• bitcoinBitcoin€4,669.89-1.27%
  • ethereumEthereum€150.24-2.45%
  • rippleXRP€0.284140-2.65%
Conto deposito Findomestic: BNP paribas conto deposito

Conto deposito Findomestic: BNP paribas conto deposito

  • Di Trading Expert
  • Pubblicato il 16 Febbraio 2019
  • Aggiornato il 16 Febbraio 2019

Parlando di conti deposito non possiamo non tenere presente il conto deposito Findomestic, considerato da diverso tempo ormai come un ottima modalità di risparmio presente all’interno del nostro paese.

Conto deposito Findomestic: BNP paribas conto deposito

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

I conti deposito, infatti, da sempre sono stati attrazione per i risparmiatori italiani. Ecco il motivo per il quale oggi vi vogliamo parlare del conto deposito Findomestic. Lo faremo con questa recensione, all’interno della quale vi parleremo dei piani di accumulo previsti, delle condizioni e dei costi legati al conto Findomestic.

Solo a seguito potrete valutare se davvero si tratta del conto che fa per voi o se invece sarebbe opportuno valutare per altre proposte.

Lo faremo analizzando i seguenti punti:

Conto deposito Findomestic: BNP paribas conto deposito

Conto deposito Findomestic

Chi è banca Findomestic?

Banca Findomestic è una banca attiva dal 1984. Essa si è specializzata nel credito al consumo; trattasi di un istituto nato in Italia per iniziativa di diversi gruppi da sempre operanti nel nostro territorio.

Nel 2011 è stato poi acquisito dal gruppo BNP Paribas.

Anche se c’è stato l’effettivo passaggio in mano ai francesi, ancora oggi continua ad essere un brand molto conosciuto dai risparmiatori; essa è infatti conosciuta per via del servizio erogazione prestiti personali e mutui.

Che cosa è un conto deposito Findomestic?

Possiamo definire il conto deposito Findomestic come un prodotto di risparmio libero. Questo vuol dire che si può versare la somma che si preferisce tutti i mesi o anche scegliere i versamenti singoli e successivamente optare per il piano di accumulo.

Questo conto permette di accantonare le somme di denaro e allo stesso tempo maturare interessi che garantiscono un rendimento certo nel tempo in quanto cresce in base alle somme depositate. Peraltro il vostro denaro sarà sempre disponibile e non sarà vincolato; si possono prelevare le somme quando lo si vuole e in qualsiasi momento.

Conto deposito Findomestic è sicuro?

Conto deposito Findomestic: BNP paribas conto deposito

Findomestic banca

Come sempre parlando di un conto deposito non possiamo non analizzare la sua sicurezza. Parlando di sicurezza teniamo a precisare che questo conto come tutti i conto deposito e i conti corrente è garantito fino ad un massimo di 100.000 €.

Nel caso in cui decideste di investire i vostri risparmi con conto deposito Findomestic potete star sicuri anche perché esso offre la garanzia non solo del fondo interbancario di Tutela dei Depositi, ma anche la solidità del gruppo bancario BNP Paribas che al momento offre un Cet 1 Ratio fissato all’11,175%.

Possiamo considerare il gruppo bancario anche come una delle migliori banche leader a livello europeo per l’erogazione dei servizi bancari e finanziari e anche per i servizi player primario di livello globale.

Caratteristiche del conto deposito Findomestic

Conto deposito Findomestic: BNP paribas conto deposito

Conto deposito Findomestic

Il conto deposito Findomestic rientra in una delle tipologie di conto deposito libero; essendo tale offre un conto non vincolato. Certamente si tratta di un prodotto di risparmio libero; è un conto senza vincoli che permette di versare le somme di denaro che risultano più opportune. Questo potrà avvenire mensilmente o anche versando delle quote singole di cifre a vostro piacimento e quindi optare per il piano di accumulo.

Sulle somme di denaro versate ovviamente maturano degli interessi che garantiscono un rendimento certo. Il rendimento aumenta in base alla somma di denaro depositata presso il conto deposito Findomestic. Infine, essendo un prodotto di risparmio libero che non prevede dei vincoli e dei limiti nel prelievo del denaro, permette di prelevare le somme che si vuole ed in qualsiasi momento lo si desidera.

Altro aspetto importante e per altro molto vantaggioso è il fatto stesso che il denaro depositato è svincolabile liberamente. Questo vuol dire che non sono richieste penali.

Findomestic offre, anche essendo un conto deposito unico non vincolato, la possibilità di scegliere tra due differenti soluzioni:

  1. versamenti ricorrenti: a partire da 50€ e nessun versamento iniziale;
  2. versamenti singoli: un solo deposito da 1.000 € e versamenti mensili da attivare a vostro piacimento.

VERSAMENTI RICORRENTI

L’opzione conto deposito Findomestic Versamenti Ricorrenti prevede un versamento minimo di 50 euro, senza nessun versamento iniziale.

VERSAMENTI SINGOLI

Quest’opzione, invece, prevede di effettuare dei versamenti singoli ed in questo caso si ha a disposizione un solo deposito da 1.000 euro. Ci sono poi i versamenti a cadenza mensile da attivare che possono essere attivati a vostra scelta.

Esempio

Per comprendere meglio quanto fin qui detto, facciamo un esempio pratico.

Se decidiamo di scegliere il conto deposito Findomestic con versamenti ricorrenti, allora si potrà scegliere di aprire il conto e versare subito 3.000 euro. Da qui si passa poi all’attivazione dei versamenti ricorrenti su conto di 300 euro mensili.

Il conto deposito in oggetto non ha dunque strumenti di pagamento; essendo tale si differenzia dal conto corrente in quanto si tratta di un prodotto pensato quasi esclusivamente per il risparmio. Essendo tale non prevede le seguenti funzioni:

  1. libretto degli assegni;
  2. bancomat;
  3. carta di credito.

Quali sono i vantaggi del Conto Deposito Findomestic?

Il conto deposito Findomestic è uno speciale conto deposito che vi permette di accantonare una piccola cifra tutti i mesi e allo stesso tempo ottenere un rendimento che varia in base alla giacenza media del conto.

Con il conto deposito Findomestic si possono ottenere due garanzie importanti:

  1. Zero Vincoli: i prelievi di denaro dal conto possono avvenire quando lo si vuole senza penali;
  2. Zero Costi: non si devono sostenere spese per l’apertura, la chiusura e la gestione del conto.

Aprire un Conto Deposito Findomestic è molto semplice e veloce. Tutto quello che si deve fare per aprire un conto deposito con altre banche lo si deve fare anche per questo. Ovvero basta collegarsi via Internet alla homepage della banca in questione e aprire un conto deposito. Molto tempo lo si può risparmiare grazie alla firma digitale, considerato il modo più sicuro e facile per firmare i documenti online senza necessariamente spedire con la posta tradizionale o il fax.

È possibile infine gestire il conto deposito con versamenti ricorrenti mensili con depositi minimi di 50 euro o anche versando all’immediata apertura un deposito minimo di 1.000 euro e successivamente attivare i versamenti mensili.

Benefici del conto deposito Findomestic

Molti scelgono di aprire questo conto deposito non solo per i vantaggi su descritti, ma anche perché gode di un’ottima fama e del prestigio di un conto deposito senza precedenti. Infatti questo conto deposito è molto apprezzato per la sua alta affidabilità come anche per la sicurezza che offre.

Noterete aprendo un conto deposito Findomestic che questo gode di un rendimento sicuro il quale lo si può visualizzare nel momento in cui viene depositata una determinata cifra. Essendo un conto deposito online, tutta la gestione come anche le procedure di apertura e chiusura risultano essere semplici, veloci e flessibili.

A differenza di quello che avviene con i conti depositi tradizionali, il conto deposito Findomestic favorisce una maggiore autonomia dei propri guadagni e permette dunque a tutti i suoi clienti di scegliere tra due opzioni per quanto riguarda la periodicità dei versamenti.

Sarà poi sempre il cliente a decidere la somma da destinare ai suoi versamenti futuri. A questo si affianca anche un altro beneficio: l’assenza di qualsiasi tipo di costo di gestione come anche il costo dovuto alle spesa extra del conto. Le uniche spese da sostenere (pari a 2 euro) sono quelle che riguardano l’invio delle comunicazioni periodiche in formato cartaceo.

È importante ricordare che a differenza dei numerosi conti depositi presenti sul mercato attuale, il conto Findomestic vi consente di effettuare dei prelievi di denaro in qualsiasi momento voi lo desideriate, offrendovi anche la possibilità di godere dei vostri risparmi.

Conto deposito Findomestic: costi

Aprire un conto Findomestic, come avviene per quasi tutti i conto deposito, non è esente da costi. Ci sono però delle banche, come nel nostro caso, che si accollano le spese di apertura del conto. Questo vuol dire che voi potete aprire il conto deposito Findomestic in modo completamente gratuito.

Findomestic per altro offre a tutti i suoi clienti la possibilità di ottenere questo conto con costi pari a zero e le spese di gestione azzerate.

Ricordiamo infine che l’imposta di bollo dovuta per i depositi superiori a 5 mila euro viene calcolata nella misura del 2 x 1000. Questa per il conto in oggetto è a carico della banca Findomestic per il primo anno.

Infine non sono previsti dei costi di chiusura conto.

Che cifra è necessaria per aprire un conto deposito?

Come detto più volte aprire questo conto è semplice come anche scegliere le somme da depositare. In questo caso è possibile scegliere di versare il proprio denaro sul conto deposito per una cifra ogni mese (versamento ricorrente) o scegliere i versamenti singoli.

Conto deposito Findomestic: tassi di interesse

In merito agli interessi teniamo a precisare che Findomestic prevede un rendimento:

  • 1% per le somme fino a 10 mila euro;
  • 0,50% per le cifre che superano tale somma e fino ad un massimo vincolabile di 100 mila euro.

Questi tassi di interesse sono lordi. In pratica a queste somme ricevute a titolo di interesse deve poi essere applicata una tassazione del 26%.

Come aprire conto deposito Findomestic?

Conto deposito Findomestic: BNP paribas conto deposito

App conto deposito Findomestic

È possibile aprire il conto deposito Findomestic direttamente online.

Come?

Collegandosi direttamente alla home page della banca. Da qui si deve poi provvedere a compilare l’apposito format.

È possibile firmare infine il contratto di apertura conto direttamente con la firma digitale la quale permette di completare tutta la procedura e senza che la documentazione vi venga recapitata presso il vostro indirizzo come invece avviene per altre tipologie di conti depisto.

Ricordiamo quindi che aprire il conto deposito Findomestic è una procedura semplice e veloce. Lo si può fare direttamente via Internet e quindi risparmiare tempo grazie alla firma digitale. Ricordiamo che questo sistema è considerato un metodo sicuro e facile che permette la firma dei documenti online senza per forza doverli spedire.

In breve è possibile aprire il conto direttamente online con una procedura semplice e veloce.

  • Compilate la vostra richiesta di apertura conto direttamente sul sito Findomestic inserendo i vostri dati anagrafici e le informazioni richieste dal contratto.
  • Riceverete tutte le informazioni sull’apertura del conto e i moduli da leggere, firmare e restituire in seguito.
  • Non dovete far altro che firmare i moduli online grazie alla Firma Digitale; questo vuol dire che non vi è la necessità di stampare nessun foglio o inviarlo via posta o fax.
  • Infine riceverete le coordinate bancarie.

A questo punto, espletati tutti questi passaggi, il vostro conto è pronto per ricevere i versamenti. In alternativa si potrà richiedere l’attivazione di un conto deposito anche al Centro Clienti più vicino a te.

Come chiudere un conto deposito Findomestic

Abbiamo visto come è possibile aprire un conto deposito Findomestic. Adesso possiamo procedere ad analizzare la procedura di chiusura. Il conto deposito potrà essere chiuso in qualsiasi momento lo si desidera. Questo non prevede alcuna penale e non ci sono dei costi da sostenere.

Prima di chiudere il vostro conto dovere però necessariamente prelevare tutta la somma di denaro presente sul conto deposito e successivamente contattare il servizio di assistenza clienti Findomestic allo scopo di comunicare questa vostra decisione. In alternativa potete recarvi presso un’agenzia Findomestic più vicina.

Cosa succede se si decide di chiudere il Conto Deposito Findomestic?

È possibile optare anche per la chiusura definitiva del conto Findomestic quando lo si vuole. È possibile farlo senza costi di chiusura o penale alcuna. Questo conto è un conto a zero vincoli e quindi si possono prelevare tutte le somme di denaro in ogni momento, senza vincoli temporali e senza costi. Questo è possibile farlo anche nel caso in cui si opti per la chiusura totale del conto.

Conto deposito Findomestic: simulazione

Passiamo adesso ad analizzare ulteriori servizi offerti. I servizi offerti dal Conto Deposito Findomestic presente sul sito web comprendono anche un simulatore.

Cos’è il simulatore?

Il simulatore è uno strumento che vi permette di calcolare il guadagno effettivo del vostro depositato per la durata degli anni che volete sottoscrivere il contratto. In questo modo è possibile monitorare quando volete la vostra situazione. Questo vi permette di avere un’idea concreta del vostro investimento.

Opinioni e considerazioni sul Conto deposito Findomestic

A questo punto, una volta analizzati tutti i più importanti punti del conto Findomestic, possiamo procedere con l’analisi delle differenti opinioni e considerazioni che si hanno sul conto. Abbiamo riportato le diverse opinioni di chi ha già utilizzato il conto. Lo abbiamo potuto fare solo a seguito di questo nostro approfondimento con tutte le offerte.

Teniamo a precisare però che il conto deposito Findomestic come peraltro avviene con tutti i conto deposito, ad oggi non gode di un grande momento. Il mercato dei conti deposito si trova in una situazione di stallo. Dall’avvio del quantitative easing della BCE ad oggi si sono vissuti dei momenti in cui i tassi di interesse sono scesi su quasi tutti i prodotti finanziari definiti “sicuri”. In quest’ottica dunque si inserisce il conto deposito Findomestic e tutti i conti erogati da tutti gli altri istituti. Si deve tenere presente che questo è il trend del momento.

L’offerta sembra essere più o meno in linea con le altre realtà. Peraltro oggi è possibile notare anche come sono pochi gli istituti che effettivamente offrono dei sistemi e dei requisiti maggiori.

Il vantaggio principale?

Findomestic permette di accantonare una piccola cifra ogni mese. Questo vuol dire poter ottenere un rendimento che varia in base alla giacenza sul conto. È molto importante e utile partire certamente con una cifra abbastanza bassa considerando che il conto offre stesse condizioni di interesse di un deposito maggiore.

Infine se si ha la possibilità di fare piccoli versamenti è possibile gestirli anche autonomamente e in tempi differenti. se invece si hanno grandi somme e si vuole risparmiare l’imposta di bollo, allora si potrebbe optare per questo conto. A questo punto non ci resta che ricapitolare tutti i punti più importanti del conto deposito Findomestic.

Conto deposito Findomestic: quando conviene e quando non conviene aprirlo?

Conto deposito Findomestic: BNP paribas conto deposito

Conviene o no aprire il conto deposito Findomestic?

Possiamo dire che il conto deposito Findomestic fa per voi nel momento in cui:

  • siete alla ricerca di conto deposito senza vincoli;
  • preferite un conto svincolabile senza il rischio di dover pagare penali;
  • siete alla ricerca di un conto deposito che non prevede spese di gestione;
  • volete depositare cifre inferiori a 10,000 euro (anche in questo caso il conto deposito Findomestic ti permetterebbe di ottenere un tasso lordo dell’1,00%);
  • volete organizzare il vostro conto con piccoli versamenti ricorrenti mensili.

Possiamo invece affermare che questo conto non è ideale per voi nel momento in cui possedete le seguenti caratteristiche:

  • siete disposti a vincolare delle grosse somme di denaro in cambio di alti tassi di interesse. Questi vi permettono di ottenere maggiore guadagni in un arco di tempo abbastanza ampio;
  • volete aprire un conto che vi permette di ottenere una libera gestione del conto deposito che vi darà la possibilità di scegliere quando attivare i versamenti mensili.

Che differenza c’è tra conto corrente e conto deposito Findomestic?

Grazie al conto deposito potete accantonare i vostri risparmi. Questo vuol dire che non ci sono vincoli e come tale è possibile prelevare il vostro denaro quando lo preferite senza costi di chiusura del conto. Come detto in precedenza il conto non prevede neanche costi di chiusura e non ci sono costi per le operazioni effettuate come anche non ci sono costi per le spesa di gestione.

Rispetto al conto corrente, il conto deposito però non offre gli strumenti di pagamento. Infatti il conto deposito nasce come un prodotto semplice di risparmio e quindi non prevede:

  1. libretto degli assegni;
  2. bancomat;
  3. carta di credito.

Conto deposito Findomestic cointestato: come funziona?

A differenza di quello che avviene per i conto deposito di altre banche, per questo conto non è possibile optare per il conto deposito cointestato. Ad esempio, se siete dei singoli clienti potete aprire un conto deposito Findomestic. Nel caso di un conto deposito cointestato (tutte le banche) richiedono l’apertura di un conto corrente di appoggio intestato agli stessi soggetti.

Nello specifico, basta analizzare quanto riportato all’interno del documento di sintesi fornito dalla società del gruppo BNP Paribas per notare che questo conto non è offerto. In pratica non è possibile aprire un conto deposito Findomestic cointestato.

Tra le norme che regolano il conto deposito ve ne è una in cui si dichiara che il conto deposito potrà essere intestato esclusivamente ad una persona fisica maggiore di 18 anni.

Il prodotto dunque potrà essere intestato ad un singolo soggetto che per altro deve, in fase di sottoscrizione del contratto, comunicare le coordinate del conto corrente di appoggio di cui è già titolare.

Conto deposito Findomestic: alternative

A questo punto della recensione, dovete essere voi a valutare se davvero convenga o non convenga aprire un conto deposito findomestic. Se crediate che questo conto non fa per voi, allora potete scegliere di analizzare un differente conto scegliendo tra quelli da noi proposti e recensiti.

Questo lo potete fare adesso, perché avete tutte le informazioni sul conto in oggetto e siete dunque in grado di valutarne pregi e difetti. Solo dopo aver analizzato questi punti potete decidere se sia davvero conveniente o meno aprire il conto deposito Findomestic.

Ecco altri conti deposito recensiti all’interno del nostro portale:

Migliori Broker Trading Forex e CFD
# Broker Dettagli
1eToro Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
Deposito min: 200 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
2Plus500 Licenza: FCA-CySEC-ASIC
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Plus500 5 stelle
324Option Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 250 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
4ITRADER Licenza: CySEC, MIFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250 $
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Lascia un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk