BitMEX è uno degli exchange per criptovalute più famosi al mondo. Oggi ha ancora un alto volume di scambi ed è opportuno analizzarlo per capire se può essere uno strumento che desideri utilizzare o se preferisci alternative regolamentate nell’Unione Europea e in Italia.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

In questa recensione vedremo infatti cos’è e come funziona BitMEX, poi daremo uno sguardo a broker di criptovalute se vuoi investire sul prezzo delle valute digitali. Ti anticipiamo che uno dei migliori broker online è eToro (clicca qui per visitare il sito), ma ne parleremo in seguito in un paragrafo dedicato.

BitMEX: cos’è?

Partiamo proprio da cos’è BitMEX. Esso non è altro che un exchange di criptovalute ed è quindi un competitor di Binance, Coinbase, eTorox e molti altri ancora.

BiTMEX nacque nel 2014 per opera di Arthur Hayes, Samuel Reed e Ben Delo. I fondatori avevano un’esperienza pregressa in piattaforme di trading online e intermediari finanziari.

Bitmex opinioni

Nel momento della stesura della recensione il volume di scambi al giorno su BitMEX supera i 3 miliardi di dollari. Parliamo quindi di uno degli exchange per criptovalute più utilizzati al mondo.

BitMEX è gestito dalla HDR Global Trading Limited, società con sede alle Seychelles (numero 148707), ma ha la registrazione anche alle Bermuda e Hong Kong. Come possiamo vedere non c’è una regolamentazione dell’Unione Europea.

Quindi, come molti altri exchange di criptovalute, BitMEX non è regolamentato in Italia né in Europa. Se vuoi investire in piattaforme regolamentate ti consigliamo eToro, uno dei migliori broker europei in circolazione, che puoi provare con un conto demo gratuito da 100.000$ virtuali.

Scopri come funziona eToro con un conto demo gratuito!

Come funziona BitMEX

Abbiamo visto cos’è, ora vediamo come funziona BitMEX. Innanzitutto una prima caratteristica che vale la pena sottolineare è il fatto che il Bitcoin sia la moneta principale della piattaforma.

I depositi e i prelievi avvengono solo tramite Bitcoin. Non è quindi possibile comprare criptovalute utilizzando valute tradizionali come euro, dollari o sterline.

Un altro aspetto non trascurabile è che su BitMEX si può fare solo un prelievo al giorno.

Puoi investire sulle criptovalute con due strumenti finanziari, per la precisione:

  • Perpetual P2P Swap, che sono contratti senza scadenza
  • Futures, che sono contratti con scadenza, la quale può variare da 7 giorni a 4 mesi.

Inoltre è bene sottolineare che puoi fare trading sulle criptovalute con contratti a scadenza sia al rialzo (BitMEX UP) che al ribasso (BitMEX UP).

Trading con leva su Bitcoin, Ethereum e Ripple

Non dimenticare che non essendo regolamentato in Europa sostanzialmente l’exchange può applicare anche regole non imposte dall’ESMA.

Per questo motivo puoi fare trading con la leva finanziaria, anche fino a 100:1. Ricorda di fare attenzione perché con la leva non solo i guadagni si moltiplicano, ma anche le perdite!

Per l’esattezza hai la possibilità di fare trading su alcune criptovalute con una determinata leva finanziaria. Nella seguente tabella mostriamo le principali valute digitali:

CriptovalutaLeva finanziaria max
Bitcoin100:1
Ethereum50:1
Ripple20:1

BitMEX Commissioni: quanto costa scambiare crypto

BitMEX applica delle commissioni sulle operazioni su futures e perpetual, mentre non sono presenti commissioni fisse su depositi e prelievi. In realtà è presente una commissione di rete non fissa in base alla congestione della blockchain del Bitcoin.

Le commissioni fisse di negoziazione dipendono dallo strumento utilizzato:

  • Futures: commissione dello 0,25%, ma è previsto uno sconto dello 0,05% per coloro che immettono liquidità. Tutti i futures su Bitcoin mantenuti fino alla scadenza naturale del contratto prevedono una commissione dello 0,05%.
  • Perpetual: commissione dello 0,075%, ma è previsto uno sconto dello 0,025% per coloro che immettono liquidità.

Conviene comprare criptovalute su BitMEX?

Certamente l’assenza della regolamentazione non ci porta a definire BitMEX sicuro al 100%, anche se la piattaforma è ben fatta.

I punti più importanti per questa riflessione sono i seguenti:

  • Assenza di regolamentazione europea
  • Assenza di una sede legale nell’Unione Europea
  • Attacchi informatici possibili.

Dunque conviene comprare criptovalute su BitMEX? Pensiamo che sia il caso di rivolgerti a intermediari finanziari autorizzati in UE, come vedremo più avanti.

Alternative regolamentate a BitMEX

A nostro avviso se vuoi investire sulle criptovalute ti conviene affidarti a broker regolamentati che seguono le normative europee, come per esempio eToro e Plus500. Dedicheremo a entrambi un paragrafo, spiegando i loro punti di forza.

1 – eToro

Il primo di cui parliamo è eToro, uno dei migliori broker per criptovalute (ma non solo per questo asset) al mondo, che sta conoscendo una forte espansione in Italia e in Europa. Oggi conta infatti 16 milioni di trader.

Il broker deve la sua fama soprattutto al social trading, ovvero a un nuovo modo di operare sui mercati finanziari. Sulla piattaforma di eToro è possibile discutere con gli altri trader sulle strategie da attuare e avere un confronto con tutti gli utenti iscritti.

  • Regolamentazione: CySEC (Cipro), FCA (Regno Unito) e ASIC (Australia).
  • Piattaforme: possibilità di comprare criptovalute o fare trading CFD
  • Deposito minimo: 50$
  • Vantaggi: Social trading e copy trading
  • Conto demo: gratuito e 100.000$ virtuali a disposizione

A proposito delle criptovalute puoi comprare diverse valute digitali o fare trading sulle stesse.

Ricorda che se scegli una leva finanziaria pari a 2:1 non starai comprando effettivamente la valuta digitale, ma starai facendo trading CFD e quindi starai solamente negoziando il valore della stessa.

Vuoi provare eToro per farti un’idea migliore? Apri un conto demo, è gratis!

Scopri eToro, la piattaforma completa per comprare Bitcoin!

Plus500

Plus500 è un broker CFD che ti consente di investire sulle criptovalute e può essere una valida alternativa a BitMEX se è tua intenzione investire sull’andamento del prezzo e non ti interessa comprare criptovalute.

Su Plus500 puoi investire su diverse criptovalute con i CFD, la leva finanziaria massima è 2:1, come previsto dalle normative vigenti.

Il broker ha tendenzialmente spread molto bassi, mentre non chiede commissioni per l’apertura di un trade. Il deposito minimo è di 100€.

  • Regolamentazione: CySEC (Cipro) , FCA (Regno Unito) , FMA (Nuova Zelanda), FSCA (Sudafrica), FSA (Seychelles), IE (Singapore) e ASIC (Australia).
  • Piattaforma: possibilità di investire con i CFD in criptovalute.
  • Deposito minimo: 100€.
  • Vantaggi: piattaforma di facile utilizzo e spread bassi.
  • Conto demo: gratuito e 50.000€ virtuali a disposizione.

Plus500 offre inoltre un conto demo gratuito, grazie al quale puoi allenarti con 40.000€ virtuali sui mercati finanziari con i CFD!

Prova il conto demo gratuito di Plus500!
Cos’è BitMEX?

È un exchange per criptovalute che ha altissimi voluti di scambio giornalieri.

Posso comprare criptovalute con euro?

No, i depositi e i prelievi sono solo in Bitcoin.

BitMEX è sicuro?

La piattaforma è ben fatta, ma non è regolamentata da nessuna autorità europea. Scopri le alternative autorizzate nell’UE leggendo l’articolo.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.