Meteofinanza search
Meteofinanza.com - venerdì, 15 dicembre 2017

Bitcoin, tutti pazzi per la criptovaluta: quotazioni sopra 10 mila dollari

Bitcoin, tutti pazzi per la criptovaluta: quotazioni sopra 10 mila dollariIl target dei 10 mila dollari per bitcoin, che alcuni analisti stimavano possa essere raggiunto entro la fine dell’anno, ha bruciato le tappe. In una sola seduta la criptovaluta ha infatti superato 10 mila dollari, e poi 11 mila dollari, andando a portare la crescita dei prezzi da inizio anno ad oggi vicina al 1.000%.

Ad ogni modo, tanti sembrano essere gli aspetti di interesse. Innanzitutto, si noti come nonostante la forte volata dei prezzi, a prendere le distanze da Bitcoin è stato Elon Musk, patron di Tesla e Space X, che ha smentito non solamente di non essere quel Satoshi Nakamoto che ha creato la criptovaluta, bensì di non sapere nemmeno che fine abbia fatto il bitcoin che un amico gli ha regalato qualche anno fa. La precisazione di Musk non è peraltro giunta inattesa: segue infatti le nuove indiscrezioni su chi sia realmente Satoshi Nakamoto, il nome usato per la prima registrazione di Bitcoin nove anni fa e sulla cui identità continua ad aleggiare il mistero. Alcuni blog ipotizzarono che a celarsi dietro lo pseudonimo fosse Musk, ma la smentita del numero uno di Tesla sembra essere netta.

A non avvicinarsi con particolare fiducia al mondo delle criptovalute è anche Jerome Powell, nominato da Donald Trump alla guida della Federal Reserve dopo Janet Yellen. Nell’audizione alla commissione bancaria del Senato per la sua conferma infatti, Powell ha dichiarato come a suo avviso le criptovalute saranno un motivo di preoccupazione nel lungo termine, mentre per il momento tale industria non sarebbe abbastanza grande da avere un impatto sulla politica della Federal Reserve, la quale – dichiara ancora Powell – comunque monitora attentamente l’andamento delle criptovalute e le loro tecnologie.

Powell ha poi riconosciuto che per il momento non vi è dubbio sul fatto che il valore del Bitcoin sia salito molto nell’ultimo anno, ma ovviamente il nuovo timoniere della Fed non ha voluto rilasciare alcun commento su quale potrebbe essere il valore appropriato per la valuta. Una posizione che è peraltro piuttosto simile a quella già espressa a suo tempo da Mario Draghi, che è invece il timoniere della BCE, secondo cui le criptovalute non sono ancora abbastanza mature da richiedere regole. Ad ogni modo, proprio il fatto che non vi siano delle regole specifiche sta probabilmente giovando al valore dei bitcoin, con la piattaforma che ora vale di più di creature ben più reali come McDonald’s e Walt Disney per capitalizzazione di mercato.

Ancora, nel variopinto mondo delle criptovalute, negli ultimi giorni sono tornate alla ribalta le critiche sulla sua sostenibilità. Le emissioni delle valute virtuali consumano infatti più elettricità della maggior parte delle nazioni mondiali, visto e considerato che il mining, ovvvero il sistema utilizzato per “estrarre” (emettere) bitcoin attraverso la potenza di calcolo dei computer, richiede 30 terawattora all’anno, più del fabbisogno energetico dell’Irlanda.

Migliori Broker Opzioni Binarie
# Broker Dettagli
1IQ Option Licenza: Cysec
*Payout: 91%
Deposito min: 10$
DEMO
Opinioni IQ Option 5 stelle
2Dukascopy Licenza: FCMC
*Payout: 90%
Deposito min: 100$
DEMO
Opinioni Dukascopy 4 stelle
3BDSwiss Licenza: Cysec
*Payout: Profitti fino all'85%
Deposito min: 10€
VAI
Opinioni BDSwiss 4 stelle
*per singolo trade vincente

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Termini di ricerca:

  • investire in bitcoin cosa sono
  • bitcoin investimento minimo
  • trading bitcoin

*Your capital might be at risk.

Meteofinanza.com

IqOption