche il Bitcoin. Di che cosa si tratta?

Il margin trading è una garanzia richiesta dal broker affinché tu possa aprire delle posizioni e mantenerle attive. Non è una commissione, non è una tassa o altro. Infatti non si tratta di un costo, è denaro che in caso di profitto torna sul tuo conto.

Parliamo quindi di un capitale preso dalla tua equity che viene messo da parte dal broker a garanzia della tua posizione aperta. Dunque è una parte di denaro che non potrai utilizzare per altre operazioni.

Se il livello del margine raggiunge quello dell’equity arriva la margin call, ovvero la chiamata sul margine. L’avviso del broker che le tue posizioni sono in perdita e non hai più disponibilità sufficiente sul tuo conto.

Secondo le regole dell’ESMA tutte le posizioni in corso saranno chiuse automaticamente quando il livello del margine arriva al 50%. In questo caso le tue operazioni aperte potrebbero essere chiuse automaticamente, anche in perdita.

Come si muove il prezzo del Bitcoin?

Trading Bitcoin

Il Bitcoin è un asset finanziario, ma si comporta in modo diverso da molti altri beni che troviamo sulle piattaforme di trading online. Infatti cosa muove il prezzo del Bitcoin?

Il Bitcoin non è emesso da una banca centrale e quindi a differenza di euro, sterlina, dollaro e yen (per citare alcune valute) non subisce oscillazioni in seguito a una conferenza stampa del presidente.

L’inflazione è già stata impostata, così come la moneta circolante, che raggiungerà le 21 milioni di unità dopo il 2030.

Vediamo ora quali sono i principali fattori che muovono il prezzo del BTC e che chiunque voglia fare trading Bitcoin dovrebbe tenere a mente.

  • Moneta Circolante: abbiamo detto che è stata già fissata, ma devi sapere che ogni 4 anni il Bitcoin subisce un halving, ovvero viene dimezzata la generazione di nuovi Bitcoin quando viene risolto un “blocco”. Senza entrare nel dettaglio devi sapere che ogni 4 anni si dimezza la produzione di nuovi Bitcoin, ciò rende quindi il BTC più raro.
  • Utilizzo: il Bitcoin non è solo un asset di investimento, ma è nato come mezzo di pagamento alternativo. Alcuni esercenti già accettano Bitcoin , un suo maggiore utilizzo potrebbe condizionare la quotazione sui mercati.
  • Valore del brand: ormai il Bitcoin è un vero e proprio brand. Tutte le informazioni che riguardano il BTC possono influenzare il prezzo, sia positive che negative.
  • Analisi tecnica: come tutti gli asset finanziari, è possibile fare analisi tecnica sul Bitcoin per provare a prevedere l’andamento futuro del prezzo.

Bitcoin Software Trading: i robot sono utili?

Da alcuni anni hanno preso piede i software per fare trading automatico sui Bitcoin. Questi software, basati su uno o più algoritmi, sarebbero in grado di monitorare ciò che accade sui mercati e generare segnali di trading.

Alcuni bot automatici sono inoltre in grado di aprire e chiudere posizioni senza l’intervento del trader umano, basandosi sui principi dell’analisi tecnica.

Alcuni trader stanno adottando questi sistemi, altri invece li reputano non ancora completi se non addirittura pericolosi. Infatti un conto è generare segnali di trading, un altro conto è effettuare operazioni di Bitcoin trading al posto dell’investitore in carne e ossa.

Purtroppo dal concetto dei software in grado di fare miracolosi calcoli sono nate diverse truffe. il nostro consiglio è quello di non usare software di trading automatico in grado di avviare operazioni.

Riteniamo infatti che l’ultima parola prima di aprire una posizione debba essere del trader, che può sicuramente prendere spunto da ciò che dice il software, ma deve decidere in autonomia.

Vuoi investire in Bitcoin con i CFD e senza software automatici? Scopri Plus500, uno dei migliori broker CFD affidabili e riconosciuto a livello internazionale. Puoi provarlo gratis, ora e con un conto demo da 40.000€ virtuali che puoi utilizzare su tutti gli asset presenti sulla piattaforma. Puoi aprirlo in pochi minuti da qui:

Scopri Plus500 con un conto demo!

Aprire un conto demo per fare Trading Bitcoin

La via migliore per iniziare a fare trading Bitcoin è a nostro avviso con un conto demo, che alcuni broker offrono gratuitamente.

È il caso per esempio di eToro e Plus500, che offrono l’opportunità di aprire un conto demo gratuito rispettivamente con 100.000$ virtuali e 40.000€ virtuali.

Grazie al conto demo puoi iniziare a fare trading Bitcoin senza rischi, infatti non si tratta di denaro reale, bensì di soldi virtuali messi a disposizione per fare tutti i test di cui hai bisogno.

Con il conto demo gratuito potrai non solo scoprire le tue abilità sul trading con i Bitcoin, ma anche testare le piattaforme del broker sia dal PC che dallo smartphone. Infatti entrambi i broker offrono un’app per gli investimenti scaricabile gratuitamente sul tuo cellulare.

Oggi ti presentiamo questi due broker, ma se sei curioso di capire come funziona visita subito il sito di eToro, che ti permette di aprire un conto demo gratuitamente e come anticipato ti ricarica 100.000$ virtuali da investire simulando su tutti gli asset della piattaforma, incluso il Bitcoin. Come aprirlo? Clicca qui sotto e segui le istruzioni!

Prova eToro con un conto demo gratuito!

Come Fare Trading Bitcoin Online con i CFD

Esattamente, come si fa trading Bitcoin con i CFD e quindi direttamente online? Hai bisogno di un broker per criptovalute che offre questo servizio. Come avrai già immaginato, per noi i due migliori broker per il Bitcoin sono eToro e Plus500.

Nella seguente tabella riassumiamo ora le principali caratteristiche dei due broker sopracitati, in seguito ti presenteremo i broker con un paragrafo a loro dedicato.

Plus500
Deposito minimo50$100€
Conto demo gratuito✔️✔️
Denaro virtuale su conto demo100.000$40.000€
Numero di asset+2.000+2.000
Regolamentazione UE✔️✔️
Acquisto diretto criptovalute✔️
Piattaforma di proprietà✔️✔️
CFD su criptovalute✔️✔️
AttivazioneOnlineOnline

1 – eToro

eToro è uno dei migliori broker ed è in costante espansione, oltre che essere molto apprezzato nel nostro Paese da molti anni. eToro non è solo un broker CFD, ma offre anche l’acquisto diretto di criptovalute e azioni.

  • Regolamentazione: CySEC (Cipro), FCA (Regno Unito) e ASIC (Australia).
  • Piattaforme: Web e Mobile
  • Deposito minimo: 50$
  • Vantaggi: Acquisto diretto delle criptovalute e trading con CFD
  • Conto demo: gratuito e 100.000$ virtuali a disposizione

La scelta di investire sulle criptovalute con i CFD o comprarle direttamente e tenerle nel tuo wallet è solamente tua. Se decidi di investire senza leva finanziaria stai automaticamente comprando la criptovaluta in oggetto.

eToro Broker CFD

Non è finita qui, Infatti oltre alla piattaforma dove è possibile comprare criptovalute o negoziarle con i CFD, eToro mette a disposizione un exchange vero e proprio di valute digitali, ovvero eTorox.

Quando compri le criptovalute sulla piattaforma di eToro puoi anche inviarle nel tuo wallet su eTorox e successivamente scambiarle con altre criptovalute. Puoi accedere a eTorox con le stesse credenziali di eToro, ciò facilità senza dubbio l’iscrizione presso l’exchange!

Vuoi saperne di più? Prova eToro con un conto demo gratuito e sfrutta i 100.000$ virtuali che hai a disposizione per fare tutti i tuoi test!

Prova eToro con un conto demo gratuito!

2 – Plus500

Il secondo broker che ti presentiamo è Plus500, che a differenza di eToro è un broker solamente CFD, quindi qui puoi fare trading Bitcoin solo con questo strumento finanziario.

Plus500 è broker autorizzato dagli enti di vigilanza e con sponsorizzazioni importanti in Italia e in Europa, come l’Atalanta e l’Atletico Madrid.

Plus500

Perché scegliere Plus500? Innanzitutto le criptovalute negoziabili non sono così poche e la lista può essere aggiornata dal broker stesso.

Inoltre gli spread sono bassi, che come ti avevamo anticipato è un bene perché lo spread costituisce un costo per il trader. Possiamo dire che Plus500 ha costi molto bassi perché è un broker CFD, ma soprattutto non sono presenti commissioni sui prelievi.

  • Regolamentazione: CySEC (Cipro) n. licenza 250/14 , FCA (Regno Unito) , FMA (Nuova Zelanda), FSCA (Sudafrica), FSA (Seychelles), IE (Singapore) e ASIC (Australia).
  • Piattaforme: PC e app mobile
  • Deposito minimo: 100€.
  • Vantaggi: Spread bassi, costi ridotti, molte criptovalute
  • Conto demo: gratuito e 40.000€ virtuali disponibili.

Puoi provare Plus500 con un conto demo gratuito. Non appena lo apri puoi iniziare a sperimentare i CFD e le tue strategie di trading con 40.000€ virtuali.

Scopri Plus500 con un conto demo!
Come funziona il Bitcoin Trading con i CFD?

Con i CFD puoi investire sul Bitcoin senza possederli, ma tenendo conto solo della variazione del prezzo.

Come fare trading Bitcoin?

Per fare trading Bitcoin hai bisogno di un broker per criptovalute, nel nostro articolo citiamo eToro e Plus500.

Si può fare Trading Bitcoin con un conto demo?

Assolutamente sì ed è anche consigliato. I due broker eToro e Plus500 offrono un conto demo gratuito rispettivamente da 100.000$ virtuali e 40.000€ virtuali.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
10
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
10
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.