Come fare un bonifico online? Guida dettagliata - Meteofinanza.com
Come fare un bonifico online? Guida completa passo passo

Come fare un bonifico online? Guida completa passo passo

  • Di Trading Expert
  • Pubblicato il 25 Giugno 2019
  • Aggiornato il 6 Novembre 2019

Oggi sono sempre più i titolari di un conto corrente online e per questa ragione è necessario sapere come fare un bonifico online. Questo lo si deve in particolar modo ai bassi costi applicati dalle banche o dagli istituti di credito atti a combattere la concorrenza. In quest’ottica si inseriscono molte altre funzioni che si devono svolgere esclusivamente online, in quanto rivolgersi allo sportello comporta dei costi. Lo stesso dicasi per i bonifici online.

Come fare un bonifico online? Guida completa passo passo

Conosci il Social Trading Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

In questa guida analizzeremo in modo dettagliato come si effettua un bonifico bancario online e quali sono le differenze tra questo ed il classico bonifico bancario.

Faremo tutto questo in vista di un panorama lavorativo sempre più incentrato sul fai da te; peraltro svolgere queste operazioni oggi, grazie alla tecnologia, è divenuto molto semplice.

Possiamo affermare con certezza che oggi il bonifico è una delle più comuni operazioni che si possa svolgere. Grazie a questo servizio è possibile sia effettuare versamenti sia anche ricevere pagamenti.

Svolgere queste operazioni per mezzo dei servizi online è molto semplice e veloce, per altro, tramite questo è possibile inviare denaro anche all’estero in modo sicuro e protetto.

Ecco il motivo del perché di questa nostra guida.

Ti spiegheremo in modo semplice come fare un bonifico online tramite app mobile o home banking e ti mostreremo anche come tutto questo sia abbastanza facile e sicuro grazie alla sicurezza bancaria che ti viene offerta. Questa non cambia a prescindere dalla banca da voi scelta.

Leggi anche:

Come fare un bonifico online? Guida completa passo passo

bonifico online

Come si effettua il bonifico online?

Come fare un bonifico online? Guida completa passo passo

come fare un bonifico online

A questo punto, premesso quanto sopra, non ci resta che passare ad analizzare come effettuare un bonifico. Il primo importante passaggio riguarda proprio la possibilità di effettuare un bonifico.

Come vedremo si tratta di un passaggio semplice e veloce, un’operazione bancaria tra le più comuni e semplici, che tutti i correntisti possono svolgere in completa autonomia.

Il bonifico bancario serve a trasferire denaro da un conto corrente ad un altro. Per mezzo dei servizi di home banking messi a disposizione dai vari istituti di credito, oggi possiamo parlare di bonifico online.

Ovviamente per effettuare un bonifico online servono anche delle condizioni specifiche. Una tra queste è quella di essere titolare di un conto corrente online o che sia collegato all’home banking. Diversamente non è possibile accedere a questo servizio.

>>Puoi trovare i migliori conti correnti online, analizzando la nostra guida:Miglior conto corrente giovani 2019: analisi costi e proposte conti correnti a zero spese

Per mezzo del bonifico online è possibile effettuare un pagamento. Per far questo basta seguire dei semplici passaggi offerti dalla procedura guidata.

  • Il primo passo da compiere è quello di aprire un conto corrente online se non ne siete in possesso;
  • Successivamente, vi basta accedere al sito della banca a cui è collegato il vostro conto. Lo potete fare anche tramite app mobile;
  • Qui inserite username e password personali;
  • Dalla home dell’area riservata, non dovete far altro che compilare il format presente, inserendo i dati richiesti allo stesso modo di come avviene per una normale operazione bancaria. Nello specifico si devono indicare:
    • Dati ordinante:
      • Nome e cognome;
      • Ragione sociale (se disponibile);
      • Codice fiscale o documento d’identità;
      • IBAN;
      • Numero conto corrente;
    • Dati beneficiario:
      • Nome e cognome;
      • Indirizzo civico;
      • Ragione sociale (se disponibile);
      • IBAN;
      • BIC o Swift (se il pagamento è verso una banca estera);
      • Importo da versare;
      • Causale (motivazione del pagamento);
      • Credenziali personali per autorizzare il versamento.

Sulla base anche delle condizioni contrattuali, ma soprattutto sulla base dell’estetica e delle funzionalità del sito bancario, ogni istituto ha schermato e aspetti differenti, ma la sostanza non cambia. Questo vuol dire che i campi da compilare restano sempre gli stessi.

A seguito di avvenuta operazione, il correntista che ha disposto l’ordine di pagamento riceverà un SMS o anche una email con i dati del bonifico. Il tutto avviene per una maggiore garanzia di sicurezza.

Tramite l’app mobile sarà possibile effettuare non solo i bonifici ma anche altri servizi di ricarica e di operazioni.

Una volta che si compilano questi campi, si deve anche scegliere la tipologia di bonifico da effettuare. Questo vuol dire scegliere tra:

  • SEPA (Single Euro Payment Area)

Definito uno dei sistemi maggiormente utilizzati per effettuare pagamenti all’interno della zona Euro. Qui l’accredito viene effettuato in un tempo massimo di 2-3 giorni lavorativi.

  • Non-SEPA

Si tratta di bonifici effettuati per pagamenti esteri fuori dalla zona Euro. Qui l’accredito viene effettuato in un tempo massimo compreso tra le 24 ore e i 4 giorni lavorativi (richiede BIC o Swift).

  • Istantaneo (o urgente)

Definito tale è quel bonifico offerto dalla banca online (a partire dal mese di novembre 2017) per mezzo del quale l’accredito viene effettuato entro tempi record di pochi secondi.

  • Benefici e costi di un bonifico online

Si tratta di un bonifico che presenta una procedura particolarmente semplice; effettuare questo bonifico vuol dire anche risparmiare, sia in termini di impegno e di tempo, sia anche di denaro. In pratica, è possibile risparmiare del tempo. Lo si può fare direttamente da un computer senza recarsi in banca, o tramite app mobile. Effettuare queste operazioni è peraltro molto sicuro; qui il denaro viene versato in totale sicurezza.

Anche in termini di costi di operazione e di commissioni possiamo notare come essi siano molto ridotti, in quanto per mezzo di schermate semplici e intuitive tutta la procedura viene svolta in modo semplice e veloce. Vi bastano appena pochi minuti ed evitarvi anche di effettuare file allo sportello bancario.

Infine, non possiamo non considerare un altro aspetto molto importante; uno dei punti di forza del bonifico online è la totale sicurezza dell’operazione. Questo lo si deve alle transazioni tracciate e protette da qualsivoglia sito di istituti di credito. Il tutto avviene in sicurezza e con misura anti-frode.

Rispetto al tradizionale bonifico in banca, anche se non vi sono piattaforme che permettano di effettuare operazioni gratis, i costi del bonifico online sono drasticamente ridotti.

Anche se scegliete di effettuare il bonifico istantaneo, ovvero il bonifico con accredito immediato, si dovrebbero sostenere dei costi estremamente convenienti, appena poco superiore a quello dell’online standard. In ogni caso, il beneficiario riceverà denaro sempre gratuitamente.

>Leggi anche: Conti in promozione e Buono Amazon in regalo: elenco soluzioni migliori

Prima di spiegarti come fare un bonifico online ti ricordiamo che non solo le banche tradizionali effettuano questo servizio. Da alcuni anni numerose banche online si sono affacciate sul mercato, una fra tutte è N26, che offre un conto corrente gratis e su misura per te con annessa carta prepagata! Puoi scoprire tutte le caratteristiche accedendo al sito di N26 direttamente da qui:

Apri il tuo conto corrente N26 direttamente da qui!

Per saperne di più leggi il nostro approfondimento qui >>> Conto corrente N26: zero spese – sicuro – 100% mobile

Come fare un bonifico online Unicredit

Come fare un bonifico online? Guida completa passo passo

come fare un bonifico online Unicredit

Tramite la banca Unicredit è possibile trasferire una somma di denaro in tempo reale, 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Per altro, per mezzo di questo non è possibile indicare una data di esecuzione, o anche una data valuta per il beneficiario. Si ricorda anche che l’importo massimo del bonifico è posto pari a 15.000 € per transazione.

Sarebbe bene sempre ancora prima di effettuare l’operazione di verificare i limiti dispositivi del servizio di Banca Multicanale.

Notate anche che, nel caso in cui effettuate un bonifico istantaneo con Unicredit questo non potrà essere revocato e prevede una commissione di esecuzione di pagamento con addebito in conto. Infine, dobbiamo precisare anche che è possibile effettuare il bonifico verso i conti e le carte prepagate con Iban che rendono disponibile il servizio. Il bonifico istantaneo per altro garantisce contemporaneamente sia sicurezza sia velocità di esecuzione.

>>Approfondimento: Azioni UniCredit: quotazione e grafico in tempo reale

Bonifico per detrazione e agevolazioni fiscali

Per mezzo della Banca online e delle app mobile si possono effettuare dei bonifici per agevolazioni fiscali relativi a interventi di ristrutturazione edilizia e risparmio energetico. Al fine di procedere con quest’operazione ci si deve assicurare di possedere:

  • IBAN del beneficiario;
  • codice fiscale/partita IVA del beneficiario;
  • codice fiscale di ciascun fruitore della detrazione;
  • legge di riferimento.

Unicredit permette anche di effettuare i seguenti bonifici:

  • BONIFICO SEPA;
  • GIROCONTO;
  • BONIFICO PERIODICO;
  • BONIFICO ESTERO.

Per effettuare questi bonifici è possibile entrare nella propria area riservata e dalla barra degli strumenti posta nella parte alta, posto sotto il numero di conto corrente, basta seleziona il pulsante Bonifici/Giroconti.

Da qui si deve poi scrivere il nominativo del beneficiario e il suo codice IBAN (o richiamarlo dalla rubrica, se già memorizzato).

Successivamente si deve selezionare la tipologia di bonifico, completare i relativi campi e confermare l’operazione. Si deve inserire poi la password “usa e getta”, che viene generata automaticamente dal vostro dispositivo di sicurezza (Token). Infine, dalla sezione Archivio Bonifici, è possibile analizzare lo stato del bonifico.

>>Leggi anche:

Opinioni e considerazioni sul bonifico online

Effettuare questi bonifici vuol dire anche avere risparmiare tempo e denaro. Molti ne sono convinti e molti affermano che il bonifico online è estremamente conveniente rispetto ad un’operazione effettuata dallo sportello.

Ancor più conveniente in termini di tempo è il bonifico online istantaneo, che permette l’accredito del denaro presso il conto corrente del beneficiario in soli 10 secondi. Al momento però non tutte le banche offrono questo servizio.

Si tratta di un progetto destinato a crescere e divenire disponibile per molti altri istituti di credito, ma al momento è limitato solo ad alcune realtà.

>>Leggi anche: Migliori Conti Deposito 2019 sicuri: Classifica e guida completa

Svantaggi bonifico online

Ovviamente quando si parla di bonifico online, non possiamo solo fare riferimento ai vantaggi. Come in tutte le cose, ci sono sempre dei vantaggi e degli svantaggi.

Ad esempio, se si sceglie di operare tramite PC, nel caso in cui ci affidiamo a delle banche che non sono rinomate, ovvero a delle banche poco serie, le quali non tutelano i dati dei clienti e non utilizzano ottimi strumenti di sicurezza online, allora si potrebbe incorrere in degli inconvenienti.

Peraltro, anche utilizzando le banche affidabili e rinomate, si potrebbe incappare in qualche errore ad esempio nella compilazione del bonifico online, cosa che invece non accade se ci si rivolge ad uno sportello bancario, ma ovviamente questo ha dei costi superiori.

In ogni caso sarà possibile bloccare tutti i trasferimenti entro qualche ora di tempo se ci accorgiamo di aver commesso un errore, ma non sempre questo è possibile e molto dipende anche dalle stesse banche.

Come fare bonifico online Poste Italiane

Poste Italiane vi permette di ricevere ed effettuare bonifici anche se lavori o studi in un altro Paese dell’area SEPA. In questo caso potrete gestire incassi e pagamenti attraverso il vostro conto legato al paese d’origine.

Poste Italiane vi permette per mezzo di POSTAGIRO ONLINE di trasferire fondi ad altri correntisti BancoPosta. Lo potete fare direttamente da smartphone e tablet. Ovviamente anche in questo caso, giorno di accredito e data di valuta corrispondono. È possibile effettuare queste operazioni sia tramite ufficio postale per mezzo della carta di debito o Postepay Evolution, o anche online.

Infine è possibile farlo direttamente da casa tramite pc, smartphone o tablet per mezzo del sito e dell’App di Poste Italiane. Si può effettuare un Bonifico o un Postagiro online inserendo le credenziali ed eseguendo i pochi passaggi della procedura guidata.

Notate anche che per effettuare un bonifico postale non comporta nulla di differente rispetto ad un bonifico bancario. È possibile effettuare un bonifico postale utilizzando uno dei seguenti sistemi:

  • App Mobile;
  • Online per mezzo del computer e del sito Internet di Poste Italiane, se il vostro conto prevede l’online banking;
  • Allo sportello presso l’ufficio postale.

Al fine di fare un bonifico allo sportello, dovete poi presentarvi e comunicare all’impiegato la vostra volontà di effettuare il bonifico. In questo caso dovete compilare un modulo con i seguenti dati:

  • Vostro nome e cognome;
  • Nome e cognome del beneficiario;
  • IBAN del conto corrente e filiale della banca;
  • Paese di destinazione, se il conto beneficiario si trova in Italia o all’estero;
  • La somma da trasferire;
  • La vostra firma.

L’impiegato infine vi rilascia una ricevuta attestante il bonifico effettuato.

Il beneficiario solitamente riceve il bonifico entro 48 ore. Il tempo necessario, invece, varia di qualche giorno in più se si tratta di bonifici esteri, ovvero al di fuori dell’area Europea.

Bonifico online poste Italiane

Nel caso in cui possiedi invece il conto Bancoposta, potete effettuare bonifico direttamente online seguendo la seguente procedura:

  • Accedete al sito Poste.it con le vostre credenziali;
  • Accedete al vostro conto, cliccando poi su Trasferimento Fondi;
  • Cliccate su:
    • Postagiro se dovete fare un bonifico verso un altro conto Bancoposta;
    • Bonifico se verso una banca.

In quest’ultimo caso dovete seguire la seguente procedura:

  • Cliccate su Bonifico SEPA nel caso in cui il beneficiario è in Italia o Europa;
  • Cliccate invece su Bonifico estero se è in un Paese Extracomunitario;
  • Se si tratta di Detrazioni fiscali, allora cliccate su Bonifico SEPA, al fine di ricevere un pagamento per mezzo del quale è possibile avere diritto alle agevolazioni;
  • Compilate i dati del modello. In questo caso sono obbligatori soli:
    • IBAN;
    • Paese di destinazione;
    • Intestazione, ossia il nome del beneficiario o della ditta e Importo.

A questo punto cliccate su Continua e il sistema vi chiede di inserire i codici di accesso, tramite lettore bancoposta oppure Codice tramite app.

Al fine di portare a termine la procedura, dovete Inserire i codici inviati tramite app.

Da qui si deve poi procedere cliccando su esegui il pagamento per far partire il bonifico.  Notate poi che il sistema vi avvisa tramite schermata che il bonifico è stato ordinato. Il destinatario lo potrà ricevere entro un paio di giorni massimo.

>>Leggi anche: BancoPosta Online: come funziona l’Internet Banking di Poste Italiane? Funzioni e servizi

Come fare un bonifico online con Paypal

Paypal è il sistema di pagamento utilizzato dalla stragrande maggioranza di utenti che effettuano acquisti online.

Per mezzo di Paypal è possibile effettuare pagamenti tramite un semplice indirizzo email legato al beneficiario. Per effettuare questi bonifico dovete solo seguire i passaggi sotto riportati:

  • Accedere al conto Paypal tramite credenziali;
  • Da qui procedere cliccando su Paga o Invia denaro, tramite link posto nella parte alta a destra;
  • Scegliere poi la tipologia di pagamento che si deve effettuare, se pagare un acquisto di beni o servizi, o se invece si vuole inviare denaro o effettuare un regalo;
  • Successivamente si deve inserire:
    • email del beneficiario;
    • l’importo da trasferire.

Con Paypal si possono effettuare pagamenti solo verso altri conti Paypal e non verso conti correnti. Al fine di ricevere denaro, una persona deve darti necessariamente la sua email associata a Paypal. Nel caso in cui invece vi fornisce un IBAN, non potete trasferire denaro dal vostro Paypal al loro IBAN.

Potete invece collegare al vostro conto Paypal, uno dei seguenti sistemi:

  • Carta di credito;
  • Carta prepagata (come la Postepay);
  • Conto corrente bancario (Postepay Evolution o qualsiasi strumento dotato di IBAN).

Questo vi permette di trasferire denaro dal vostro Paypal anche se non ci sono soldi a disposizione. Paypal preleva direttamente dalla vostra carta di credito oppure dal vostro conto corrente. La procedura di invio denaro è sempre la stessa, a prescindere che abbiate denaro sul conto Paypal o meno.

Dovete sempre cliccare su Invia denaro e poi digitate l’email del beneficiario. Ci pensa il sito stesso a prelevare i soldi da Paypal stesso oppure dalla carta/conto corrente associato.

>>Leggi anche: Conto Deposito Poste Italiane entro la fine del 2019 – Libretto Postale Sicuro

Bonifico online con Postepay Evolution

Vi è poi un altro sistema per effettuare bonifici online pur non avendo un conto corrente. In questo caso, lo potete fare direttamente attivando una carta Postepay Evolution. Si tratta di una carta prepagata, come ad esempio la tipica Postepay; la sua particolarità è il possesso di un IBAN per mezzo del quale è possibile fare un bonifico:

  • Online, tramite il sito di Postepay Evolution;
  • Oppure presso lo sportello dell’Ufficio Postale.

Tenete presente che i costi sono differenti a seconda che effettuate il bonifico online oppure tramite lo sportello dell’ufficio postale. In quest’ultimo caso i costi possono arrivare anche a 5 euro.

Come effettuare bonifici senza conto corrente

Come fare un bonifico online? Guida completa passo passo

Come fare un bonifico online poste

Se avete bisogno di effettuare un pagamento e il vostro beneficiario vi ha chiesto un bonifico, ma non disponete di un conto corrente bancario o postale, potete effettuare il bonifico anche se non siete titolari di un conto corrente.

A questo punto non dovete fare altro che recarvi ad esempio presso uno sportello bancario o postale munito dei seguenti dati e documenti:

  • Un vostro documento di identità;
  • Il vostro codice fiscale;
  • Il Codice IBAN del conto corrente del beneficiario;
  • La Banca di appoggio del conto beneficiario;
  • La Sede della banca beneficiaria.

In questo caso, non si parla però di bonifico online ma di bonifico con addetto allo sportello. In questo caso, si deve prestare particolare attenzione ai dati che sono forniti loro, all’IBAN del beneficiario e vi dovete assicurare che il tutto sia corretto.

Se date un IBAN errato, la banca o la Posta non si assume nessuna responsabilità di aver trasferito il denaro sul conto sbagliato.

Bonifici online tramite carta di credito

È possibile fare un bonifico anche tramite la carta di credito per mezzo di:

  • Online banking (non è ancora molto diffusa come funzione);
  • Sportelli ATM bancomat evoluti;
  • Banche che permettono i bonifici tramite tabaccherie.

In quest’ultimo caso, dovete presentare:

  • il vostro documento di identità;
  • vostro codice fiscale;
  • nome del beneficiario;
  • IBAN del beneficiario;
  • banca ricevente;
  • nazione della banca (se italiana o estera).

Per mezzo del terminale, la tabaccheria invia la richiesta di bonifico e vi consegna una ricevuta dell’avvenuta operazione. Tenete presente che i tempi di accredito avvengono in un tempo massimo di 48 ore.

Il bonifico al tabaccaio è valido solo per importi compresi tra un minimo di 250 euro ed un massimo di 500 euro al giorno. Si tratta solo di esigenze di necessità estrema e che riguarda somme non importanti.

>>Leggi anche: Carte prepagate: qual è la miglior carta prepagata con IBAN? 

Bonifici online dall’estero

Abbiamo detto in precedenza che i bonifici possono essere effettuati anche dall’estero e per l’estero. Sulla base del Paese di destinazione, i bonifici si dividono in:

  • nazionali;
  • SEPA;
  • internazionali o extra europei.

A prescindere dalla tipologia di bonifico, quando si parla di bonifico online, tramite il sistema di e-banking della vostra banca, le modalità non cambiano e lo potete effettuare anche dall’estero. Tutto quello che vi serve è una semplice connessione internet e i dati necessari per effettuare un bonifico.

Bonifico online: quali sono i costi?

I costi di un conto corrente bancario si differenziano sulla base delle modalità dell’operazione prescelta se non anche in base alle banche. Si deve distinguere le spese previste per il bonifico allo sportello da quelle da corrispondere per l’operazione online.

Nel caso di richiesta allo sportello bancario si devono sostenere dei costi che possono arrivare fino a 5 euro per operazione. Il bonifico bancario online ha dei costi particolarmente contenuti e variano tra 1 e 1,50 euro. essi sono solitamente definiti dentro un pacchetto di gestione del C/C che vi è proposto per contratto dalla banca. Sul mercato esistono alcuni istituti di credito e non solo quelli online che vi offrono bonifici ed altre operazioni in forma completamente gratuite.

Conclusioni

A questo punto non ci resta che tirare le fila del nostro discorso. Come abbiamo visto abbiamo trattato del bonifico online, abbiamo analizzato i cisti e i vantaggi.

Compresa l’importanza del bonifico online, possiamo notare infine che a conti fatti si tratta di una procedura che presenta numerosi vantaggi rispetto ad un versamento tradizionale anche in termini economici e di tempo. Al momento non è più necessario presentarsi allo sportello bancario per effettuare delle operazioni, ma le si può effettuare direttamente da computer tramite connessione internet.

Nel caso di errori o di versamento non andato a buon fine, nella maggior parte dei siti di banche il bonifico online il bonifico potrà essere interrotto. Il tempo a disposizione in questo caso è 24 ore dall’avvenuta esecuzione. Infine vi è un altro aspetto importante, legato alla sicurezza; parliamo delle transazioni tracciate e protette grazie a siti affidabili e riconosciuti.

Nel caso in cui l’IBAN di destinazione non esista, anche con il bonifico online il denaro torna indietro all’ordinante.

Ricordiamo però che al momento non esistono servizi che permettano di effettuare dei bonifici in forma completamente gratuita. Quello che esiste sono dei costi veramente ridotti offerti da molti istituti online, il quale hanno come scopo quello di ridurre i costi del Transferwise, per mezzo del quale è possibile fare bonifici esteri anche fuori dalla zona Euro con commissioni irrisorie rispetto a quelle di altre banche, con le quali sono di solito oltremodo costosi. In sostanza, è opportuno osservare e valutare ogni modalità possibile e lo si può fare scegliendo quella più adatta alle proprie esigenze.

Sarebbe bene conoscere sempre il beneficiario, anche per via personale e diretta, così da rendere il trasferimento ancora più sicuro, affidandosi anche ad un’eventuale restituzione in caso di negligenza durante l’operazione.

Migliori Broker Trading Forex e CFD
#BrokerDettagli
1eToro Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
Deposito min: 200 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
224Option Licenza: CySEC
MetaTrader 4
Deposito min: 250 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
3ITRADER Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 250 $
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
4Atfx Licenza: FCA (760555)
Zero commissioni, Spread da 0.0 pip
Deposito min: 200$
DEMO
Opinioni Atfx 5 stelle
* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

 

NOVITA' ESCLUSIVA E LIMITATA!

 

I migliori trader li usano già...ricevi gratuitamente i segnali Forex / multi-Asset + l'Analisi di Trading Central.

Prova Gratuita di 30 gironi, clicca su "Segnali Gratis"