Investire tramite banca conviene? Oppure non è la scelta migliore che tu possa fare? Iniziamo subito col dirti che se sei un piccolo risparmiatore o in ogni caso non intendi investire enormi capitali non ti conviene investire tramite banca.

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

Questo non per via di sicurezza o di risvolti legali, dal momento che certamente investire tramite banca era e resta legale, ma parliamo dal punto di vista economico. Infatti investire in borsa tramite banca significa sostenere costi di gestione che con altri intermediari non sosterresti, ma parliamo anche di opportunità diverse.

Leggi il nostro approfondimento per avere le idee più chiare, ovviamente se vuoi lasciarci un commento saremo lieti di rispondere ai tuoi dubbi.

Investire tramite banca: perché si è sempre fatto così

Investire tramite banca
Investire tramite banca conviene?

Perché si è sempre fatto così, quante volte hai sentito questa frase così odiosa che stronca ogni tipo di ragionamento sulle alternative a un qualsiasi progetto?

Ebbene questa frase è una delle risposte che potresti ricevere da chi investe in azioni o in altri asset finanziari tramite la banca. Non che ci sia nulla di male, ma non è l’unico modo.

Fino a qualche anno fa investire in borsa tramite la banca era l’unico modo e in assenza di internet il rapporto con l’intermediario finanziario era telefonico o dal vivo, recandoti in filiale.

Oggi con il trading online e lo sviluppo della tecnologia gli investimenti si possono fare sul web e direttamente da casa, spesso basta avere una connessione internet, un dispositivo sufficientemente tecnologico (anche un semplice smartphone) e un account presso un intermediario finanziario, che può anche non essere la tua banca.

Tutto ciò ci porta a dire che perché si è sempre fatto così non può più essere una risposta valida. Ti anticipiamo che per investire in maniera innovativa e nuova puoi utilizzare eToro. Dopo te ne parliamo in modo più approfondito, ma se sei impaziente puoi guardare il sito tu stesso da qui:

Scopri eToro da qui, la piattaforma più innovativa sul mercato!

Leggi anche Come investire i risparmi senza rischi

Le piattaforme di trading delle banche

Con l’evoluzione della tecnologia anche le banche hanno fatto passi avanti e si sono dotate di piattaforme di trading, dove i clienti possono investire in borsa e in azioni.

Il problema principale è che rispetto alle piattaforme di trading dei broker online, quelle delle banche hanno un numero limitato di asset finanziari, per non parlare delle commissioni, presenti in quasi tutte le piattaforme bancarie.

Leggi anche Migliore banca online: quale scegliere?

Tramite la piattaforma della banca puoi investire in azioni, spesso anche estere e in alcune anche con strumenti derivati. Il problema è che la maggior parte di loro non offre l’opportunità di investire su altri mercati come il Forex, le materie prime, gli indici e le criptovalute.

Il motivo dell’assenza delle criptovalute non è difficile da immaginare, in fondo esse sono nate in contrapposizione al sistema valutario attuale, anche se ultimamente le stesse istituzioni bancarie si stanno affacciando alle valute virtuali, come Jp Morgan con la sua JPM Coin, una stablecoin legata al dollaro americano.

Leggi anche Comprare Bitcoin in banca: si può fare?

Perché preferire i broker online

I broker online regolamentati (ci riferiamo solo a coloro che hanno ottenuto la licenza dalle autorità di vigilanza) possono essere una buona alternativa perché spesso offrono un’esperienza di trading a un costo più ridotto.

Spesso infatti i broker online non chiedono commissioni o se presenti sono molto basse. Se non è tuo interesse diventare possessore di un titolo azionario, ma solo guadagnare sui rialzi o ribassi del suo prezzo potresti optare per strumenti derivati come i CFD, offerti proprio dai broker online.

Con i CFD inoltre utilizzi la leva finanziaria, che amplia il tuo investimento. Per esempio una leva finanziaria pari a 5:1 permette al tuo investimento di 200€ di diventare di 1.000€. I guadagni e le perdite saranno correlate a quest’ultima cifra e non alla prima. Viene da sé che va usata con parsimonia, proprio perché anche le perdite sono incrementate e non solo i guadagni.

Inoltre con i broker online puoi fare trading su un gran numero di asset finanziari, non solo sulle azioni come spesso accade per chi vuole investire tramite banca.

Molti di questi intermediari vengono definiti broker Forex perché il mercato valutario è uno di quelli con l’offerta più ampia, alcuni broker arrivano a offrire anche oltre 50 coppie di valute.

I broker spesso poi ti permettono di investire su materie prime come oro, argento, petrolio e gas naturale, ma anche su tante altre commodities, vedi per esempio il grano, il mais, lo zucchero e così via.

Chiaramente questi intermediari diventano anche broker per criptovalute, dove puoi negoziare i prezzi delle valute digitali, a partire dal Bitcoin. Vediamo ora i dettagli di tre broker che reputiamo essere i migliori sul mercato.

eToro: piattaforma di social trading

Il primo broker che ti presentiamo dove puoi pensare a un’alternativa dell’investimento tramite la banca è eToro, che noi di Meteofinanza.com suggeriamo soprattutto per la funzione del Social Trading. Si tratta di un broker regolamentato dalla CySEC, autorità di Cipro, Paese membro dell’UE e quindi autorizzato ad operare in Italia.

Sulla piattaforma di eToro è possibile fare trading online su un gran numero di asset finanziari, l’offerta è infatti molto vasta rendendo eToro uno dei migliori broker Forex in Europa.

Su eToro non si applicano commissioni sull’apertura o sulla chiusura delle posizioni dei trader. È importante sottolineare questo aspetto perché le banche invece spesso richiedono commissioni per il trading.

Il broker eToro ottiene invece il suo guadagno non dalle commissioni, ma dalla differenza fra i valori di acquisto e di vendita di ogni asset finanziario, chiamato in linguaggio tecnico spread.

La particolarità di eToro è costituita come avevamo detto all’inizio del paragrafo dalla funzione del Social trading.

Esso consiste nel trasformare il trading in un’esperienza social. Gli utenti possono infatti scambiarsi commenti, strategie, suggerimenti e grafici fra loro, così da rendere comune l’attività di trading finanziario.

In questa maniera i trader alle prime armi possono giovare dell’esperienza dei colleghi più esperti e trarne vantaggio per le proprie operazioni.

Un altro modo per aiutare i trader principianti è il copy trading, ossia la possibilità di copiare intere operazioni di altri utenti più esperti, chiamati Popular Investor scegliendo liberamente la cifra.

Puoi iniziare a fare trading su eToro con un conto demo da 100.000$ virtuali. Quando? Anche ora! In pochi minuti puoi iniziare

Scopri eToro con un conto demo oggi!

IQ Option e la piattaforma di analisi tecnica

Un altro broker regolamentato alternativa alle piattaforme bancarie è IQ Option.

Uno dei punti di forza è la facilità d’uso della nuova piattaforma IQ Option, che ha entusiasmato i trader iscritti, rendendo IQ Option una delle realtà più interessanti nel panorama del trading online.

Su IQ Option è possibile fare trading sulle coppie di valute (Forex), sulle materie prime, sugli ETF, sulle azioni e sulle criptovalute.

Un punto di forza di IQ Option è certamente la quantità del deposito minimo, che è di 10€, mentre l’investimento minimo è pari a un solo euro!

Esiste infine la possibilità di fare pratica sui mercati finanziari su IQ Option con una piattaforma demo totalmente gratuita. Grazie a questa si potrà investire denaro virtuale nel mercato reale tramite i CFD. Consideratela un ottimo allenamento prima di iniziare a fare sul serio!

Scopri la piattaforma di IQ Option oggi stesso!

Plus500: azioni di tutto il mondo con i CFD

Plus500 è un broker CFD che ti permette la possibilità di investire i tuoi risparmi su diversi mercati.

Plus500 è un broker regolamentato dalla CySEC, autorizzazione che è valida su tutto il territorio dell’Unione Europea, Italia inclusa. SI tratta quindi di un broker assolutamente legale.

Puoi investire su Plus500 su molti mercati con i CFD sia al rialzo che al ribasso. Lo strumento è lo stesso che utilizzi con tutti gli altri asset presenti sulla piattaforma di Plus500, la leva finanziaria massima ammessa per i trader retail è 30:1, così come richiesto dall’ESMA.

Vuoi provare Plus500? Puoi iniziare con un conto demo già da ora! Clicca di seguito e aprine uno oggi stesso!

Apri un conto su Plus500 oggi stesso!

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
IC Markets
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA - leva finanziaria alta Prova Gratis IC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.