• bitcoinBitcoin€9,008.36-1.76%
  • ethereumEthereum€168.24-0.94%
  • rippleXRP€0.238328-0.61%
Cosa fare prima di aprire una posizione? Guida per i princip...

Cosa fare prima di aprire una posizione? Guida per i principianti

  • Di LorenzoB
  • Pubblicato il 21 Maggio 2019
  • Aggiornato il 21 Maggio 2019

Cosa fare prima di aprire una posizione finanziaria? È una domanda che probabilmente i trader principianti si chiedono spesso e che non sempre hanno una o più risposte giuste. Oggi vogliamo parlare di questo e darvi un aiuto, un suggerimento o semplicemente un modus operandi molto semplice.

Cosa fare prima di aprire una posizione? Guida per i principianti

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Vediamo insieme quali potrebbero essere le operazioni da fare prima di aprire una posizione nel trading online, ricordandovi che ciò non costituisce consiglio di investimento.

È il tuo mercato?

Cosa fare prima di aprire una posizione? Guida per i principianti

Cosa fare prima di aprire una posizione? Guida per i trader principianti

Soprattutto chi è alle prime armi non dovrebbe cimentarsi in mercati che non conosce. Quindi la prima domanda da porsi è se l’operazione che stiamo aprendo fa parte del settore di mercato che conosciamo e su cui abitualmente facciamo trading.

Se siete abituati ad operare nel Forex forse è bene inizialmente rimanere su questo mercato e non tentare fortuna con l’azionario, le materie prime, le criptovalute, gli ETF o gli indici. Non che non sia una buona idea investire altrove, ma è consigliabile prima informarsi per bene sul mercato su cui si vuole investire.

Il mercato è stabile?

Il successivo punto riguarda la stabilità del mercato. Non è infatti consigliabile investire su un mercato instabile. Infatti in un mercato non stabile non si possono fare strategie organizzate, dato che l’eccessiva imprevedibilità potrebbe far saltare la vostra strategia in men che non si dica.

Un trader principiante dovrebbe quindi prima attendere che la tempesta si plachi, il settore di mercato si stabilizzi e che si delinei un trend ben definito.

Se non vi sentite pronti ad investire nel trading online potreste iniziare ad operare con un conto demo gratuito, come quello fornito dai broker presenti nella tabella seguente.

Migliori Broker Trading Forex e CFD
#BrokerDettagli
1Cosa fare prima di aprire una posizione? Guida per i principianti Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
Deposito min: 200 $
DEMO
Opinioni eToro Cosa fare prima di aprire una posizione? Guida per i principianti
2Cosa fare prima di aprire una posizione? Guida per i principianti Licenza: CySEC
MetaTrader 4
Deposito min: 250 €
DEMO
Opinioni 24Option Cosa fare prima di aprire una posizione? Guida per i principianti
3Cosa fare prima di aprire una posizione? Guida per i principianti Licenza: CySEC, MIFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250 $
DEMO
Opinioni ITRADER Cosa fare prima di aprire una posizione? Guida per i principianti
* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Stop loss e take profit

Cosa fare prima di aprire una posizione? Guida per i principianti

Stop loss: mai dimenticarlo!

Non ci stancheremo mai di dirlo, stop loss e take profit sono due funzionalità che non dovete dimenticare, soprattutto sei siete trader alle prime armi.

Per saperne di più su stop loss e take profit leggete qui >>> Stop Loss e Take Profit: guida a come funzionano e come usarli

Prima di aprire una posizione è bene comprendere grazie all’analisi fondamentale e l’analisi tecnica l’andamento del mercato, in quale direzione entrare, ma soprattutto quando sarà il caso di chiudere questa posizione. Dunque sarà fondamentale inserire stop loss e take profit. Ovvero i punti in cui si decide di chiudere la posizione in caso di guadagno e in caso di perdita.

Gestione del rischio: quanto investire?

Infine, ma non per importanza, c’è la gestione del rischio. Quanto investire? Compresa la direzione, il punto di entrata e di uscita dovreste valutare l’entità del vostro investimento, calcolando per bene il rischio rendimento.

Se non è la prima volta che ci seguite saprete che tendenzialmente suggeriamo di non investire più del 5% del vostro capitale, dovete mettere in conto infatti che la cifra che investire potreste perderla tutta, soprattutto se operate con i CFD. Non investite mai soldi che non potete permettere di perdere, è consigliabile evitare l’investimento in quel caso.

Prima di aprire una posizione dovreste valutare quindi quanto volete investire e segnare i vostri obiettivi di profitto (take profit), senza tralasciare lo stop loss come abbiamo già anticipato.

Questa breve guida può sembrare banale, ma non lo è considerando il numero di trader che operando con i CFD perdono denaro. I broker per legge sono obbligati a fornirvi la percentuale di trader che perde denaro con i CFD e leggerete che questa percentuale gira fra i valori del 65% e l’89%.

Migliori Broker Trading Forex e CFD
#BrokerDettagli
1eToro Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
Deposito min: 200 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
224Option Licenza: CySEC
MetaTrader 4
Deposito min: 250 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
3ITRADER Licenza: CySEC, MIFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250 $
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
4IG Markets Licenza: FCA / CONSOB
Sostituto d'imposta e Servizi premium
Deposito min: 0€
DEMO
Opinioni IG Markets 5 stelle
* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Lascia un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l’89% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

ASPETTA!

Oggi 57 nuovi studenti hanno scaricato gratuitamente la guida al trading online di 24option!

VUOI SCARICARE ANCHE TU L'EBOOK GRATIS?