Meteofinanza search
Meteofinanza.com - venerdì, 18 agosto 2017

Broker azioni: Comprare azioni o negoziare CFD?

Comprare azioni o negoziare CFD è una domanda che molti aspiranti trader spesso si chiedono, perché interessati ad investire i propri risparmi nel trading online. Però, la differenza tra i CFD e le azioni in Borsa è evidente e netta: si tratta di due mondi completamente diversi, che ovviamente funzionano in maniera diversa e richiedono un investimento di capitale diverso.

In questo nostro articolo andremo quindi a valutare i pro e contro dei CFD, così come i pro e contro dell’investire in Borsa, per chiarire le idee in merito a queste due forme di trading online molto utilizzate.

Comprare azioni o negoziare CFD: differenza tra azioni e CFD

Comprare e vendere azioni è il principale modo con cui i trader possono guadagnare in Borsa, il tutto comodamente da casa propria. Infatti, al giorno d’oggi quasi tutti i broker azioni operano online: vi basterà accedere al sito del broker, aprire un account di trading, depositare il vostro capitale, e avrete così accesso alla piattaforma di trading per iniziare fin da subito a comprare azioni. Ovviamente, prima di tuffarvi nel mondo della borsa, dovete comunque studiare le basi del trading online, come analisi tecnica, analisi fondamentale, interpretazione dei grafici, e così via.

Broker azioni: Comprare azioni o negoziare CFD?Ma anche con i contratti CFD (Contract For Difference) è possibile investire sulle azioni, ma vi è una netta differenza tra un’azione e un contratto CFD. Vediamola qui di seguito:

  • Titolo azionario: può essere comprato e venduto, lo scambio avviene sempre tra un trader ed un altro trader. Ciò significa che se io compro 100 azioni della società X, deve esserci qualcuno che mi vende le 100 azioni della società X. Una volta che si compra un titolo azionario, si diventa socio (seppur di minoranza) di tale società.
  • Contratto CFD: può essere comprato e venduto, lo scambio però avviene sempre tra un trader ed il broker azioni stesso. Ciò significa che il broker sarà sempre la controparte dello scambio, e mai farò scambi con altri trader. Inoltre, è bene specificare che un contratto CFD permette di speculare sull’andamento di un titolo azionario: si tratta di un contratto stipulato tra trader e broker, quindi non si possederanno mai realmente i titoli azionari su cui si investirà.

Sia che si tratti di titolo azionario o di contratto CFD, i trader possono sempre guadagnare dalla variazione del valore del titolo azionario. Quindi possono investire sia al rialzo (posizione long), sia al ribasso (posizione short). Per quando si tratta di titoli azionari, spesso vi è una commissione quando si acquistano e vendono le azioni. Mentre con i CFD molto spesso non vi sono commissioni sull’apertura e sulla chiusura delle proprie posizioni.

Comprare azioni o negoziare con i broker CFD: breve o lungo termine

Un’altra differenza tra titoli azionari e contratti CFD è proprio il periodo di tempo per il proprio investimento. Quando si fa trading online, di solito si parla di lungo termine quando un investimento deve essere tenuto per molti mesi, e spesso anche più di un anno, prima di poterlo rivendere per avere un sostanziale profitto. Viceversa, quando si tratta di breve termine, si parla di un investimento che può essere tenuti anche per giorni o settimane prima di poterli rivendere e incassare un profitto.

Broker azioni: Comprare azioni o negoziare CFD?

Trading Azioni

Quando si comprano e vendono titoli azionari, di solito l’arco temporale da prendere in considerazione è quello di mesi, o come minimo settimane, perché i titoli azionari richiedono comunque tempo per cambiare di valore. Se compro 1000 titoli azionari a $14,40, e dopo una settimana il titolo vale $14,90, avrò guadagnato $0,50 ad azione, che moltiplicato per 1000 azioni equivale a $500 di profitto (a fronte però di un investimento di $14.400 per comprare le 1000 azioni). Come potete vedere, dovremo perciò aspettare ulteriore tempo prima di rivendere e ottenere un profitto maggiore.

Quando invece si comprano e vendono contratti CFD, l’arco temporale da prendere in considerazione è quello di giorni o settimane, dato che nei contratti CFD entra in gioco lo strumento della leva finanziaria, che andiamo a vedere proprio nel prossimo paragrafo del nostro articolo.

Comprare azioni o trading con i broker CFD: leva finanziaria e capitale per iniziare

La caratteristica principale dei contratti CFD è la leva finanziaria, ovvero uno strumento per aumentare il capitale a proprio disposizione quando si investe sui CFD. Si tratta di una sorta di “prestito” fatto dal broker, che ci permette quindi di disporre id un capitale maggiore del nostro. Per esempio, sfruttando una leva finanziaria 1:100 e investendo €100, in realtà potremmo muovere ben €10.000 (dato che per ogni euro investito, ne equivalgono cento). Ovviamente, vi sono diversi tipi di leva finanziaria e ogni broker ne offre più di altri. Tra le leve principali ricordiamo:

  • Leva 1:2
  • Leva 1:5
  • Leva 1:10
  • Leva 1:50
  • Leva 1:100
  • Leva 1:200
  • Leva 1:400

La leva nel trading forex è però un’arma a doppio taglio: può sia amplificare i vostri profitti, sia le vostre perdite. Dopotutto, il guadagno viene calcolato sul capitale mosso tramite la leva e non su quello realmente investito da voi (seguendo l’esempio precedente, si tratta dei €10.000 investiti tramite la leva 1:100). Bastano anche piccole oscillazioni nel prezzo di una coppia di valute per farvi guadagnare cifre importanti (così come farvele perdere).

Broker azioni: Comprare azioni o negoziare CFD?Più alta è la leva che utilizzerete, maggiore sarà il rischio che correrete. Se infatti utilizzate una leva 1:100, il prezzo della coppia di valute su cui avete investito dovrà muoversi di ben 100 pips nel movimento opposto per farvi perdere il capitale investito (ciò significa che se investite al rialzo, il prezzo deve calare di 100 pips; se investite al ribasso, il prezzo deve aumentare di 100 pips). Se invece utilizzate una leva ancora più alta, come la leva 1:400, il prezzo in questo caso dovrà muoversi di soli 25 pips nel movimento opposto.

Per i trader alle prime armi, è consigliabile fermarsi ad utilizzare massimo una leva di 1:100, perché il rischio di subire perdite rimane alto (specialmente quando non si ha mai fatto trading forex prima d’ora e si deve ancora fare molta pratica).

Per quanto riguarda il capitale con cui iniziare, fare trading con azioni richiede sicuramente più capitale id fare trading CFD. Investire in azioni presuppone avere a disposizione almeno un paio di migliaia di euro, se non di più (di solito si parla di almeno cifre vicine o sopra i €10.000 per iniziare). Quando si parla di trading CFD invece, i broker CFD permettono di aprire un account con di solito €100-200, proprio perché nel trading CFD vi è la presenza della leva finanziaria ed è possibile investire grosse cifre anche iniziando con piccole somme.

Broker azioni  (CFD): asset disponibili

Broker azioni: Comprare azioni o negoziare CFD?

Broker Azioni

Un altro punto diverso tra azioni e CFD sono proprio gli asset che possono essere comprati e venduti. Quando si parla del classico mercato azionario, ovviamente si possono solamente comprare o vendere titoli azionari. Ma quando si parla di contratti CFD, allora la lista degli asset disponibili si allunga, come possiamo vedere qui di seguito:

  • Titoli azionari
  • Indici azionari
  • Coppie di valute del Forex
  • Materie Prime
  • ETF

Grazie ai contratti CFD infatti è possibile speculare sull’andamento di tutti questi tipi di asset, dato che come abbiamo spiegato in precedenza, quando si compra o vende un contratto CFD, non stiamo realmente acquistando o vendendo l’asset sottostante. Inoltre, già soltanto prendendo in considerazione i titoli azionari come asset, quando si opera in Borsa di solito si ha accesso soprattutto a titoli nazionali; mentre con il trading CFD è possibile investire sui titoli azionari di tutte le Borse più importanti al mondo.

Come comprare azioni con il broker IQ OPTION – Investire o fare Trading azionario

Un’altra valida alternativa al trading CFD è il trading di opzioni binarie. Le opzioni binarie sono uno strumento finanziario con alcuni punti in comune con i CFD, anche se esistono grandi differenze tra i due. Anche con le opzioni binarie quando si fa trading non si possiedono mai realmente gli asset su cui si va ad investire, perciò le opzioni binarie vengono usate principalmente per speculare sulle variazioni di valore di un asset. E come per i CFD, possono essere usate per fare trading azionario.

Broker azioni: Comprare azioni o negoziare CFD?

Dati forniti dal broker IQ Option, per mostrare come la loro piattaforma di trading sia cresciuta nel corso degli anni: risultati davvero incredibili, sinonimo di qualità e professionalità.

Il trading azionario richiede somme spesso considerevoli per iniziare a fare trading di azioni: parliamo di almeno una cifra pari a €5000 – €10.000. Invece, come abbiamo visto con il trading CFD bastano anche soli €100-200 per aprire un account di trading. Ma la sorpresa viene proprio dalle opzioni binarie: con un broker di opzioni binarie come IQ Option, bastano solo €10 per aprire un account di trading.

Un vantaggio non da poco per tutti quei trader inesperti che vorrebbero provare ad investire su azioni ma non sanno dove iniziare o non hanno a disposizione una grossa somma da investire (o comunque non vogliono investirla per paura di perderla). Inoltre, il broker IQ Option offre anche account demo gratis per tutti i clienti che vogliono provare la piattaforma IQ Option o vogliono semplicemente provare il trading di opzioni binarie e fare pratica in tutta sicurezza.

Con il broker IQ Option è possibile investire non solo su titoli azionari, ma anche:

  • Indici azionari
  • Coppie di valute
  • Materie prime
  • Criptovalute
Prova GRATIS il trading azionario con IQ Option

Il broker IQ Option è sicuramente il broker di opzioni binarie numero uno sul mercato non solo Italiano, ma anche Europeo. Il prodotto di punta sono le opzioni binarie: con questi strumenti finanziari è necessario prevedere se il valore di un asset aumenta o diminuisce entro un determinato periodo di tempo (chiamato scadenza in gergo).

Ma negli ultimi mesi il broker IQ Option ha deciso di espandersi, introducendo anche le opzioni digitali (una sorta di trading CFD) e anche il trading forex. Ciò significa che il broker IQ Option è un broker completo sotto tutti i punti di vista e sono davvero pochissimi i broker che possono vantare un’offerta così variegata, alla portata anche dei trader meno esperti. Qui sotto potete per esempio vedere la piattaforma di trading IQ Option in azione.

Broker azioni: Comprare azioni o negoziare CFD?

Perciò potrete non solo fare trading azionario partendo con un account di trading gratis ed uno reale da €10, ma avrete la possibilità di:

  • Fare trading di opzioni binarie
  • Fare trading di opzioni digitali (trading CFD)
  • Fare trading forex

Inoltre, IQ Option sta anche introducendo le prime funzionalità del social trading. Recentemente è stata introdotta una Chat Room in tempo reale, dove tutti gli utenti IQ Option possono scrivere per condividere opinioni, idee, analisi in tempo reale, e chiarire i propri dubbi/domande sul trading online.  Se volete saperne di più sul broker IQ Option, vi rimandiamo alla nostra dettagliata recensione IQ Option.

Migliori Broker Azioni: conviene comprare azioni o negoziare CFD?

Migliori Broker Trading Forex e CFD
#BrokerDettagli
1Broker azioni: Comprare azioni o negoziare CFD? Licenza: CYSEC, FSB
25€ GRATIS (senza deposito)
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Markets.com Broker azioni: Comprare azioni o negoziare CFD?
2Broker azioni: Comprare azioni o negoziare CFD? Licenza: CySEC - MiFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni 24Option Broker azioni: Comprare azioni o negoziare CFD?
3Broker azioni: Comprare azioni o negoziare CFD? Licenza: CySEC - FCA - FSB
MetaTrader / cTrader (Demo gratuite)
Deposito min: € 100
DEMO
Opinioni FXpro.it Broker azioni: Comprare azioni o negoziare CFD?
4Broker azioni: Comprare azioni o negoziare CFD? Licenza: CONSOB - FCA
Demo gratuita 30.000€
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni IG MARKETS Broker azioni: Comprare azioni o negoziare CFD?
5Broker azioni: Comprare azioni o negoziare CFD? Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
Deposito min: 200 $
DEMO
Opinioni eToro Broker azioni: Comprare azioni o negoziare CFD?
*per singolo trade vincente

Come abbiamo visto, vi sono varie differenze tra titoli azionari e CFD. Una prima suddivisione tra i due può essere fatta con il capitale che si ha a disposizione da investire: ricordatevi che i titoli azionari richiedono almeno un paio di migliaia di euro. Se non potete permettervi tale cifra, allora è bene considerare l’alternativa del trading CFD. In questo caso, vi ricordiamo di scegliere solamente broker cfd regolamentati e sicuri per il vostro trading CFD, per evitare di incappare in spiacevoli truffe.

Indipendentemente dal tipo di trading che sceglierete, dovrete sempre e comunque fare tanta pratica. Cercate un broker che vi offra un account demo, possibilmente gratuito, così da poter fare pratica con soldi virtuali e non rischiare mai il vostro capitale. Non scordatevi poi di utilizzare sempre una strategia di trading testata e affidabili, oltre a studiare le basi del trading online come analisi tecnica, analisi fondamentale e interpretazione dei grafici finanziari.

Leggi anche:

Migliori azioni da comprare oggi – 2017

  • Investire in azioni con CFD & strumenti derivati
  • Possibilità di usare account demo gratis
  • Capitale necessario per investire con CFD & strumenti derivati
  • Piattaforme di trading
4.8

Riassunto

Fare trading di azioni richiede spesso una somma importante per iniziare, fattore che può tenere lontano molti trader inesperti che non posseggono tale somma o che non vogliono rischiare di investirla nel trading azionario. Per fortuna ci viene incontro il trading CFD, così come il trading di Opzioni Binarie, che offrono la possibilità di iniziare ad investire in azioni anche con solo €100-200 (o solamente €10 nel caso di opzioni binarie!).
Altro punto a favore è la possibilità di poter usufruire di un account demo gratuito: grazie al saldo virtuale dell'account potrete fare trading in tutta sicurezza, e testare anche le piattaforme di trading. Proprio qui possiamo trovare l'unica nota dolente: le piattaforme di trading sono spesso improntate ad un'utenza "inesperta", o comunque che ha poca esperienza con il trading online. Se perciò da un lato imparare ad usare le piattaforme di trading CFD e di opzioni binarie richiede poco tempo, dall'altro vi ritroverete costretti ad usare software per grafici finanziari più completi ed avanzati per fare le vostre analisi al meglio.

Migliori Broker Trading Forex e CFD
#BrokerDettagli
1Markets.com Licenza: CYSEC, FSB
25€ GRATIS (senza deposito)
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Markets.com 5 stelle
224Option Licenza: CySEC - MiFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
3FXpro.it Licenza: CySEC - FCA - FSB
MetaTrader / cTrader (Demo gratuite)
Deposito min: € 100
DEMO
Opinioni FXpro.it 5 stelle
4IG MARKETS Licenza: CONSOB - FCA
Demo gratuita 30.000€
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni IG MARKETS 5 stelle
*per singolo trade vincente

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

Meteofinanza.com

IqOption