Meteofinanza search
Meteofinanza.com - martedì, 24 aprile 2018

Volatilità dei mercati finanziari: cos’è ? Linee guida

È possibile sfruttare la volatilità dei mercati per trarre un profitto dai propri investimenti?

In più occasioni è stato provato che il mercato volatile rappresenta un ottimo momento per investire, ma vediamo come è possibile farlo in sicurezza e limitando i rischi.

Che cos’è la volatilità dei mercati finanziari?

Volatilità dei mercati finanziari: cos’è ? Linee guida

Quando parliamo di volatilità in senso più pratico, ci riferiamo più specificamente a grandi variazioni dei prezzi in tempi ridotti, in particolare rispetto a variazioni e tempi che hanno storicamente caratterizzato un prezzo.

In altre parole: se siamo abituati a oscillazioni di un titolo sul lungo periodo e le sue variazioni non superano i valori di minimo e massimo che conosciamo, questo ci sembra l’andamento regolare del titolo.

Ma se in tempi decisamente più brevi le oscillazioni del titolo superano i massimi e i minimi, avvertiamo la volatilità.

Devo preoccuparmi della volatilità?

Certamente: la volatilità è fonte di rischio nei mercati finanziari.

I periodi di volatilità dei mercati sono per molti investitori motivo di forte preoccupazione perché c’è il rischio di perdere quello che si è capitalizzato e addirittura di avere serie ripercussioni sul patrimonio. Il capitale investito può infatti essere polverizzato in pochi giorni, se non peggio in poche ore.

Questo è vero soprattutto per i trader alle prime armi, spaventati dall’eventualità di un repentino ribasso: tentati di uscire dal mercato e di rimanere fuori dai giochi aspettando che lo scenario si assesti, abbandonano le loro posizioni quando i loro titoli hanno perso valore e annullano i profitti ottenuti fino a quel momento.

Quando questo succede, spesso si tende a mettere in discussione la strategia di investimento sino a quel momento adottata (e ritenuta efficace).

Cosa determina la volatilità dei mercati?

Volatilità dei mercati finanziari: cos’è ? Linee guida

La risposta non è univoca.

Alcune teorie sostengono che la volatilità dei mercati, soprattutto quando è caratterizzata da fluttuazioni molto ampie e da un trading massiccio, sia il risultato (o il sintomo) di uno squilibrio di ordini commerciali aperti in una sola direzione (per esempio tutti acquistano e nessuno vende) Altre ritengono invece che la volatilità dei mercati sia causata dalla diffusione di indicatori o eventi economici. Altre ancora che sia alimentata dalle operazioni dei day traders, dei venditori allo scoperto e degli investitori istituzionali.

Ognuna di queste teorie suggerisce comunque che siano proprio gli investitori con le loro azioni e reazioni che determinano la volatilità di un titolo o di un mercato. Le azioni e le reazioni degli investitori sono influenzate da forze di natura emotiva e psicologica.

Per questo un qualsiasi evento, sia esso politico, economico o sociale, può influenzare il mercato e, in alcuni casi, portare ad uno stravolgimento di quanto si era preventivato fino a quel momento.

Si possono prevedere i periodi di forte volatilità?

Solo in parte.

Sappiamo che eventi significativi possono avere effetti sul mercato, quindi possiamo aspettarci volatilità in concomitanza di essi.

Essere costantemente informati e conoscere l’andamento storico di un titolo ci prepara alle repentine oscillazioni del mercato (a questo servono le agenzie di servizio specializzate)

Ma è molto difficile sapere quali saranno gli effettivi sviluppi, o le reazioni da parte degli investitori.

Cosa fare in caso di volatilità del mercato?

Volatilità dei mercati finanziari: cos’è ? Linee guida

Innanzi tutto, non farti prendere dal panico: la volatilità del mercato è inevitabile.

Per loro stessa natura i mercati oscillano nel breve termine e prevederne l’andamento è estremamente difficile, per te come per gli altri trader. E per te come per gli altri trader, il panico non è una risposta funzionale.

Un secondo consiglio è di mantenere un orizzonte di lungo periodo e ignorare le fluttuazioni nel breve. Soprattutto se sei alle prime armi, rimani nel mercato con i tuoi investimenti e non prestare attenzione alle fluttuazioni a breve termine. Così puoi sfruttare il lungo periodo e provare a recuperare le perdite del momento di cambiamento. In molti casi infatti, dopo un periodo fortemente volatile il mercato si assesta e i titoli posso riallinearsi ai loro trend storici. E soprattutto ti sarà più facile fare strategie e prendere decisioni in un mercato che si è riassestato.

Questo è sicuramente un buon modo per evitare la volatilità e limitarne i rischi.

La volatilità può essere un’opportunità?

Certamente: i migliori affari si fanno nei periodi di incertezza.

Vediamo quindi qualche consiglio utile per provare a sfruttare anche i momenti di maggiore instabilità. Gli investimenti a lungo termine nel mercato azionario richiedono comunque impegno e attenzione perché i mercati sono guidati dai fondamentali societari.

Se investi in una società con un bilancio forte e guadagni consistenti, le fluttuazioni a breve termine non ne influenzeranno in modo significativo il valore a lungo termine. Per questo i periodi di volatilità sono un momento ideale e un’ottima opportunità per comprare azioni di società che possono continuare a far bene nel lungo termine (in termini di performance aziendali).

O continuare a investire sulle società che ti garantiscono fiducia a lungo termine di cui già possiedi azioni.

Attenzione: nei periodi di volatilità la lentezza nelle operazioni è la normalità

I mercati volatili sono associati ad alti volumi di trading, condizione che potrebbe causare ritardi nelle operazioni di trading. Il rischio è che una negoziazione possa concludersi a prezzi significativamente diversi dal prezzo di mercato quotato al momento in cui l’ordine è stato inserito. Inoltre il numero di azioni disponibili ad un determinato prezzo può cambiare molto rapidamente.

Il tipo di ordine che scegli è molto importante quando i mercati non si muovono nel loro modo abituale. Devi inoltre sapere che durante i periodi di volatilità, molte società implementano procedure che hanno lo scopo di diminuire l’esposizione della società al rischio del mercato straordinario.

Tip: In un mercato volatile, l’ordine limite – un ordine effettuato con una società di intermediazione per comprare o vendere una quantità prefissata di azioni, e a un prezzo migliore di quello determinato – può essere un vantaggio.

Volatilità dei mercati: sfruttarla o meno?

A questa domanda devi rispondere tu, principalmente con la tua strategia di trading.

Devi essere consapevole dei rischi potenziali durante i periodi di volatilità. Scegli di rimanere nel mercato può essere un’ottima opzione se sei sicuro della tua strategia. Se decidi di scambiare durante la volatilità, è fondamentale essere consapevoli di come le condizioni di mercato influenzeranno il tuo trade.

Soprattutto dovrai comprendere fin da subito quanto perderai e in che modo le perdite incideranno sul tuo portafoglio azionario. È sempre necessario tenere sotto controllo il proprio portafoglio. Allo stesso modo, se decidi di rimanere sul mercato, devi valutare gli effetti che la volatilità avrà sui tuoi investimenti. Soprattutto devi valutare le perdite a cui andrai incontro e capire come potrà reagire il mercato in un secondo momento.

Per rimanere sul mercato e sfruttare il momento di volatilità devi comunque avere delle basi non indifferenti e una certa dose di esperienza. Sconsigliamo quindi di operare in questo modo se non sei avvezzo al mercato azionario.

In conclusione

Volatilità dei mercati finanziari: cos’è ? Linee guida

Ogni momento è buono per fare trading, ma non improvvisare.

Affidati da subito ad una società di intermediazione certificata che ti metta a disposizione conoscenze e competenze pluriennali, broker esperti ed affidabili, informazioni aggiornate, precise e e i migliori gli strumenti di apprendimento online.

Affidati ad Alexo! Clicca qui per saperne di più >>

Migliori Broker Opzioni Binarie
# Broker Dettagli
1IQ Option Licenza: Cysec
*Payout: 91%
Deposito min: 10$
DEMO
Opinioni IQ Option 5 stelle
2Dukascopy Licenza: FCMC - MiFID
*Payout: 90%
Deposito min: 100$
DEMO
Opinioni Dukascopy 4 stelle
*per singolo trade vincente

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

*Your capital might be at risk.

Meteofinanza.com

conto demo