Come noto, i pattern si verificano quando il prezzo di un bene si muove in un modo che può essere ricondotto a un modello comune, come un triangolo, un rettangolo, una “testa e spalle” o – come in questo approfondimento – con un “Cup and Handle”, o “tazza e manico”.

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

Ma che cosa significa? E come utilizzare questo pattern in maniera concreta per il proprio trading online?

Cos’è il Cup and Handle

Il pattern Cup and Handle è un modello che si presenta in un piccolo arco di tempo (si pensi a un grafico di pochi minuti) così come su grafici di ampi archi temporali (si pensi a grafici giornalieri, settimanali e mensili).

La sua formazione è favorita da un’ondata di prezzi verso il basso, seguita da un periodo di stabilizzazione, seguito ancora da un rally di dimensioni approssimativamente uguali al calo precedente. Il risultato è una forma a U, o una tazza. Quindi, il prezzo si muove lateralmente o si sposta verso il basso all’interno di un canale, formando la maniglia, che può anche assumere la forma di un triangolo.

Per poter formare questo pattern è però fondamentale che il manico sia più piccolo della tazza, e che non finisca nella metà inferiore della tazza (idealmente, dovrebbe rimanere nel terzo superiore). Per esempio, se una tazza si forma tra i 99 e i 100 euro, il manico dovrebbe formarsi tra i 100 e i 99,50 euro, e idealmente tra i 100 e 99,65 euro. Se il manico è troppo profondo, cancellando la maggior parte dei guadagni della coppa, la formazione del modello fallisce.

Ricordiamo che un Cup and Handle può essere un modello di inversione o un modello di continuazione. Un modello di inversione si verifica quando il prezzo è in una tendenza al ribasso a lungo termine, e inverte la tendenza, tanto che il prezzo inizia a salire. Un modello di continuazione si verifica durante una tendenza al rialzo, tanto che se il prezzo è in aumento, continuerà a salire.

Come investire con il Cup and Handle

Per investire con questo modello occorre innanzitutto attendere che si formi il modello. A questo punto, considerando che l’impugnatura della tazza assume spesso la forma di un canale laterale o discendente, o di un triangolo, si può acquistare quando il prezzo rompe la parte superiore del canale o triangolo. Quando il prezzo muove fuori dalla maniglia, il modello è considerato completo, e il prezzo dovrebbe essere destinato a salire.

Naturalmente, anche se il modello si forma, e ci si aspetta un aumento del prezzo, questo non significa che si realizzeranno queste conseguenze. Il prezzo potrebbe infatti salire un po’ e poi scendere, potrebbe muoversi lateralmente, o potrebbe scendere subito dopo l’entrata. Per questo motivo, è necessario fissare uno stop loss adeguato… ma come?

Come fissare lo stop loss nel Cup and Handle

Cup and handle

Uno stop loss ti permette di uscire da un’operazione se il prezzo scende, invece di alzarsi, dopo essere entrato nel mercato finanziario attraverso questo modello. Insomma, lo stop loss ti permetterà di controllare il rischio sul trade vendendo la posizione se il prezzo scende a sufficienza per poter invalidare il modello.

Cerca dunque di posizionare uno stop loss sotto il punto più basso della maniglia. Ora, poiché il manico dovrebbe formarsi nella metà superiore della coppa, se lo stop loss è posizionato correttamente, non dovrebbe essere collocato nella metà inferiore della formazione della coppa. Per esempio, si supponga che una tazza si formi tra i 50 e i 49,50 euro. Lo stop loss dovrebbe in questo caso essere superiore a 49,75 euro, perché questo è il punto a metà strada della tazza.

Come fissare un take profit in questo pattern

Così come lo stop loss, il trader dovrebbe fissare anche il take profit. Ma dove? Generalmente, bisogna puntare a un livello leggermente sopra il breakout: se ad esempio la tazza si forma tra i 100 e i 99 euro, e il punto di breakout è 100 euro, il take profit sarà di 101 euro.

E nel caso in cui –come accade comunemente – il lato sinistro della tazza è di altezza diversa da quella destra? In questa ipotesi, bisogna utilizzare l’altezza minore per un obiettivo conservativo. Oppure utilizzare l’altezza maggiore per un obiettivo più aggressivo.

Apri il tuo conto demo gratuito ed illimitato di social trading eToro

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
IC Markets
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA - leva finanziaria alta Prova Gratis IC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.