Miglior conto corrente giovani 2019: quale scegliere? - Meteofinanza.com
Miglior conto corrente giovani 2019: analisi costi e propost...

Miglior conto corrente giovani 2019: analisi costi e proposte conti correnti a zero spese

  • Di Trading Expert
  • Pubblicato il 23 Febbraio 2019
  • Aggiornato il 14 Novembre 2019

Vi siete mai chiesti qual è il miglior conto corrente per giovani? E soprattutto, vi siete mai chiesti se davvero questi conti correnti sono a zero spese?

Miglior conto corrente giovani 2019: analisi costi e proposte conti correnti a zero spese

Conosci il Social Trading Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Se volete una risposta a queste domande, non dovete fare altro che leggere quanto in questa guida abbiamo riportato.

Vi illustreremo tutti i conti correnti migliori del 2019, analizzati brevemente con le caratteristiche che li contraddistinguono e infine vi illustreremo anche come fare per scegliere al meglio il vostro conto corrente.

Abbiamo voluto riportarvi questo approfondimento, perché siamo convinti che nel 2019 ormai più nessuno è privo di un conto corrente. Molti addirittura ne posseggono 2 e altri anche 3.

In sostanza, oggi, tutti abbiamo un conto corrente in banca o anche alla posta. Ovviamente analizzare il migliore per questo 2019 non è stato affatto semplice.

Potrebbe interessarti:

Miglior conto corrente giovani 2019: analisi costi e proposte conti correnti a zero spese

Conto corrente giovani: i migliori

La nostra analisi parte proprio da questa domanda:

Qual è il miglior conto corrente per giovani?

Purtroppo per rispondere a questa domanda dovete tenere presente diverse caratteristiche come ad esempio le spese di gestione che non sempre sono poste apri a zero.

In molti casi sono azzerate, come nel caso dei conti correnti online, ma a determinate condizioni.

Questi di base offrono la possibilità di svolgere solo operazioni elementari alle quali si aggiungono anche alcuni importanti elementi come i servizi di home banking che vi permettono di svolgere operazioni direttamente online. Uno dei migliori conti corrente per i giovani è N26, che è a zero spese, sicuro e 100% mobile. Non perdere l’occasione di aprirlo in pochi minuti tramite il link che ti forniamo qui in basso!

Scopri la carta N26 a zero spese, sicura e 100% mobile!

Cosa sono i servizi gratuiti della home banking?

Questi servizi possono essere svolti direttamente online, su internet è possibile effettuare le normali operazioni di investimento che si svolgono normalmente con un conto corrente bancario presso un proprio sportello.

In questi casi, ad esempio, è possibile effettuare bonifici direttamente dal computer di casa con costi veramente ridotti. In filiale, invece, queste operazioni hanno dei costi maggiori.

Come scegliere il conto corrente migliore?

Miglior conto corrente giovani 2019: analisi costi e proposte conti correnti a zero spese

Come scegliere il giusto conto corrente giovani

Scegliere di aprire un conto corrente online, potrebbe essere la soluzione migliore per tutti coloro che hanno una certa dimestichezza con le operazioni online e con l’utilizzo di internet.

Questo vuol dire che non per forza si deve essere maggiorenni a livello anagrafico, ma basta saper utilizzare internet. Questi conti si adattano bene anche ai 40enni. Un altro conto che può essere utile per i giovani, ma anche per tutte le età, è quello di Hype di banca Sella. Per scoprirne di più e per richiedere la tua carta prepagata Hype in pochi minuti accedi direttamente dal seguente link!

Apri il tuo conto Hype direttamente da qui!

Conto corrente giovani: consigli per scegliere il migliore

Nel momento in cui parliamo di conti correnti non possiamo non prendere come riferimento i giovani e le loro esigenze che sicuramente sono ben diverse dalle richieste di un pubblico 50enne.

Per i giovani ad esempio sarebbero opportuno aprire un conto corrente online a zero spese, che magari offre la possibilità di svolgere delle operazioni in filiale (limitate) solo se necessarie.

Solitamente ci sono delle esigenze di base che devono essere soddisfatte, come ad esempio possedere un conto di appoggio dove ricevere lo stipendio o effettuare dei pagamenti online o degli acquisti su internet.

Premettiamo che tutto questo oggi è possibile farlo direttamente con una carta conto, ovvero una carta con iban di cui vi parleremo nel corsi di questo approfondimento al fine di avere un confronto con i conti correnti giovani.

Al contrario, invece, un conto corrente può tornare utile se cerchi delle funzioni accessorie come la domiciliazione delle utenze. In questo caso, si potrebbe scegliere il conto che offre questo servizio a costo ridotto rispetto agli altri conti.

I conti correnti online sono, al pari di tutti i conti correnti tradizionali o ai conti deposito, protetti dal Fondo di Tutela Interbancaria dei depositi fino ad un massimo di 100 mila euro in casi di bail-in delle banche. Questo invece non avviene per le carte prepagate.

Conto corrente per studenti: come si risparmia?

Miglior conto corrente giovani 2019: analisi costi e proposte conti correnti a zero spese

Conco corrente per studenti: quanto si risparmia?

Alcuni conti correnti sono pensati interamente per i giovani e per gli studenti. Questi ad esempio possono optare per il conto corrente giovani online che prevede un risparmio dei costi.

Molti giovani preferiscono scegliere questi conti perché più adatti alle loro esigenze. Si tratta di conti scelti anche per cercare di contenere le spese e perché offrono loro dei servizi comodi che sono semplici da utilizzare ed intuitivi.

Conto corrente under 18: migliori conti correnti zero spese

Se avete tra i 18 e i 26 anni e volete aprire un vostro conto corrente, non potete ignorare i conti correnti proposti dalle banche per i giovani che hanno meno di 26 anni.

Si tratta solitamente di soggetti che hanno bisogno di un conto di appoggio per accreditare lo stipendio o anche solo per farsi inviare soldi tramite bonifici bancari.

Ci sono dei conti che hanno il vantaggio di essere a zero spese, come vedremo in seguito e non prevedono un canone mensile.

Conto corrente zero spese: quali sono i migliori?

Al fine di comprendere quale conto corrente giovani scegliere e trovare il miglior conto corrente in base alle caratteristiche che essi offrono e alle vostre esigenze, dovete procedere analizzando i seguenti passi:

  1. confrontare le soluzioni proposte dagli istituti più importanti;
  2. studiarne le condizioni economiche compresi i costi fissi e i costi variabili;
  3. eventuali interessi previsti.

Questi passaggi sono importanti al fine di gestire i vostri risparmi minimizzando i costi. In questo caso potete optare per un conto corrente a zero spese, che vi permette di gestire i risparmi e allo stesso tempo eseguire le operazioni bancarie senza spese.

Miglior conto corrente giovani 2019: analisi costi e proposte conti correnti a zero spese

Classifica migliori conti correnti giovani online

Classifica miglior conto giovani 2019

All’interno di questo nostro approfondimento tratteremo tutti i consigli utili adatti a voi che volete aprire un conto corrente.

Non per forza deve essere un conto online, ma potrebbe anche essere un conto corrente tradizionale ma che magari per le vostre esigenze e per le sue caratteristiche vi conviene aprire.

Conto corrente N26

Miglior conto corrente giovani 2019: analisi costi e proposte conti correnti a zero spese

conto corrente N26

  • Banca: N26;
  • Prodotto: Conto Corrente N26;
  • Apertura conto: Online;
  • Incluso nel canone:
    • Internet banking;
    • Bancomat;
    • Bonifici;
    • Prelievi;
  • Promozione invita amici pari a max. 150€.
Apri il tuo conto corrente N26 direttamente da qui!

Per saperne di più leggi il nostro approfondimento qui >>> Conto corrente N26: zero spese – sicuro – 100% mobile

Conto HYPE: caratteristiche

Miglior conto corrente giovani 2019: analisi costi e proposte conti correnti a zero spese

HYPE: carta prepagata a zero spese

  • Banca: Banca Sella;
  • Prodotto: Carta prepagata con IBAN;
  • Apertura: Online;
  • Possibilità di mettere in pausa la carta;
  • Canone annuo: Gratuito;
  • Imposta di bollo: Gratuita.
Apri il tuo conto Hype direttamente da qui!

Dettagli e approfondimenti sono disponibili su: HYPE: opinioni e recensione sulla carta prepagata Banca Sella

Conto corrente illimity

Miglior conto corrente giovani 2019: analisi costi e proposte conti correnti a zero spese

  • Canone 0€
  • Prelievi sopra ai 100€, 3 gratuiti al mese in area UE, poi 1,50€.
  • Carta di credito a 20€ all’anno
  • Bonifici istantanei a 2€
  • Carta di debito gratuita;
  • Carta prepagata: costo di emissione 15€
  • Assistenza telefonica e via chat

Puoi apre un conto corrente illimity direttamente da qui! Basta cliccare sul seguente link e seguire le istruzioni:

Apri in pochi minuti il conto corrente Illimity!

Se vuoi saperne di più su illimity bank leggi la nostra recensione >>> Recensione illimity bank

Conto Yap: caratteristiche

Miglior conto corrente giovani 2019: analisi costi e proposte conti correnti a zero spese

  • Proprietario: Nexi.
  • Prodotto: carta prepagata Yap.
  • Disponibile per giovani dai 12 anni in su.
  • Apertura conto: online.
  • Canone annuo: gratuito.
  • Prelievi: 2 volte al giorno per un importo massimo complessivo di 250€.
    La commissione è di 1€ in Italia e area Euro e di 4€ nell’area extra Euro.
  • Vantaggi: adatto ai giovani, trasferimenti di denaro immediati fra conti Yap.

Per saperne di più leggi il nostro approfondimento qui >>> Yap app: recensione e opinioni sulla carta conto

Apri il conto YAP in pochi minuti da qui!

Conto Revolut: caratteristiche

Miglior conto corrente giovani 2019: analisi costi e proposte conti correnti a zero spese

  • Proprietario: Revolut.
  • Prodotto: conto e carta Revolut.
  • Disponibili 29 valute e 5 criptovalute;
  • Apertura conto: online.
  • Canone annuo: 0€ il conto Standard.
  • Prelievi senza commissioni fino a 200€ per il conto Standard.
  • Particolarità: possibilità di integrare un’assicurazione di viaggio e sul cellulare

Per saperne di più leggi il nostro approfondimento qui >>> Revolut: recensione e opinioni sulla carta prepagata

Apri il conto Revolut in pochi minuti da qui!

Conto Viabuy: caratteristiche

Miglior conto corrente giovani 2019: analisi costi e proposte conti correnti a zero spese

  • Tipo di carta: prepagata;
  • Emittente: ViaBuy;
  • Circuito: MasterCard;
  • Canone annuale: 19,90 € / anno;
  • Limite di spesa: 2400 € / giorno;
  • Limite di prelievo: 2400 € / giorno.

Leggi il nostro approfondimento qui >>> VIABUY conviene? Opinioni e recensioni Mastercard prepagata con IBAN

Ottieni la tua carta Viabuy direttamente da qui!

Conto Monese: caratteristiche

Miglior conto corrente giovani 2019: analisi costi e proposte conti correnti a zero spese

  • Proprietario: Monese ltd.
  • Prodotto: conto e carta Monese.
  • Apertura conto: online.
  • Canone annuo: 0€ il conto Simple.
  • Prelievi: 5 al mese
  • Particolarità: non necessaria la prova di residenza.

Leggi il nostro approfondimento qui >>> Monese: recensione e opinioni sul conto corrente

Come aprire un conto Monese? Se sei in possesso di cellulare con sistema operativo Android il link da seguire è il seguente:

Apri da qui un conto Monese per cellulari Android!

Se invece hai un dispositivo mobile iOS il link per aprire un conto Monese è questo:

Apri da qui un conto Monese per cellulari iOS!

Conto corrente Widiba: caratteristiche

  • Tipo di carta: prepagata;
  • Emittente: Monese Ltd;
  • Circuito: MasterCard;
  • Canone annuale: 0 € / anno per i conti Standard;
  • Limite di spesa: NO;
  • Limite di prelievo: 5 prelievi al giorno.
  • banca: Widiba;
  • prodotto: Conto Widiba;
  • apertura conto: Online;
  • compreso nel canone:
    • carta di credito;
    • internet banking;
    • bancomat;
    • bonifici;
    • prelievi;
  • canone annuo:
    • gratis per i primi due anni in caso di nuovi clienti;
    • gratuito per sempre nel caso di stipendio o giacenza annua di € 5.000;
  • zero spese.

>>Dettagli e approfondimenti su: Conto Online Widiba: conviene? Caratteristiche, opinioni sul servizio – interessi – promozione

Conto corrente Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia

  • banca: Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia;
  • prodotto: Conto Adesso;
  • apertura conto: On ine;
  • compreso nel canone:
    • carta di credito;
    • internet banking;
    • bancomat;
    • bonifici gratis;
    • prelievi gratis;
  • buono Amazon fino a €250.

>>Dettagli e approfondimenti su: Conto Adesso di Crédit Agricole

Conto corrente giovani CheBanca!

  • banca: CheBanca!;
  • prodotto: Conto Corrente;
  • apertura conto: On line o in filiale;
  • compreso nel canone annuo:
    • carta di credito;
    • internet banking;
    • bancomat;
    • bonifici gratis;
    • prelievi gratis.

>>Dettagli e approfondimenti su: Conto Yellow CheBanca! Interessi – costi – opinioni sul conto corrente CheBanca!

Conto corrente Webank

  • Banca: Webank;
  • Prodotto: Conto WeBank;
  • Apertura conto: Online;
  • Compreso nel canone annuo:
    • Carta di credito;
    • Internet banking;
    • Bancomat;
    • Fido;
    • Bonifici;
    • Prelievi;
  • Servizi su richiesta attivabili:
    • Trading;
  • 120€ in buoni carburante.

>>Dettagli e approfondimenti su: Conto corrente Webank: conviene? Opinioni, costi e analisi del conto di banca Webank

Conto corrente ING DIRECT

  • Banca: ING;
  • Prodotto: Conto Corrente Arancio;
  • Apertura conto: Online;
  • Compreso nel canone:
    • Carta di credito;
    • Internet banking;
    • Bancomat;
    • Bonifici;
    • Prelievi;
  • Interessi del 3% per le somme vincolate a 6 mesi.

>>Dettagli e approfondimenti su: Conto Arancio Ing Direct conviene? Rendimento, opinioni e recensioni

Conto corrente giovani Banca Profilo con Tinaba

  • Banca: Banca Profilo con Tinaba;
  • Prodotto: Conto corrente;
  • Apertura conto: Online;
  • Compreso nel canone annuo:
    • Internet banking;
    • Bonifici gratis;
    • Zero spese.

Conco corrente Giovani BNL

  • Banca: BNL – BNP Paribas;
  • Prodotto: Nuovo Conto Start;
  • Apertura conto: online e in filiale;
  • Canone annuo: 12 €;
  • Costi di apertura: 5€;
  • Compreso nel canone annuo:
    • Operazioni illimitate tramite servizio home banking;
    • Prelievi gratuiti in tutto il mondo;
    • Domiciliazione utenze;
    • Versamenti;
    • Bancomat.
  • Operazioni allo sportello: 1 euro.

Conco corrente UBI Banca giovani gratuito

  • Banca: UBI Banca;
  • Prodotto: QUBI’;
  • Apertura conto:
  • Canone annuo: gratuito;
  • Compreso nel canone:
    • Internet Banking;
    • Carta di debito.

Banca Popolare conto corrente giovani: Conto Quick di BPB

  • Banca: Banca Popolare di Bari (BPB);
  • Prodotto: Conto Quick;
  • Apertura conto: Online;
  • Incluso nel canone annuo:
    • Prelievi illimitati e gratuiti nell’area Euro;
    • Carta di Credito gratuita per i primi 12 mesi;
  • Spese del conto azzerabili con:
    • Accredito stipendio;
    • Domiciliazione utenze;
    • Sottoscrizione carta di credito.
  • Tasso a regime dello 0,00%;
  • Zero interessi;
  • Zero costi fissi e variabili.

Conto Corrente Fineco Giovani

  • Banca: Fineco;
  • Prodotto: conto Fineco;
  • Apertura conto: online;
  • Incluso nel canone annuo:
    • Bonifici;
    • Zero canone mensile;
    • Prelievi presso gli ATM di altre banche;
    • Ricarica carta prepagata;
  • Imposta di bollo: 34,20€.

>>Dettagli e approfondimenti su: Conto corrente Fineco: Opinioni – Apertura – Costi FinecoBank

Conto corrente giovani Intesa San Paolo: Facile Under 26

  • Banca: Intesa Sanpaolo;
  • Prodotto: conto corrente XME;
  • Apertura conto: in filiale e online;
  • Compreso nel canone annuo:
    • Prelievi allo sportello;
  • Bonifici online: 1€ e allo sportello 3,50€.
  • Ricarica carta prepagata: 1€.
  • Imposta di bollo: 34,20€.

>>Dettagli e approfondimenti su: Conto Corrente Intesa SanPaolo: costi opinioni vantaggi

Conto corrente giovani MyGenius Unicredit banca

  • Banca: Unicredit;
  • Prodotto: Conto MyGenius;
  • Apertura conto: online e in filiale;
  • Canone: 12€;
  • Imposta di bollo esente per giacenza media inferiore a 5000 €;
  • Carta di debito inclusa nel canone;
  • Buono Amazon 150 € (salvo verifica scadenza promozione).

>>Dettagli e approfondimenti su: Conto corrente Unicredit My Genius: opinioni e commenti

Conco corrente etico giovani

  • Banca: Banca etica;
  • Prodotto: Conto corrente etico giovani;
  • Apertura conto: filiale;
  • Compreso nel canone annuo:
    • Servizi di internet;
    • Mobile banking;
    • Estratto conto elettronico;
    • Prima carta di debito;
    • Prelievo gratuito agli sportelli automatici ATM di Banca Etica e Banche di Credito Cooperativo;
    • Domiciliazione utenze;
    • Accredito stipendio;
    • Versamento contante presso gli sportelli automatici evoluti di Banca Etica o anche presso gli uffici postali;
  • Servizi a pagamento:
    • Prelievo con carta di debito presso altri istituti;
    • Carta di credito;
    • Bonifici;
    • Telepass;
    • Viacard;
    • Carta prepagata.

Conto corrente YouBanking

  • Banca: YouBanking;
  • Prodotto: Conto corrente Youbanking;
  • Apertura conto: online;
  • Compreso nel canone annuo:
    • Operazioni illimitate;
    • Nessuna spesa di liquidazione;
    • Prelievi gratuiti in tutto il mondo;
    • Carta di credito;
    • CartaSì Classic;
    • Libretto degli assegni;
    • Servizi YouWeb, YouApp, YouMobile e YouCall;
    • Dossier titoli gratuito.

>>Dettagli e approfondimenti su: Conto Deposito YouBanking: Opinioni e Recensioni

Migliori conti correnti per giovani: perché il costo dei conti correnti è aumentato?

Miglior conto corrente giovani 2019: analisi costi e proposte conti correnti a zero spese

Costi conti correnti giovani

Purtroppo i conti correnti sono aumentati per colpa di un numero sempre maggiore di famiglie che hanno preferito un sistema di risparmio sicuro come il conto deposito. Questo non ha fatto altro che provocare un aumento dei costi per le banche sui conti correnti.

Ad un aumento dei costi corrisponde però un azzeramento dei rendimenti degli stessi conti. Questi nella maggior parte dei casi hanno dei costi che superano di gran lunga gli interessi che per altro da diversi anni, ormai, sono pari a zero.

Non si deve poi dimenticare l’imposta di bollo introdotta per via del Decreto Salva Italia e che viene pagata da tutti coloro che hanno un saldo superiore a 5.000 euro. Il costo in questo caso è 34,20 euro all’anno per le persone fisiche e di 100 euro per le aziende.

Nel caso di giacenza inferiore ai 5000 € (come spesso accade nei conti dei più giovani), allora il costo si azzera.

Perché i giovani dovrebbero avere un proprio conto corrente?

La domanda che molti ignorano e che non si sono mai fatti, fino ad esso, è la seguente:

  • Qual è la reale utilità del conto corrente per giovani?
  • Perché i più giovani dovrebbero aprire un conto in banca se poi ancora non lavorano?

La risposta, per altro molto semplice, la potete trovare di seguito:

  • Il conto corrente per giovani è il conto adatto ad esplicare la propria funzione a prescindere dal fatto che il giovane in questione sia già un lavoratore o meno.

Se siete studenti universitari fuori sede e dovete quotidianamente far fronte a delle spese e a degli oneri di vario tipo, il conto corrente giovani è un elemento imprescindibile nella vostra vita. Il conto corrente rappresenta lo strumento ideale per ricevere direttamente dalla proprie famiglie e non solo i soldi per pagare la retta mensile o anche l’affitto, libri, mensa, ecc.

Quali servizi non possono mancare in un conto per giovani?

Tra i servizi essenziali che non devono mai mancare in un conto corrente giovani, abbiamo:

  • Ricezione bonifico;
  • Invio bonifico;
  • Domiciliazione utenze domestiche;
  • Pagamento abbonamenti per telefonia ed internet;
  • Strumenti di gestione telematica:
    • Home banking;
    • Mobile banking.

Conti correnti per neo maggiorenni: quanto costano?

Miglior conto corrente giovani 2019: analisi costi e proposte conti correnti a zero spese

Neo maggiorenni: quali sono i conti migliori?

I conti correnti per giovani sono dei conti a bassa operatività. Questo vuol dire che anche i costi di gestione sono veramente bassi; questi potrebbero essere annullati nel momento in cui si attivano determinate promozioni.

Ma è possibile trovare un conto corrente giovani che sia davvero a zero spese?

Certamente lo si potrà trovare! Ad esempio il conto corrente a zero spese giovani ne rappresenta una realtà. Attenzione però alle spese fisse che solitamente non vengono prese in considerazione e sono indipendenti dall’operatività del cliente.

Ci sono invece le spese variabili che sono calcolate sulla base della quantità e del tipo di operazioni effettuate sul conto stesso.

Carte conto: sono l’alternativa al conto corrente giovani?

Potrebbe esserlo ma in realtà sono due cose ben distinte anche se offrono alcuni servizi in comune. Queste presentano meno costi ma allo stesso tempo hanno delle limitazioni che non sempre sono adatte ad un giovane.

Si tratta di strumenti che solitamente vengono presentate dalle  banche come alternative al conto corrente; si tratta appunto delle carte conto, ovvero delle carte a metà strada tra un bancomat ed una carta di debito.

Queste presentano l’IBAN allo stesso modo di come avviene per i Conti correnti, adatti ad emettere e ricevere bonifici. Allo stesso tempo, tramite queste carte, come per altro avviene per le carte di debito, è possibile effettuare dei pagamenti anche online, ma solo per le cifre effettivamente presenti sulla carta.

Questo vuol dire che non si potrà mai andare in rosso e non si corre dunque il rischio di incorrere in frodi informatiche.

Costi dei conti correnti

Miglior conto corrente giovani 2019: analisi costi e proposte conti correnti a zero spese

Opinioni su conti correnti giovani

Infine, prima di giungere al termine del nostro approfondimento, non possiamo non passare al vaglio i costi legati ai diversi conti correnti nel caso in cui si vogliono effettuare delle operazioni che non sono contemplate in quelle base.

In questo caso, si devono analizzare le proposte delle varie banche e solo dopo procedere alla scelta del conto corrente adatto a voi. Si potrebbe optare per un conto a canone fisso e un conto a canone variabile. In questo caso, anche i conti correnti online presentano delle spese fisse ben nascoste. Queste operazioni potrebbero costarvi anche troppo care. Meglio leggere attentamente il contratto e il foglio illustrativo legato ai costi e alle condizioni contrattuali.

Per riceve bonifici oppure effettua bonifici verso altri Paesi, ci si potrebbe trovare a dover sostenere delle spese maggiori con costi applicati e legati alla banca. Se poi si tratta di banche che non hanno nulla a che vedere con il territorio dell’Unione Europea, allora ancora peggio.

Al fine di facilitare questo calcolo, solitamente, nelle condizioni generali del contratto viene inserito un prospetto attraverso il quale è possibile effettuare una simulazione del costo reale del conto sulla base dell’operatività media del “cliente tipo”. Attenzione poi ai costi legati all’imposta di bollo.

Qualè il miglior conto corrente per giovani? Considerazioni finali

Purtroppo non vi possiamo dire che oggi esiste un conto corrente che sia uno migliore dell’altro. Esistono dei conti correnti online che hanno delle spese limitate e che si adattano a voi e altri che non si adattano alle vostre esigenze.

Ad esempio, se siete degli studenti fuori sede, degli studenti universitari o dei lavoratori che hanno bisogno di un appoggio per ricevere bonifici o pagamenti vari, allora potete optare per una carta conto o per un conto corrente online con spese estremamente limitate che ti dia la possibilità di prelevare agevolmente.

Per aprire un conto demo sui broker online non è necessario fornire le proprie credenziali della propria carta di credito né è necessario possedere un conto corrente. Questo in moltissimi casi sarà opportuno nel momento in cui vorrete passare a un conto reale, dal momento che sarà necessario ricaricare il proprio account. È altrettanto vero che molti broker offrono soluzioni alternative, come per esempio gli e-wallet, ma tendenzialmente avere un conto corrente è necessario per poter depositare i propri fondi.

Per esempio su eToro ci sono molti metodi di pagamento, mentre per il conto demo non è necessario alcun deposito!

Scopri eToro con un conto demo gratuito da 100.000$!
Migliori Broker Trading Forex e CFD
# Broker Dettagli
1eToro Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
Deposito min: 200 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
224Option Licenza: CySEC
MetaTrader 4
Deposito min: 250 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
3ITRADER Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 250 $
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
4Atfx Licenza: FCA (760555)
Zero commissioni, Spread da 0.0 pip
Deposito min: 200$
DEMO
Opinioni Atfx 5 stelle
* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.