Meteofinanza search
Meteofinanza.com - martedì, 14 agosto 2018

Come e dove investire oggi: cryptovalute e darkweb, un legame pericoloso

Sin dalla sua nascita effettiva nel 1991, il World Wide Web ha rivoluzionato il mondo per come lo si intendeva.

Oltre al lato pragmatico legato a comunicazioni e contatti infatti, internet ha per la prima volta nella storia permesso a ogni cittadino di avere una vera e propria finestra sul mondo.

Grazie a questo oggi è riusce a:

  • scoprire;
  • curiosare;
  • informarsi;
  • comprare;
  • vendere;
  • investire i risparmi, investire oggi ecc. .

Lo possiamo considerare come il primo versatile strumento che ci ha fornito i principali stimoli per il processo di globalizzazione e digitalizzazione che la società sta ancora oggi attraversando.

Oltre a questo indubbiamente la rete rappresenta oggi una vera e propria miniera d’oro che offre reali e interessanti opportunità per i migliori investimenti sicuri.

In questo momento in questa definizione possono certamente rientrare asset come le cryptovalute,.

Definite come le divise digitali che sono state concepite alla fine degli anni ’90 con l’intento di anticipare il futuro, introducendo per la prima volta il concetto di moneta virtuale.

Abbiamo già parlato in maniera approfondita di questo unico e originale asset, il quale rappresenta un raro ibrido tra tradizionale valuta e strumento finanziario, descrivendone con precisione:

  • storia;
  • caratteristiche di sistema;
  • obiettivi;
  • vantaggi;
  • svantaggi;
  • ineccepibile sicurezza che solo la tecnologia Blockchain ha saputo garantire.

Trading online sulle criptovalute: cosa sono e come fare

Come e dove investire oggi: cryptovalute e darkweb, un legame pericoloso

trading con le criptovalute

Oggi tuttavia vogliamo parlare di un punto altrettanto importante ma molto spesso tralasciato negli articoli riguardanti le cryptovalute, ovvero il loro legame con il deep web.

Questo termine (che significa “rete profonda”) indica come molti sapranno l’insieme di tutti i contenuti, siti e risorse in generale che non sono segnalate dai motori di ricerca.

Per l’utente medio è infatti scontato usare Google, Bing, Yahoo o altri motori per trovare contenuti nel web.

Possiamo anche dire che internet per molti si fermi laddove i motori di ricerca stessi si fermano.

Niente di più errato in realtà!

Si pensi infatti che secondo una ricerca recente Google indicizza circa 2 miliardi di siti, ma il mare della rete sarebbe in realtà composto da oltre 550 miliardi.

La maggior parte di questi ultimi è composta da pagine dinamiche, siti privati o non ancora indicizzati, ma solo una minima parte di loro può a sua volta essere definita dark web.

Con questa espressione indichiamo infatti un sottogruppo del deep web tendenzialmente non accessibile attraverso una semplice connessione alla rete, in quanto si fonda su reti sovrapposte a internet che a loro volta richiedono particolari e complessi software per essere sfruttati.

Si tratta in pratica di programmi unici pensati appositamente per fungere da collegamento tra il web e il dark web, che solitamente forniscono tra le altre la totale garanzia dell’anonimato grazie ai principi della crittografia.

In sostanza si tratta di un vero e proprio Continente sommerso tra i dati della rete, che a sua volta però viene spesso associato a organizzazioni criminali e gruppi di hacker, i quali appunto sfruttano la sicurezza e l’anonimato del deep web per muoversi indisturbati ed effettuare le proprie transazioni liberamente tramite e cryptovalute.

Infatti la moneta virtuale è da sempre associata al dark web, motivo per cui per anni gli investitori hanno guardato con diffidenza a questo pur interessante e versatile strumento, visto invece come un rischioso metodo di pagamento sfruttato dalla malavita.

Come in ogni luogo comune però vi è un po’ di verità e un po’ di menzogna in questa affermazione.

Se infatti è vero che ancora oggi la maggior parte delle organizzazioni terroristiche, criminali e hacker usa le cryptovalute (Bitcoin in primo luogo) per investire e muovere i propri capitali, è pur vero che questo non deve inficiare lo strumento in sé, il quale anzi è stato scelto da queste discutibili realtà come metodo prediletto di scambio in quanto davvero efficace, funzionale, anonimo e sicuro.

Lo stesso vale quindi anche per gli utenti semplici che navigano sulla rete in chiaro, che non essendo esposti agli effettivamente numerosi rischi del dark web possono davvero sfruttare appieno e in totale sicurezza le opportunità offerte dalle cryptovalute, che sono tra l’altro secondo molti i migliori investimenti del momento.

Opinioni e considerazioni sulle cryptovalute e darkweb

A confermare quanto da noi esposto finora è arrivato negli scorsi giorni il parere dell’eclettico Ceo di SpaceX e Tesla Elon Musk.

Esso riferendosi ai Bitcoin ha così commentato il loro ambiguo legame con il dark web e con ambienti criminali:

Penso che Bitcoin sia una cosa positiva. Tuttavia, per adesso il suo principale utilizzo è legato alle transazioni illegali.

Ma questo non è per forza una cosa negativa, anche perché se fosse utilizzato esclusivamente in questo ambito non avrebbe nessun valore intrinseco.

Tutte le tecnologie possono e devono passare da un utilizzo improprio a uno utile per la società, senza scavalcare le leggi”.

Un’opinione condivisibile quella dell’esperto manager sudafricano, e per rendersene conto basti dare uno sguardo alle attuali quotazioni in borsa oggi delle principali cryptovalute.

Maggiori dettagli sui BitCoin e le Cripotvalute sono disponibili all’interno dei nostri approfondimenti:

Alcune di queste nel corso del 2017 sono cresciute anche del 300%.

Infatti il loro uso, una volta limitato appunto al deep web, è oggi assai diffuso sui mercati finanziari e soprattutto nel redditizio comparto del trading online, dove grazie a broker prestigiosi come IQ Option risultano come alcuni tra i migliori investimenti futuri in assoluto.

Trading online sulle cripotvalute con IQ Option

Come e dove investire oggi: cryptovalute e darkweb, un legame pericoloso

Iq Option: piattaforma di trading IQ COIN per tradare criptovalute

IQ Option ti permette di investire denaro reale sfruttando il conto reale sulle cripotvalute.

E’ al momento considerato un ottimo broker che ti offre la possibilità di investire con i BITCOIN e sulle altre criptovalute grazie alla piattaforma di trading IQ COIN presente da ottobre.

Perché IQ OPtion

  • possibilità di operare sulle migliori crptovalute presenti al mondo;
  • utilizza strumenti di trading avanzati IQ Option;
  • possibilità di fare trading con un semplice click;
  • Conto demo gratuito con € 10 000;
  • trading 7/24;
  • pagamenti con carte di debito e di credito.

CONTO DEMO

Apri un conto Demo IQ Option

Prova il trading online con IQ COIN su Criptovalute con il broker IQ Option! Conto demo gratuito! Trade minimi da 1 €! Deposito minimo da 10€!

In alternativa puoi scegliere sempre una delle nostre migliori piattaforme di trading online:

Migliori Broker Trading Forex e CFD
# Broker Dettagli
1Come e dove investire oggi: cryptovalute e darkweb, un legame pericoloso Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
Deposito min: 200 $
DEMO
Opinioni eToro Come e dove investire oggi: cryptovalute e darkweb, un legame pericoloso
2Come e dove investire oggi: cryptovalute e darkweb, un legame pericoloso Licenza: CYSEC
Trading Criptovalute
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Markets.com Come e dove investire oggi: cryptovalute e darkweb, un legame pericoloso
3Come e dove investire oggi: cryptovalute e darkweb, un legame pericoloso Licenza: CySEC - MiFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni 24Option Come e dove investire oggi: cryptovalute e darkweb, un legame pericoloso
4Come e dove investire oggi: cryptovalute e darkweb, un legame pericoloso Licenza: CySEC, MIFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250 $
DEMO
Opinioni ITRADER Come e dove investire oggi: cryptovalute e darkweb, un legame pericoloso
5Come e dove investire oggi: cryptovalute e darkweb, un legame pericoloso Licenza: KNF (licenza polacca)
Conto demo gratuito
Deposito min: No Deposito Minimo
DEMO
Opinioni XTB Come e dove investire oggi: cryptovalute e darkweb, un legame pericoloso
* Your capital is at risk (CFD service).

Migliori Broker Trading Forex e CFD
# Broker Dettagli
1eToro Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
Deposito min: 200 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
2Markets.com Licenza: CYSEC
Trading Criptovalute
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Markets.com 5 stelle
324Option Licenza: CySEC - MiFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
4ITRADER Licenza: CySEC, MIFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250 $
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
* Your capital is at risk (CFD service).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Avviso di rischio: Fare trading su Forex e CFD comporta un sostanziale rischio di perdite e c'è la possibilità di perdere tutto il capitale investito.Your capital might be at risk

Meteofinanza.com