Meteofinanza search
Meteofinanza.com - giovedì, 13 dicembre 2018

Cambio Euro Franco Svizzero EUR/CHF – Grafico in tempo reale

Sei un trader che sei alla ricerca delle migliori opportunità di investimento? Allora sei sulla pagina giusta.

Tutto quello che devi sapere sul cambio euro franco svizzero, lo trovi all’interno di questo approfondimento, compreso anche le previsioni 2018 e il il grafico in tempo reale.

Grafico cambio Euro Franco Svizzero in tempo reale

Cambio euro / franco svizzero in tempo reale

Il Convertitore Valuta è offerto da Investing.com Italia.

Come si legge il cambio Euro Franco Svizzero

Prima di tutto, prima di analizzare come fare trading online sul cambio e quelli che sono i fattori che influenzano il tasso di cambio euro franco svizzero, dobbiamo capire come si legge il cambio EUR/CHF.

Cambio Euro Franco Svizzero EUR/CHF – Grafico in tempo reale

Analisi grafica su come si legge il il cambio Euro Franco Svizzero?

Per prima cosa si deve sapere che il cambio Euro- Franco svizzero è indicato con la sigla EUR/CHF.

Esso rappresenta uno dei tassi di cambio più seguiti in tempo reale da tutti i trader.

Per altro si deve anche considerare che si tratta di 2 valute molto interessanti agli occhi dei trader che ne monitorano l’andamento sopratutto da parte di trader che sono residenti nel vecchio continente.

Secondo Forex Wiki:

l’andamento del cambio Euro Franco Svizzero è influenzato dal peg imposto dalla SNB sul tasso di cambio con lo scopo di mantenerlo stabile.

Ecco che per la svizzera è molto importante anche che la sua moneta sia forte in confronto con le altre, e questo li permette di avere delle buone opportunità sul cambio.

Trading Euro Franco Svizzero: consigli utili sul cambio EUR/CHF

Cambio Euro Franco Svizzero EUR/CHF – Grafico in tempo reale

Cambio euro franco svizzero

Considerando che il cambio Euro-Franco svizzero è uno tra i più apprezzati dai trader che hanno a che fare in particolar modo con la Svizzera e tutti i paesi appartenente all’area euro.

Si deve anche prendere in esame il fatto stesso che la Svizzera offre delle particolari caratteristiche economiche, che determinano una forte relazione con il cambio in questione.

Ecco che di seguito cercheremo di analizzare il rapporto che intercorre tra EUR/CHF, e quelli che sono i fattori che ne condizionano l’andamento. Cercheremo anche di capire come fare per sfruttarli e fare trading a nostro favore.

Apri il tuo conto demo eToro e fai trading sul cambio euro franco svizzero!

Cambio Euro-Franco svizzero: i fattori che lo influenzano

Se esaminiamo il grafico posto in alto al nostro approfondimento, è possibile comprendere l’andamento che lo stesso avrà nel corso del tempo e capire infine anche quello che è il suo andamento futuro cercando di anticipare il suo movimento sul mercato.

Cambio Euro Franco Svizzero EUR/CHF – Grafico in tempo reale

Cambio Euro-Franco svizzero: i fattori che lo influenzano

Prima di procedere oltre, però ti consigliamo di provare a fare trading sul cambio euro franco svizzero con il conto demo gratuito di eToro, il quale ti permette di mettere in pratica la tua strategia di trading e di testare la piattaforma senza perdere soldi.

Prima di fare trading online su questo cambio, devi però capire che per molti versi la parola Svizzera è sinonimo di stabilità economica.

Un fattore che non deve essere preso sottogamba, perché comporta allo stesso tempo che il Franco svizzero sia considerato come una delle valute rifugio per eccellenza.

Oggi ti possiamo anche dire che altri beni rifugio sono considerati, sia l’oro sia anche i Bitcoin. Tutti i dettagli li puoi trovare all’interno dei nostri approfondimenti:

Ora, tornando al nostro cambio, si deve considerare che in tempi di crisi, la valuta elvetica è una delle più acquistate.

Ad esempio, se consideriamo il 2011, anno di inizio della crisi economica, a causa della paura della crisi dei debiti sovrani, in molti hanno scelto di acquistare asset svizzeri per proteggere il loro capitale.

Neutralità del paese

Per altro se consideriamo anche la neutralità del Paese, come anche le riserve di oro della Banca Nazionale finanche la solidità delle banche, non è difficile comprendere come questi fattori tengono il Franco svizzero al riparo da oscillazioni finanziarie.

In breve possiamo anche dire che il franco svizzero, al apri di Dollaro, Euro e Sterlina inglese, è una delle monete più utilizzate al mondo.

Ecco perché il cambio EUR/CHF è condizionato anche dalle scelte prese che sono prese non solo dalla Banca Centrale Svizzera, ma anche da quelle europee e americane.

L’obbiettivo per altro che si prefigge la banca svizzera è quello di monitorare il livello dell’inflazione, considerando che la situazione economica della Svizzera è abbastanza singolare ma allo stesso tempo solida, e non ci sono altri fattori che possono influenzare in modo decisivo il tasso di cambio.

Debito pubblico

Anche il debito pubblico della Svizzera non è da considerare rilevante, sopratutto se lo si confronta e lo si relaziona con il PIL del Paese.

elemento questo che ne determina uno dei motivi per cui la Svizzera difficilmente può fare delle svalutazioni pilotate della sua moneta.

Anche per questo motivo viene etichettato come una valuta rifugio.

Stabilità economica

Ecco anche il perché il Franco svizzero si mantiene stabile sia nei confronti dell’Euro come anche nei confronti del Dollaro americano.

Una stabilità che potremmo definirla come un altro degli obiettivi principali della Banca Centrale.

Bilancia commerciale

Se consideriamo anche la bilancia commerciale della Svizzera possiamo notare come essa è in equilibrio nel senso che quanto viene importato, viene esportato.

Anche questo lo possiamo considerare come un elemento importante e che come tale non necessità di interventi particolari per cercare di migliorare la situazione.

infine, in termini di numeri assoluti dell’economia, è possibile notare come a differenza delle dimensioni, offre un livello pro capite tra i più alti al mondo.

Esso si basa essenzialmente sul settore manifatturiero se non anche su:

  • prodotti farmaceutici e chimici
  • orologi
  • macchinari e strumenti di precisione
  • settore turistico
  • settore bancario e finanziario, che ha un peso che si aggira intorno al 60%.

Nonostante le diverse difficoltà che essa deve affrontare, oggi il Franco svizzero continua ad essere una delle valute preferite da parte degli investitori che sono alla ricerca di sicurezza.

Se invece la paragoniamo a qualche anno fa è chiaro che le cose le cose sono comunque un po’ diverse, anche per via della scelta della Banca Nazionale Svizzera di sbloccare il Franco dall’Euro.

Qui si deve tenere presente che la BNS ha smesso di intervenire per fare in modo che la coppia EUR/CHF non si discostasse dall’1,20.

Oggi la moneta elvetica è libera di fluttuare anche contro le altre valute.

Come fare trading sul tasso EUR/CHF

Lo abbiamo detto in precedenza: il cambio EUR/CHF lo possiamo considerare come uno dei più apprezzati da parte degli operatori del mercato delle valute.

Cambio Euro Franco Svizzero EUR/CHF – Grafico in tempo reale

Piattaforma di trading IQ Option: asset disponibili per fare trading online

Qui dobbiamo anche considerare che fare Forex trading su questo asset non è semplice come sembra, considerando che il mercato finanziario in questione è uno dei più frenetici in assoluto.

Esso prevede ogni giorno uno scambio per una quantità di valore superiore ai 5 miliardi di Dollari.

In breve si tratta in questo caso della compravendita simultanea di valute, che come sempre sono espresse in coppia. Questo presuppone che lo scambio tra la valuta principale e quella secondaria avviene solo e soltanto tramite un broker in base considerando anche il tasso di cambio.

Si deve anche considerare che il tasso di cambio viene influenzato dalle scelte di politica monetaria che operano le diverse banche centrali e che sono anche collegate ad una serie di fattori esterni:

  • tassi d’interesse e di inflazione;
  • bilancia dei pagamenti;
  • debito e Pil dello Stato;
  • produttività;
  • mercato del lavoro.

L’obiettivo del trader è dunque quello di scambiare una valuta contro un’altra con l’intento che il valore cambi in modo tale da considerare il valore della moneta che è stata acquistata in profitto.

Apri il tuo conto demo IQ Option

Come guadagnare con il cambio euro / franco svizzero?

Nel nostro caso se scegli di comprare EUR/CHF vuol dire che stai comprando Euro e vendendo Franchi,.

Quello che devi fare è comprendere come il valore della moneta unica aumenti nei confronti della valuta svizzera, al fine poi di specularci, di rivenderla con l’intento di rivendere ad un prezzo più alto.

Chi già mastica il trading online sa bene che quest’operazione viene compresa nel termine tecnico “andare long”.

Al contrario, invece, se si vende EUR/CHF si sta vendendo la valuta base (Euro) e acquista la valuta secondaria (Franco svizzero) perché prevede che il valore dell’Euro diminuisca.

Questo al contrario del precedente, prevede poi di ricomprarlo ad un prezzo più basso (posizione short).

se anche tu sei interessato a fare trading sul cambio EUR/CHF come anche su altre coppie di valute tutto quello che devi fare è aprire un conto di trading online con IQ Option.

Considera anche che IQ Option è il broker che ti offre la possibilità di fare trading su questa coppia anche con le opzioni binarie.

Considera la scelta del broker è molto importante e noi lo consideriamo anche come un aspetto fondamentale che non può e non deve essere trascurato.

Tu in quanto trader devi considerare che se sei alle prime armi, non devi dare troppo peso alle promesse di facili guadagni, ma ti devi concentrare  sulla possibilità di avere a disposizione incredibili possibilità di profitto nel lungo termine.

Per far questo ti serve solo un broker che sia riconosciuto come regolamentato e che come tale ti offra la possibilità di investire in modo sicuro e legale grazie alla piattaforma di trading regolamentata CySEC.

Oltre a IQ Option, ti possiamo anche consigliare per il tuo trading la piattaforma Plus500 o anche la piattaforma eToro .

Quest’ultimo broker è considerato anche come uno dei migliori in tema di social trading e di copy trader.

In pratica si tratta di un broker estremamente intuitivo, adatto anche ai principianti e a coloro che non si sono mai avvicinati al trading online.

Tra le caratteristiche principali vi è anche la possibilità di usufruire di un conto demo gratuito ed illimitato come anche quella di seguire gratuitamente webinar.

Apri il tuo conto demo di social trading e copy trader eToro

In alternativa a questi 2 broker puoi utilizzare anche 24Option, da molti considerato come un ottimo broker di trading online che ti permette di investire sull’asset euro franco svizzero, analizzando i grafici offerti direttamente dal broker.

Cambio Euro Franco Svizzero EUR/CHF – Grafico in tempo reale

24Option: piattaforma di trading online regolamentata ed autorizzata

Tutto quello che devi fare è aprire un conto di trading online demo o reale con 24Option e scegliere di investire sull’asset eur/chf.

Devi anche tenere presente che se scegli di investire con il conto demo, questo ti offre le stesse caratteristiche del conto reale per cui è invece richiesto un deposito minimo di appena 100 €. 24Option è infine consigliato per tutti i trader Forex e non solo che amano fare trading su diversi asset al fine di diversificare le proprie strategie di investimento.

Investi sull'asset euro franco svizzero con il conto demo gratuito 24Option

Cambio franco svizzero euro oggi: previsioni 2018

Considerato quanto detto fino a questo momento, è possibile fare delle previsioni sull’andamento de cambio per il prossimo anno?

Sappiamo che il Franco Svizzero è una delle valute rifugio più importanti in assoluto.

Cambio Euro Franco Svizzero EUR/CHF – Grafico in tempo reale

Cambio franco svizzero euro oggi: previsioni 2018

Considerando questo, possiamo passare a vedere quelle che sono le previsioni 2018 per questa moneta contro euro, ma anche contro la sterlina e il dollaro.

Potrebbe accadere che il Franco Svizzero anche nel 2018 continui ad essere apprezzata dagli investitori.

Cambio euro franco svizzero 2018: le previsioni parlano di una valuta sopravvalutata?

Secondo quanto affermato dalla Banca Nazionale Svizzera, la valuta potrebbe essere un po’ sopravvalutata e che, ci si potrebbe attendere un continuo calo fino alla fine dell’anno.

Sappiamo bene in base al nostro convertitore in tempo reale che se la valuta svizzera vale ad esempio 0,90 € , si parla di un prezzo molto maggiore rispetto a quando c’era il legame euro – franco, che in quel periodo era di circa 0,80 €.

Un evento che per certi versi potrebbe anche essere considerato come contraccolpo per l’economia svizzera, ed in maniera particolare sulle esportazioni, dato che è diventato improvvisamente molto più costoso anche per i paesi esteri comprare prodotti svizzeri, in generale.

Se poi consideriamo che nel 2018 le previsioni sembrano confermare l’idea che il franco svizzero si indebolisca un po’, questo potrebbe essere considerato come un risvolto positivo per l’economia del paese elvetico.

Questo elemento è molto importante per il paese in sé, considerando che si tratta di un elemento che potrebbe influenzare sul PIL che come ben si sa dal 2015 ad oggi è salito del 1%.

Per il 2018 le previsioni parlano chiaro: la crescita si dovrebbe attestare intorno al +1,5%, anche se questo ovviamente è legato in maniera consistente all’effettivo andamento del valore della moneta, in maniera particolare nel rapporto di cambio contro l’euro.

Euro / franco svizzero, previsioni 2018: Grafico in tempo reale

Guardando il grafico, è possibile notare come il rapporto che intercorre tra euro e franco svizzero, vede un continuo rafforzamento dell’euro.

Da qui possiamo comprendere come a seguito di un periodo breve, il valore del franco è sceso addirittura sotto la parità con la moneta unica.

Questo porta però ad una continua salita del valore dell’euro che se confermato nei prossimi giorni potrebbe essere considerato anche come anche indebolimento del franco.

In breve secondo alcuni analisti le previsioni 2018 le possiamo analizzare guardando la prospettiva di un ritorno del valore di 1,20 per il rapporto di cambio tra euro / franco svizzero, esattamente come prima dell’abbattimento del blocco.

Il prezzo di 1,20 rappresenta quindi sotto la lente dell’analisi tecnica, un importante livello di supporto, che difficilmente potrebbe essere rotto (almeno in breve tempo).

Vantaggi della coppia EUR/CHF

A questo punto possiamo procedere con l’analisi di alcuni elementi che potremmo definire caratteristici della coppia e che per certi versi potrebbero anche essere considerati come dei vantaggi.

Il primo elemento che farà sicuramente sognare tutti i trader è la sua forte volatilità.

Cambio Euro Franco Svizzero EUR/CHF – Grafico in tempo reale

Vantaggi della coppia EUR/CHF

infatti, fare trading con un asset forte e volatile vuol dire poter sfruttare tante opportunità di mercato che invece su una coppia astabile non si possono neanche prendere in considerazione.

Questo vuol dire anche che la volatilità media osservata nel corso degli ultimi anni è stata di ben 90 Pip. Una volatilità che in molti casi possiamo anche considerare come rara per una coppia di valute Forex.

La volatilità la si deve in parte anche al fatto che la coppia EUR/CHF è una parità di tendenza.

Cosa vuol dire questo?

Significa che le tendenze che si osservano sulla base di questa parità mostrano più spesso lunghi movimenti al rialzo come al ribasso.

Infine si deve anche prendere in considerazione l’ultimo atout del cross EUR/CHF, considerato come uno dei più piccoli, riguarda il Franco Svizzero e che tale li vale il’appellativo di valore rifugio proprio in relazione alla solidità finanziaria della Svizzera, reputata per le sue banche.

Ecco quindi che nel caso in cui i mercati economici mondiali sono depressi e il clima generale è pessimista, il Franco Svizzero si vende molto bene.

Quali organismi fissano i tassi di cambio dell’EUR/CHF?

A questo punto, abbiamo analizzato quelli che sono i fattori che influenzano il cambio in questione e come fare trading su questo asset.

Sulla base di questo possiamo passare ad analizzare anche quelli che sono gli organismi incaricati di fissare i tassi di interesse delle valute EUR/CHF.

Senza troppi giri di parole essi sono le banche centrali.

Per l’euro è quindi la Banca Centrale Europea. Mentre per il franco svizzero è la BNS o Banca Nazionale Svizzera.

Potrete trovare il dettaglio di questi tassi e di tutti i tassi di cambio, all’interno del nostro approfondimento:

Perché i tassi influenzano il cambio dell’EUR/CHF?

Devi comprendere che i tassi d’interesse fissati per l’euro e il franco svizzero hanno un’influenza considerevole in merito all’evoluzione del tasso di cambio tra queste 2 valute in quanto vengono presi in conto nel calcolo dei guadagni e delle perdite al momento della rivendita di una di queste valute, l’una contro l’altra.

Si deve anche tenere presente che una valuta a basso tasso d’interesse è meno interessante da rivendere che una valuta ad alto tasso d’interesse.

Questo vuol dire anche tenere conto delle rivalutazioni dei tassi d’interesse e delle valute. Questa deve essere considerata come una priorità ancor prima di prendere posizione su un cross di valute come il cross EUR/CHF.

Come trattare l’EUR/CHF?

Lo swing trading è considerato da molti come il metodo di trading più adatto alla coppia di valute EUR/CHF.

Questo lo si deve al fatto della sua volatilità come anche dei movimenti lunghi che registra sul Forex.

Per quanto riguarda gli indicatori da seguire, ti consigliamo di seguire innanzitutto gli indicatori svizzeri che riteniamo sino molto importanti da prendere in considerazione e che privilegiano il franco svizzero visto e considerato che l’Euro ha una posizione meno importante anche in merito agli annunci economici che riguardano la zona Euro e che possono evidentemente influenzare l’evoluzione dei valori.

Il CHF è anche considerato come un bene rifugio allo stesso titolo dell’oro. Questo vuol dire anche che in caso di turbolenze economiche, il Franco Svizzero si apprezza.

Si nota anche che l’EUR/CHF e l’USD/CHF sono delle parità con una forte correlazione positiva.

Generalmente è meglio seguire da vicino l’attualità delle 2e banche centrali che regolano le due monete.

È anche consigliabile sorvegliare il cross USD/CHF che è in correlazione positiva con EUR/CHF.

Prova gratis 24 Option e sfrutta i segnali di Trading Central!

Altri cambi che potrebbero essere di tuo interesse:

Commenti chiusi.

Termini di ricerca:

  • cambio euro franco svizzero 2018
  • previsioni cambio euro franco svizzero
  • cambio euro franco svizzero
  • previsioni euro franco svizzero
  • quotazione euro chf in tempo reale
  • onvestire chf
  • andamento euro franco
  • cambio chf eur in tempo reale
  • cambio franco svizzero euro
  • cambio euro franco svizzero in tempo reale

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Meteofinanza.com